di Barbara Righini
online dal 2005

Jacklon - Crema ristrutturante cocco

sezione di inci analizzati col vecchio e ormai obsoleto sistema, lo lasciamo in consultazione finché non avremo finito di analizzare e spostare tutto nella sezione INCI - EcoBioControl

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Jacklon - Crema ristrutturante cocco

Messaggioda ciribilli » mercoledì 14 aprile, 2010 09:06

Jacklon - Crema ristrutturante cocco
Nutritivo per capelli al cocco

INCI:
Immagine AQUA (solvente)
Immagine CETEARYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
Immagine DIPALMITOYLETHYL HYDROXYETHYLMONIUM METHOSULFATE (antistatico)
Immagine CETRIMONIUM CHLORIDE (conservante)
Immagine CETEARETH-20 (emulsionante / tensioattivo)
Immagine PARFUM
Immagine COCOS NUCIFERA (emolliente / solvente / vegetale)
Immagine METHYLCHLOROISOTHIAZOLINONE (Conservante)
Immagine METHYLISOTHIAZOLINONE (conservante)
Immagine BENZYL SALICYLATE (Allergene del profumo)
Immagine LINALOOL (Allergene del profumo)
Immagine BUTYLPHENYL METHYLPROPIONAL (Allergene del profumo)

Quantità: 500 ml
Prezzo: 0,99 cent in offerta
Dove: Acqua&Sapone

Ha un buon odore, però ancora non l'ho provato, secondo voi com'è? In internet ho trovato pareri diversi, alcuni dicono che va bene (soprattutto per il cow) altri no... non ci sto capendo nulla...
Lo stesso avevo letto che gli ingredienti che finiscono in -one sono siliconi, invece poi ho letto che questi di questo prodotto non lo sono... :?
Aiutatemi a capirci qualcosa!! :lol:


Edit by STAFF
ciribilli
 
Messaggi: 69
Iscritto il: giovedì 08 aprile, 2010 21:08

Messaggioda sekhmet » mercoledì 14 aprile, 2010 12:04

Allora, a parte il condizionante non eco (cetrimonium), i conservanti non eco (i due methyl- , non sono siliconi ma conservanti) e un tensioattivo non eco (ceteareth), se vuoi usarlo per il cow potrebbe non essere male, perché ha pochissimi oli.. l'unico olio è quello di cocco ed è dopo il profumo, quindi ce ne deve essere veramente poco ;) , e in più ha appunto un tensioattivo quindi dovrebbe avere un certo potere lavante.
Come balsamo di per sè non è granchè, perchè ha solo effetto districante grazie al cetrimonium e all'esterquat (il secondo ingrediente che vedi in lista) ma non nutre i capelli..
Avatar utente
sekhmet
 
Messaggi: 499
Iscritto il: sabato 05 aprile, 2008 13:32
Località: Pistoia

Messaggioda ciribilli » mercoledì 14 aprile, 2010 12:07

io ho cercato in internet questo esterquat ma non ho capito bene cosa è?!
ok dici che è meglio lo splendor!?
ciribilli
 
Messaggi: 69
Iscritto il: giovedì 08 aprile, 2010 21:08

Messaggioda sekhmet » mercoledì 14 aprile, 2010 13:47

L'esterquat è un condizionante ecologico usato in molti balsami per capelli ecobio. Ha azione districante sui capelli ed emulsionante nel balsamo. Lo si può trovare sottoforma di diciture come:
dicocoilethyl hydroxyethylmonium methosulfate
distearoylethyl hydroxyethylmonium methosulfate
dipalmitoylethyl hydroxyethylmonium methosulfate
dipalmoylethyl hydroxyethylmonium methosulfate
e altre simili.
Ci sono molti topic qui nel forum su questo ingrediente, ed anche modi per prepararsi un balsamo fatto in casa qui, oltre ad altre informazioni ;)
:| Per lo splend'or... diciamo che è simile a questo, ha qualche estratto in più e non ha il tensioattivo. Ha anche lui qualche pallino rosso... penso che la scelta tra i due sia più sia una questione di preferenze personali ;)
Avatar utente
sekhmet
 
Messaggi: 499
Iscritto il: sabato 05 aprile, 2008 13:32
Località: Pistoia

Messaggioda ciribilli » mercoledì 14 aprile, 2010 14:32

Tipo sono in negozio... sto guardando dei prodotti, e quindi gli inci... se la tabella che ho dice che tutti quelli che finiscono in -one son siliconi, e invece questi qui di questo balsamo ad esempio no... come faccio a saperlo allora che non lo sono... senza avere il biodiz ionario con me!! P.s. in questa tabella comunque questi due ingredienti ce li ho segnati... perchè? Perchè sono conservanti e (potrebbero) provocano allergie? :P
Ce ne sono altri che finiscono in - one che non sono siliconi? Grazie.

P.s. se è solo un condizionante ecologico allora va bene?
ciribilli
 
Messaggi: 69
Iscritto il: giovedì 08 aprile, 2010 21:08

Messaggioda sekhmet » mercoledì 14 aprile, 2010 21:18

Eh ciribilli, i nomi negli inci all'inizio confondono un po'. I siliconi di solito finiscono in -one, ma anche in -onol, per esempio dimethiconol, che è un silicone anche quello, o i -siloxane, anche questi son siliconi. C'è da fare pratica col biodiz ionario e vedrai che tra un po' molti ingredienti che ricorrono spesso nei prodotti te li ricorderai.
I due rossi in fondo lo sono perché sono allergizzanti se usati per un lungo periodo.
Per ora ti conviene andare in giro con una minilista di ingredienti dannosi, piano piano li imparerai ;)
Avatar utente
sekhmet
 
Messaggi: 499
Iscritto il: sabato 05 aprile, 2008 13:32
Località: Pistoia

Messaggioda ciribilli » mercoledì 14 aprile, 2010 22:06

Sì... ce l'ho gia preparata nell'agenda in borsa :P
ciribilli
 
Messaggi: 69
Iscritto il: giovedì 08 aprile, 2010 21:08


Torna a INCI cosmetici NON PIU' AGGIORNATO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti