di Barbara Righini
online dal 2005

Schultz - Lozione alla camomilla

sezione di inci analizzati col vecchio e ormai obsoleto sistema, lo lasciamo in consultazione finché non avremo finito di analizzare e spostare tutto nella sezione INCI - EcoBioControl

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Schultz - Lozione alla camomilla

Messaggioda Petite Marie » domenica 06 dicembre, 2009 13:32

Schultz - Lozione alla camomilla

Schiarisce naturalmente i capelli senza alterare l'equilibrio e la struttura.

LINK INCI AGGIORNATO

INCI:
Immagine AQUA (solvente)
Immagine HYDROGEN PEROXIDE (ossidante)
Immagine CHAMOMILLA RECUTITA (emolliente)
Immagine MALTODEXTRIN (assorbente / legante / stabilizzante emulsioni / filmante)
Immagine BISABOLOL (additivo)
Immagine PEG-40 HYDROGENATED CASTOR OIL (emulsionante / tensioattivo)
Immagine ETIDRONIC ACID (sequestrante)
Immagine TRIETHANOLAMINE (regolatore di pH)
Immagine OXYQUINOLINE SULFATE (antibatterico / stabilizzante emulsioni)

La camomilla dovrebbe esser di origine biologica, almeno affermano.

Preso all'esselunga con lo sconto... non mi smebra terribile, no? ^^


Edit by STAFF
Avatar utente
Petite Marie
 
Messaggi: 140
Iscritto il: domenica 07 ottobre, 2007 18:19

Messaggioda ClaCla » mercoledì 09 dicembre, 2009 16:32

Questa e' la lozione, ma se non sbaglio lo shampoo era tutto verde......
Avatar utente
ClaCla
 
Messaggi: 1063
Iscritto il: mercoledì 27 febbraio, 2008 22:10

Messaggioda sekhmet » mercoledì 09 dicembre, 2009 21:04

E' a base di acqua ossigenata.. :| ho paura che alla lunga rovini un pò i capelli
Avatar utente
sekhmet
 
Messaggi: 499
Iscritto il: sabato 05 aprile, 2008 13:32
Località: Pistoia

Messaggioda ledrobi » sabato 15 ottobre, 2011 16:58

c'è scritto che la quantità di acqua ossigenata è il 3%... ah e adesso quel brutto PEG non c'è più :mrgreen: qualcuno la conosce? com'è?
Avatar utente
ledrobi
 
Messaggi: 124
Iscritto il: mercoledì 14 settembre, 2011 15:38

Messaggioda annalaura » sabato 15 ottobre, 2011 17:04

io l'avevo usata una decina d'anni fa, quando ero appena 18enne e mi ricordo che il mio biondo cenere divenne quasi arancione, uno schifo insomma :evil:
e io che speravo di dare semplicemente più luminosità al mio biondo... mi sono ritrovata un mezzo arancione spento, terribile!! da quel momento ho sempre più rafforzato in me l'idea di non tingere mai i capelli, infatti quello fu l'unico tentativo della mia vita di provare a colorarli!
Avatar utente
annalaura
 
Messaggi: 2840
Iscritto il: giovedì 20 gennaio, 2011 20:43
Località: Roma

Messaggioda ledrobi » sabato 15 ottobre, 2011 17:14

ah. ottimo io l'ho presa oggi :cry:
L'ho appena testata, il mio colore è castano veramente piatto e ho bisogno di un po' di luce! mi piace molto il biondino che ne è uscito :mrgreen: so che però non sei l'unica bionda ad essersi trovata male!
Avatar utente
ledrobi
 
Messaggi: 124
Iscritto il: mercoledì 14 settembre, 2011 15:38

Messaggioda Kalopsa » sabato 15 ottobre, 2011 22:11

Io ci feci la testa del mio ex (prima di mollarlo) .

Era di un biondo cenere che diventò aracione e sembrava il cugino del clown della MacDonalds
*
Il dinosauro più grande che sia mai esistito fu il bronchiosauro. Si estinse presto. Tossiva moltissimo. (Peanuts)
Avatar utente
Kalopsa
 
Messaggi: 123
Iscritto il: domenica 25 settembre, 2011 15:52

Messaggioda maracas » sabato 15 ottobre, 2011 22:20

Qual era il suo colore di partenza?
Io ho i capelli castani, nè chiaro ma nemmeno scurissimo. Messo tipo meches e soprattutto sulle punte ho raggiunto un bel risultato che rimane dorato e non assolutamente arancione.
E comunque non va messo tutto in una volta ma in modo graduale!
Altrimenti il mio ragazzo mi faceva subito un mazzo così! :D
Francesca
maracas
 
Messaggi: 2915
Iscritto il: domenica 16 gennaio, 2011 22:34

Messaggioda ledrobi » domenica 16 ottobre, 2011 16:34

maracas, i miei capelli sono proprio come i tuoi e anche a me pare che il colore che ne esce sia dorato :mrgreen:
Magari non è adatto ai biondi, lo terrò lontano dalla mia dolce metà (l'avrei tenuto lontano comunque, con la pelle sensibile che si ritrova gli si squamerebbe la testa... e non mi vuole ascoltare quando gli dico di cambiare tipo di shampoo :x )
Avatar utente
ledrobi
 
Messaggi: 124
Iscritto il: mercoledì 14 settembre, 2011 15:38

Messaggioda Kalopsa » domenica 16 ottobre, 2011 23:40

Maracas...io lo feci (quasi XD) apposta: io gli feci 3 sedute con capelli umidi, batuffolo di cotone, lozione e PHON. Mi pare che nelle istruzioni parlasse anche di Phon per potenziare l'effetto della lozione..

L'arancione, però, emergeva sin da subito, sebbene partissimo da un biondo ceere che, in estate, diventava bello dorato. Se voi notate uno sbiondamento dorato, non dovreste diventare dei furgoncini della TNT (ma non mi prendo nessunissima responsabilità)
*
Il dinosauro più grande che sia mai esistito fu il bronchiosauro. Si estinse presto. Tossiva moltissimo. (Peanuts)
Avatar utente
Kalopsa
 
Messaggi: 123
Iscritto il: domenica 25 settembre, 2011 15:52

Messaggioda giux » lunedì 17 ottobre, 2011 09:52

io l'ho provata e sono un castano chiaro.. ne metto poca e schiarisce leggermente non ho mai avuto tonalità aranciate per fortuna!! da usare ogni tanto non è male peccato per il perossido di idrogeno.. i capelli non lo godono troppo..
Avatar utente
giux
 
Messaggi: 8
Iscritto il: giovedì 01 settembre, 2011 13:30
Località: Parma

Messaggioda piccolafrida » mercoledì 19 ottobre, 2011 09:16

chiedo a voi che l'avete provata: ma se volessi fare delle specie di meches, passo con il batuffolo di cotone imbevuto su alcune ciocche e poi asciugo con il phon?
Quanto tempo lasciate passare prima di asciugare i capelli con il phon?
scusate le domande ma l'ho appena presa e non so come iniziare per non fare pasticci
piccolafrida
 
Messaggi: 91
Iscritto il: giovedì 07 aprile, 2011 14:16
Località: Milano

Messaggioda maracas » mercoledì 19 ottobre, 2011 11:00

Io la uso prima di fare la doccia: capelli asciutti, prendo delle ciocche che voglio schiarire e ne applico in quantità con le mani. Ne verso poco nel palmo della mano e le inumidisco. Anzi, le bagno proprio! All'inizio avevo usato il cotone, ma non succedeva niente, praticamente rimaneva tutto nel cotone!. Lascio agire un'oretta o mezzora se ho fretta. Prima di infilarmi sotto la doccia asciugo le parti umide con il phoon. A questo punto faccio lo shampoo e tengo su il balsamo per ammorbidire cinque minuti. Il risultato si vede subito, una volta asciugati i capelli! è subito dorato/biondo, fortunatamente non passo dall'arancione! :mrgreen:
Francesca
maracas
 
Messaggi: 2915
Iscritto il: domenica 16 gennaio, 2011 22:34

Messaggioda piccolafrida » mercoledì 19 ottobre, 2011 11:15

Grazie Francesca allora proverò come fai tu su alcune ciocche.
Anche io ho i capelli castani, speriamo non virino all'arancione, magari provo prima solo con qualche ciocca
piccolafrida
 
Messaggi: 91
Iscritto il: giovedì 07 aprile, 2011 14:16
Località: Milano

Messaggioda Kalopsa » mercoledì 19 ottobre, 2011 18:33

occhio che con la luce del bagno magari vi sembra biondo, poi uscite e siete dei semafori...soprattutto se di mezzo ci mettete il phon!
*
Il dinosauro più grande che sia mai esistito fu il bronchiosauro. Si estinse presto. Tossiva moltissimo. (Peanuts)
Avatar utente
Kalopsa
 
Messaggi: 123
Iscritto il: domenica 25 settembre, 2011 15:52

Prossimo

Torna a INCI cosmetici NON PIU' AGGIORNATO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti