di Barbara Righini
online dal 2005

Giuliani - Lichtena - Crema protettiva

sezione di inci analizzati col vecchio e ormai obsoleto sistema, lo lasciamo in consultazione finché non avremo finito di analizzare e spostare tutto nella sezione INCI - EcoBioControl

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Giuliani - Lichtena - Crema protettiva

Messaggioda Piggott » mercoledì 21 aprile, 2010 12:42

Giuliani - Lichtena - Crema protettiva
Specifica per pelli delicate, sensibili ed irritabili

E' il trattamento dermocosmetico in crema per normalizzare la pelle in presenza di arrossamenti, prurito o irritazioni nei casi di eritemi e dermatiti comuni. Consigliata per adulti e bambini.

Grazie alla sua formula particolarmente ricca e corposa, è sufficiente l’applicazione di un piccolo quantitativo di prodotto una o due volte al giorno, da massaggiare delicatamente sulle zone da trattare.

LINK ALTRA FORMULAZIONE

INCI sul sito:
Immagine AQUA (solvente)
Immagine PEG-8 BEESWAX (emulsionante)
Immagine CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE (emolliente / solvente)
Immagine ISOSTEARYL ISOSTEARATE (legante / emolliente)
Immagine ETHYLHEXYL METHOXYCINNAMATE (Filtro UV)
Immagine PARAFFINUM LIQUIDUM (antistatico / emolliente / solvente)
Immagine BUTYL METHOXYDIBENZOYLMETHANE (filtro U.V.)
Immagine BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (condizionante cutaneo / additivo reologico)
Immagine GLYCYRRHETINIC ACID (condizionante cutaneo)
Immagine PRUNUS ARMENIACA KERNEL OIL (emolliente)
Immagine PHOSPHOLIPIDS (additivo biologico)
Immagine SORBITYL FURFURAL (antiossidante)
Immagine TRIETHANOLAMINE (regolatore di pH)
Immagine CARBOMER (stabilizzante emulsioni / viscosizzante)
Immagine PARFUM
Immagine ALLANTOIN (pulizia orale)
Immagine BISABOLOL (additivo)
Immagine SODIUM DEHYDROACETATE (preservante)
Immagine TOCOPHEROL (antiossidante)
Immagine CHAMOMILLA RECUTITA FLOWER EXTRACT (emolliente)
Immagine DISODIUM EDTA (sequestrante / viscosizzante)
Immagine METHYLPARABEN (conservante)
Immagine BETA-SITOSTEROL (stabilizzante emulsioni)
Immagine ETHYLPARABEN (conservante)
Immagine PROPYLPARABEN (conservante)
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine LACTIC ACID (agente tampone / umettante)
Immagine SERINE (antistatico)
Immagine SODIUM LACTATE (agente tampone / umettante)
Immagine SORBITOL (umettante)
Immagine TEA-LACTATE (umettante)
Immagine UREA (antistatico / umettante)
Immagine BUTYLPARABEN (conservante)
Immagine ASCORBYL PALMITATE (antiossidante / coprente)

Quantità: barattolo da 25 ml
Prezzo: 16,00 €
Dove: farmacie

Me l'ha data il medico di base perchè portando il plantare ortopedico (gli ottuagenari mi fanno un baffo a me) che alza un po' il piede rispetto ai normali plantari in dotazione con le scarpe, la pelle di alcune dita dei piedi mi si era arrossata per lo sfregamento con la scarpa.
Non sono stata super costante con l'applicazione, però devo dire che secondo me non è cambiato molto.
Con quello che costa mi aspettavo miracoli!


Edit by STAFF
Avatar utente
Piggott
 
Messaggi: 236
Iscritto il: sabato 03 aprile, 2010 19:47
Località: Roma

Messaggioda rosengarten » mercoledì 21 aprile, 2010 14:45

Aaaargh! Non farmi vedere 'sta crema, neanche da lontano, è a causa sua (e del cosiddetto "rimedio" prescrittomi dalla dermatologa) che è iniziata la mia odissea di dermatite sul viso, risolta solo dopo chili di cortisone, e non ne sono ancora fuori! E dire che anni fa avevo usato quella avanzata da mio marito (quando gli era stata prescritta per un eczema sulla palpebra, tra l'altro senza risolvere un tubo) come crema da notte perchè mi dispiaceva buttarla, e non mi aveva dato problemi, però non mi era piaciuta, troppo unta e pesante. Sull'eczema alle mani non mi ha fatto niente, acqua fresca, ma erano talmente messe male che non potevano proprio peggiorare!
Inutile dire che le ho fatto fare un volo nel bidone delle immondizie, 25 euro (questo è il costo della confezione da 50 ml!) letteralmente buttati... :cry:
Avatar utente
rosengarten
 
Messaggi: 10086
Iscritto il: martedì 16 marzo, 2010 12:38
Località: Prov. BZ

Messaggioda Trousse » mercoledì 21 aprile, 2010 14:48

A sentire chi ti vuole vendere questa crema sembra che contenga "acqua di Lourdes" :x
Avatar utente
Trousse
 
Messaggi: 968
Iscritto il: lunedì 09 novembre, 2009 22:33

Messaggioda Piggott » mercoledì 21 aprile, 2010 14:55

rosengarten ha scritto:Aaaargh! Non farmi vedere 'sta crema, neanche da lontano, è a causa sua (e del cosiddetto "rimedio" prescrittomi dalla dermatologa) che è iniziata la mia odissea di dermatite sul viso, risolta solo dopo chili di cortisone, e non ne sono ancora fuori! :cry:


:o

E che cavolo ci faccio io adesso con questo barattolino pieno?
Pensavo di usarlo come crema giorno per il viso adesso che il tempo migliora, perchè quella che sto usando ora è troppo pesante per la bella stagione.
:?

Metterla sulle dita dei piedi è troppo una rottura e ci metterei 10 anni per finirla in quel modo... Non so se rischiare e mettermela in faccia a questo punto...
Avatar utente
Piggott
 
Messaggi: 236
Iscritto il: sabato 03 aprile, 2010 19:47
Località: Roma

Messaggioda rosengarten » mercoledì 21 aprile, 2010 15:23

No Piggott, scusa, non volevo allarmarti, a me è successo quel che è successo quando me la sono spalmata in viso, ma probabilmente sono diventata allergica a qualcosa o ho avuto una reazione a chissà che... non è detto che ti succeda lo stesso! Come dicevo, in passato l'avevo usata senza particolari problemi, a parte l'untuosità che non mi è piaciuta (non ho la pelle secca). Puoi fare una piccola prova, magari durante il giorno e quando sei a casa... Ho imparato una lezione da questa vicenda e cioè MAI provare una nuova crema di sera e poi andare a dormire: di notte sentivo già un po' di fastidio, ma chi ha voglia di alzarsi, in inverno, col freddo, per lavarsi la faccia! Di mattina ero tutta a macchie rosse...

@Trousse
A dire la verità avevo fatto una ricerchina su internet su questa crema, ed effettivamente molte persone dicono che sia miracolosa... Anche una mia amica mi ha detto che è l'unica crema che ha migliorato la dermatite atopica del suo bambino, sostenendo che non ci poteva credere che non contenesse cortisone, dai benefici che ha avuto... Però stranamente tutti e tre i dermatologi che ho consultato finora (e presumo ne vedrò molti altri!), saputo quello che mi è capitato, mi hanno detto che a loro questa crema non piace e che non la consigliano ai loro pazienti :roll:
Avatar utente
rosengarten
 
Messaggi: 10086
Iscritto il: martedì 16 marzo, 2010 12:38
Località: Prov. BZ

Messaggioda Trousse » mercoledì 21 aprile, 2010 15:33

Guarda, il problema degli eczemi è un bel mistero. Mio figlio di 6 anni ne soffre sulle mani/polsi e su di una palpebra da sempre, ma tutte le creme consigliate dai dermatologi gli fanno ancora più prurito :cry:
Avatar utente
Trousse
 
Messaggi: 968
Iscritto il: lunedì 09 novembre, 2009 22:33

Messaggioda rosengarten » mercoledì 21 aprile, 2010 16:43

Povero, mi dispiace tanto! Anche la mia nipotina di 8 anni da qualche mese ha un eczema su una palpebra, dopo una cura con cortisone è passato, ma ora è tornato... :cry:
Avatar utente
rosengarten
 
Messaggi: 10086
Iscritto il: martedì 16 marzo, 2010 12:38
Località: Prov. BZ

Messaggioda pipsqueak » mercoledì 21 aprile, 2010 17:06

mia mamma vuole comprarla illusa dalla pubblicità! adesso la chiamo e le mostro cosa rischia a comprarla, tra peg e paraffinum... oltre che il mio linciaggio.
Avatar utente
pipsqueak
 
Messaggi: 773
Iscritto il: sabato 22 agosto, 2009 14:20
Località: Padova beach

Re: * Lichtena (Giuliani) - Crema protettiva

Messaggioda Van3ssa » mercoledì 21 aprile, 2010 18:35

Alla faccia del trattamento dermocosmetico... :evil:
Ultima modifica di Van3ssa il lunedì 19 dicembre, 2011 01:12, modificato 1 volta in totale.
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30446
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Messaggioda Piggott » mercoledì 21 aprile, 2010 20:06

rosengarten ha scritto:No Piggott, scusa, non volevo allarmarti (...)


Capisco, ma mi sono spaventata un po' ugualmente visto che me ne succedono di strane con le cose "ultra delicate" o che non dovrebbero avere effetti collaterali.

Faccio una prova in questi giorni con la Lichtena, incrociando le dita.
Sono solo 25 ml, dovrei riuscire a finirla presto. :?
Avatar utente
Piggott
 
Messaggi: 236
Iscritto il: sabato 03 aprile, 2010 19:47
Località: Roma

Messaggioda rosengarten » giovedì 22 aprile, 2010 08:17

Sì, fai una prova, al limite puoi riciclarla come crema per le zone ruvide, tipo talloni, ginocchia o gomiti, visto che è bella corposa...
Avatar utente
rosengarten
 
Messaggi: 10086
Iscritto il: martedì 16 marzo, 2010 12:38
Località: Prov. BZ

Messaggioda -Rain- » venerdì 23 aprile, 2010 00:02

A me l'aveva data la dermatologa, e a dire la verità mi ci trovavo bene, quando mi si arrossava il viso era l'unica che non bruciava..ma costa tanto e non vale i soldi che costa.A sto punto preferisco la pasta all'ossido di zinco.. anche se è più difficile da trovare a parte Barbara.
Avatar utente
-Rain-
 
Messaggi: 638
Iscritto il: mercoledì 30 luglio, 2008 16:03
Località: Rome

Messaggioda barbara » venerdì 23 aprile, 2010 09:37

ma costa un botto :o
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Piggott » venerdì 23 aprile, 2010 10:00

Sì, costa veramente tanto.
Ma adesso non mi fregano più, non compro più niente senza guardare l'INCI.
Avatar utente
Piggott
 
Messaggi: 236
Iscritto il: sabato 03 aprile, 2010 19:47
Località: Roma

Messaggioda rosengarten » venerdì 23 aprile, 2010 10:09

Idem, e purtroppo non conoscevo ancora il modo per riciclare i cosmetici orridi, altrimenti potevo usarla per borse/scarpe... :cry:
Avatar utente
rosengarten
 
Messaggi: 10086
Iscritto il: martedì 16 marzo, 2010 12:38
Località: Prov. BZ

Prossimo

Torna a INCI cosmetici NON PIU' AGGIORNATO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti