di Barbara Righini
online dal 2005

Shampoo solido - esiste un'alternativa a quelli della Lush?

Vuoi dare o ricevere un consiglio su cosa spalmarti? Vuoi discutere su ingredienti particolari, nuovi ritrovati, ecofurbate vere o presunte? Vuoi parlare di certificazioni o discutere/segnalare un articolo/video cartaceo o telematico? Posta qui.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Shampoo solido - esiste un'alternativa a quelli della Lush?

Messaggioda eleonora85 » lunedì 08 ottobre, 2007 16:29

Ciao a tutte!
Non mi sono presentata ancora (ma lo farò appena possibile sulla sezione apposita).
Vorrei chiedervi una cosa: mi sto avvicinando pian piano al pianeta cosmetici.
Dato che ci tengo molto all'ambiente (come del resto tutte voi) e cerco di ridurre ogni giorno la mia impronta sul pianeta, ho deciso di non utilizzare più shampii e sapone liquidi nei contenitori di plastica (o insomma qualsiasi altro contenitore).
Dato che in questo periodo ho finito tutti gli shampi che avevo in casa nei contenitori di plastica, ho acquistato alcuni shampii solidi della Lush così da non dovermi più preoccupare del packaging.
Inoltre la Lush non sperimenta sulgli animali (sono vegetariana) quindi per me è il top.
Però leggendo qua e là ho scoperto che l'azienda inglese non fabbrica sempre prodotti eco-bio.
Il punto è: esiste qualche altra azienda che produca shampi solidi sempre eco-bio e senza sperimentare sugli animali?
Nel caso ci fosse un'alternativa alla Lush io mi fionderei subito lì!

Per ora continuo con l'uso degli shampi solidi Lush che voglio anche sperimentare per vedere come reagisce il mio cuoio capelluto (ora sto usando il Karma, poi seguiranno l'Atlantide, uno rosa di cui non ricordo il nome e lo shampoo&balsamo solido gin tonic).
Nel caso non ci fosse qualcosa di migliore che mi permetta di coniugare i tre punti sopra citati (1)eco;2)no packaging;3)no animal tests) continuerò a usare Lush per i capelli, anche se esistono altre aziende migliori per la salute del capello.
Il fatto è che ci tengo più al pianeta che a me stessa.
Salutoni!
Essere nient’altro che se stessi in un mondo che fa di tutto, giorno e notte, per farti diventare qualcun’altro. Vuol dire combattere la battaglia più difficile che un essere umano possa affrontare. Senza smettere mai di lottare.
Avatar utente
eleonora85
FreddieMercuryLover
 
Messaggi: 1684
Iscritto il: lunedì 08 ottobre, 2007 11:12
Località: Crema

Messaggioda artemis » lunedì 08 ottobre, 2007 16:46

Adesso tutte mi bastoneranno perchè lo consiglio a tutti e sto diventando monotematica...
La farina di ceci, fatta a pappetta con acqua, per i capelli è perfetta! Il mio vero shampo solido...
Corrisponde in pieno alle tue tre richieste... e se poi ci aggiungi al momento due goccine di olio essenziale a tua scelta o polvere di cannella o altre spezie... è pure profumoso!
Tassativo risciacquo finale con acqua e un cucchiaio di aceto balsamico.

Per il metodo completo e dettagliato cerca pazientemente il post: 'lavarsi con la farina:veloce-economico-eco-bio' all'interno del forum di Fabrizio Zago su promiseland.it e leggi i vari post in cui ho scritto tutto quanto, anche le varianti per viso e corpo. Se poi hai altre domande sarò felice di risponderti...
La Terra non ci è stata data in eredità dai genitori, ma in affitto dai figli...
artemis
 
Messaggi: 196
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 16:42
Località: Brianza

Messaggioda eleonora85 » lunedì 08 ottobre, 2007 16:48

ah grazie!
adesso vado subito alla ricerca...
Ti ringrazio 10000000000!!!!!!!
Se mi vengono altre domande te le farò..
:)
Essere nient’altro che se stessi in un mondo che fa di tutto, giorno e notte, per farti diventare qualcun’altro. Vuol dire combattere la battaglia più difficile che un essere umano possa affrontare. Senza smettere mai di lottare.
Avatar utente
eleonora85
FreddieMercuryLover
 
Messaggi: 1684
Iscritto il: lunedì 08 ottobre, 2007 11:12
Località: Crema

Messaggioda eleonora85 » lunedì 08 ottobre, 2007 17:01

Trovato il post su promiseland...
una domanda mi sorge spontanea.
Non so come porla, forse è un po' stupida.
Vediamo se ci riesco...
Come ti è venuto in mente di usare la farina?
Essere nient’altro che se stessi in un mondo che fa di tutto, giorno e notte, per farti diventare qualcun’altro. Vuol dire combattere la battaglia più difficile che un essere umano possa affrontare. Senza smettere mai di lottare.
Avatar utente
eleonora85
FreddieMercuryLover
 
Messaggi: 1684
Iscritto il: lunedì 08 ottobre, 2007 11:12
Località: Crema

Messaggioda barbara » lunedì 08 ottobre, 2007 19:47

Ciao Eleonora, io ho visto che esistono delle saponette di altromercato (mi pare, cmq equo&solidale nelle botteghe del mondo) fatte proprio per essere usate come shampoo.
Io sono contrarissima al sapone sui capelli, però c'è chi si trova bene.
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda artemis » lunedì 08 ottobre, 2007 20:28

ma in realtà non è una domanda stupida...
L'idea non so bene se è mia o se devo averla letta da qlc parte molto tempo fa... chi se lo ricorda... Il mio cervello a volte va per conto suo (non per nulla mi sto laurendo in chimica!!! per mettere un po' d'ordine! :lol: )
Ci sono stati vari imput:
Ad es. ho scoperto che mia mamma, quand'ero piccola, per lavarmi il culetto irritato (dall'ammorbidente che mia nonna metteva a litri nei pannolini di stoffa, convinta poverina che mi facesse bene) andava al mulino - sono di origine pugliese- e prendeva la crusca, la faceva bollire un po' e in quell'acqua mi faceva il bagnetto.
Poi ancora... avène:detergente all'avena. E ho pensato: ma perchè non l'avena direttamente?
Poi ancora: l'acqua di cottura dei legumi da sempre è considerato un ottimo shampoo.
Poi: l'amido viene usato nel bagnetto bimbi.
Poi di nuovo: essendo una quasi-chimico, mi sono informata se la farina avesse proprietà detergenti... certochesì!
E allora mettendo assieme tutti qs imput ho iniziato, come sempre, a fare qualche folle esperimento usando me stessa come cavia.... ed ecco venuta fuori lamitica pappetta!!!
La Terra non ci è stata data in eredità dai genitori, ma in affitto dai figli...
artemis
 
Messaggi: 196
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 16:42
Località: Brianza

Messaggioda Vera » lunedì 08 ottobre, 2007 21:21

Uhm... Eleonora85... avatar degli U2... TI CONOSCO! :D
-----------
Il mio blog
Avatar utente
Vera
VeganCheCorreCoiLupi
 
Messaggi: 10173
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:32
Località: Roma

Messaggioda eleonora85 » lunedì 08 ottobre, 2007 22:10

Vera ha scritto:Uhm... Eleonora85... avatar degli U2... TI CONOSCO! :D


@ Vera: si si Vera sono sempre io!
L'unico forum dove non sono registrata con questo nick è ForumEtici (per uno mio schizzo)... ;)

@ Artemis: grazie per l'aiuto!
Appena posso mi procuro la farina d'avena, altrimenti inizio con quelle che ho in caso (anche se ho gli shampi lush da finire...prima ero contenta di averli acquistati per i motivi che ho spiegato, ora invece sono così al pensiero di avere altri 3 dopo il karma -> :cry: )

@ Barbara: non ho capito se sei contraria a usare il sapone (quello destinato al corpo per intenderci) sui capelli oppure agli shampi solidi in formato saponetta...
potresti dirmi il perché?

thanks!
Essere nient’altro che se stessi in un mondo che fa di tutto, giorno e notte, per farti diventare qualcun’altro. Vuol dire combattere la battaglia più difficile che un essere umano possa affrontare. Senza smettere mai di lottare.
Avatar utente
eleonora85
FreddieMercuryLover
 
Messaggi: 1684
Iscritto il: lunedì 08 ottobre, 2007 11:12
Località: Crema

Messaggioda Altea » lunedì 08 ottobre, 2007 22:54

eleonora, posso iniziare a risponderti io: il sapone "solido" in genere ha un ph piuttosto alto, basico, che a lungo andare rovina i capelli. Il capello (e la cute) stanno meglio con prodotti a ph leggermente acido (mai sentito parlare di risciacquo con acqua e aceto? ;) ) che richiudono le cuticole e li lasciano belli lucidi :D

Per quanto riguarda i prodotti lush, non ecobio non significa solo che sono aggressivi per la pelle, alcuni contengono anche sostanze inquinanti come PEG, Propylene Glycol, Cocamide DEA etc.

La storia del non testato su animali, invece, è molto più controversa :roll:
Gli imbecilli sono molto creativi
Barbara© Immagine
Avatar utente
Altea
UsignoloCapellone
 
Messaggi: 783
Iscritto il: lunedì 23 luglio, 2007 11:40

Messaggioda eleonora85 » lunedì 08 ottobre, 2007 23:28

eh si mi sono letta i post dedicati alla Lush in questo forum...
la Lush mi è caduta di tanto...
anzi del tutto!
:cry:

ora come faccio con sti shampoo?
Li regalerei anche a qualcuno, ma sarebbe come dire "Toh rovinati tu i capelli!".
E ovviamente ti buttarli non se ne parla (i miei soldini!!!/ euro a shampoo, mica bruscolini!).
Qualcuno desidera ardentemente degli shampii solidi Lush?

:D
Essere nient’altro che se stessi in un mondo che fa di tutto, giorno e notte, per farti diventare qualcun’altro. Vuol dire combattere la battaglia più difficile che un essere umano possa affrontare. Senza smettere mai di lottare.
Avatar utente
eleonora85
FreddieMercuryLover
 
Messaggi: 1684
Iscritto il: lunedì 08 ottobre, 2007 11:12
Località: Crema

Messaggioda Altea » martedì 09 ottobre, 2007 00:37

puoi sempre usarli per il bucato ;-) , per lavarti le mani, per qualunque cosa ti ci trovi bene

Prima regola dell'ecobio: non si butta via niente, tanto se è inquinante, inquinerà anche dal secchio della spazzatura, se invece non ti piace ci si possono trovare tanti altri usi :D
Gli imbecilli sono molto creativi
Barbara© Immagine
Avatar utente
Altea
UsignoloCapellone
 
Messaggi: 783
Iscritto il: lunedì 23 luglio, 2007 11:40

Messaggioda RaelDelMare » venerdì 12 ottobre, 2007 11:23

eleonora85 ha scritto:ora come faccio con sti shampoo?
Li regalerei anche a qualcuno, ma sarebbe come dire "Toh rovinati tu i capelli!".


io li ho mollati a mio papà per lavarsi le mani... :D
Dalila
Recensioni makeuppose e varie :D http://raelmente.blogspot.com/
Avatar utente
RaelDelMare
InciMouse
 
Messaggi: 4789
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 12:42
Località: Roma


Torna a i cosmetici, la pelle e il pianeta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite