di Barbara Righini
online dal 2005

Conad - Dentrificio sensitive

sezione di inci analizzati col vecchio e ormai obsoleto sistema, lo lasciamo in consultazione finché non avremo finito di analizzare e spostare tutto nella sezione INCI - EcoBioControl

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Conad - Dentrificio sensitive

Messaggioda raffamatta » domenica 06 dicembre, 2009 01:46

Conad - Dentrificio sensitive

LINK INCI AGGIORNATO

INCI:
Immagine AQUA (solvente)
Immagine SORBITOL (umettante)
Immagine HYDRATED SILICA (abrasivo / assorbente / opacizzante / viscosizzante)
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine AROMA
Immagine CELLULOSE GUM (legante / stabilizzante emulsioni / filmante / viscosizzante)
Immagine TITANIUM DIOXIDE (opacizzante)
Immagine POTASSIUM CHLORIDE (viscosizzante)
Immagine SODIUM LAURYL SULFATE (denaturante / emulsionante / tensioattivo)
Immagine ZINC CITRATE (additivo biologico)
Immagine SILICA (abrasivo / assorbente / opacizzante / viscosizzante)
Immagine SODIUM SACCHARIN (Dolcificante)
Immagine TRISODIUM PHOSPHATE (agente tampone / sequestrante)
Immagine SODIUM FLUORIDE (igiene orale)
Immagine TOCOPHERYL ACETATE (antiossidante)
Immagine PANTHENOL (antistatico)
Immagine LINALOOL (Allergene del profumo)

PAO: 12 mesi

Quantità: 75 ml
Prezzo: 1,20 €

Edit by STAFF
Avatar utente
raffamatta
 
Messaggi: 78
Iscritto il: giovedì 18 giugno, 2009 12:20
Località: torino

Messaggioda Viola74 » domenica 06 dicembre, 2009 12:00

:shock: e chi l'avrebbe mai detto, della Conad!!
che sapore ha?
Avatar utente
Viola74
 
Messaggi: 459
Iscritto il: martedì 16 dicembre, 2008 11:01
Località: Roma

Messaggioda raffamatta » domenica 06 dicembre, 2009 23:52

L'ho provato stamattina è abbastanza gradevole anche se non saprei dire che sapore ha,in bocca lascia una bella sensazione di fresco devo dire che non mi dispiace affatto ma io non ho molte pretese in fatto di dentrifici.Il mio dentista dice spesso che il dentrificio serve solo a rendere meno abrasivo il passaggio dello spazzolino ma non ha alcun potere rinforzante,rimineralizzante,ecc,.
Avatar utente
raffamatta
 
Messaggi: 78
Iscritto il: giovedì 18 giugno, 2009 12:20
Località: torino

Messaggioda Viola74 » lunedì 07 dicembre, 2009 14:28

penso anche io che il dentifricio non abbia effetti particolari, e userei volentieri uno delle marche ecobio, ma costano tanto, e inoltre il mio compagno ne vuole uno dal sapore fresco e persistente... e quelli ecobio provati erano troppo delicati per lui!
questo mi sembra interessante, anche per il prezzo ma... sono appena stata al Conad sotto casa mia e hanno tutte le marche di dentifrici, tranne quello della Conad! :o :x
Avatar utente
Viola74
 
Messaggi: 459
Iscritto il: martedì 16 dicembre, 2008 11:01
Località: Roma

Messaggioda Petite Marie » lunedì 07 dicembre, 2009 16:33

Se la gioca con Gabbiano Esselunga *_* proverò anch'io...intanto si può avere una foto?
Avatar utente
Petite Marie
 
Messaggi: 140
Iscritto il: domenica 07 ottobre, 2007 18:19

Messaggioda raffamatta » martedì 08 dicembre, 2009 17:30

vorrei tanto postare la foto ma non sono capace,la scatolina è bianca e rosa.intanto mi documento e provo a postare la foto
Avatar utente
raffamatta
 
Messaggi: 78
Iscritto il: giovedì 18 giugno, 2009 12:20
Località: torino

Messaggioda rodi » martedì 08 febbraio, 2011 20:43

fino al 12 febbraio alla conad su questo dentifricio c'è il 2x1.
rodi
 
Messaggi: 197
Iscritto il: mercoledì 15 agosto, 2007 01:20
Località: napoli

Messaggioda Piggott » venerdì 09 settembre, 2011 22:12

Me l'ha comprato un'amica perché non ho la Conad vicino casa, e la prima volta che l'ho usato mi è quasi venuto da vomitare. :roll:

Ha un sapore strano, non di menta... tipo liquirizia (il cui odore a me infatti fa venire la nausea) e non lascia i denti lisci.

Sto cercando di finirlo ma non riesco ad abituarmi al sapore e non ho mai la sensazione di bocca pulita.

Uffa, non trovo un buon dentifricio per denti sensibili e senza fluoro che non costi un patrimonio!

Mi tocca tornare al Biorepair, maledizione!
Avatar utente
Piggott
 
Messaggi: 236
Iscritto il: sabato 03 aprile, 2010 19:47
Località: Roma

Messaggioda mercedes » sabato 10 settembre, 2011 09:26

è vero, la prima volta che l'ho provato, in periodo non-ecobio, non mi è piaciuto proprio per niente perché è pastoso, ha un sapore e un odore proprio brutto, non fa tutta quella schiuma, insomma non dà l'idea della pulizia. ma credo che questo dipenda solo dai canoni a cui siamo abituati.
quando ho scoperto quali schifezze possono mettere dentro un dentifricio, mi sono ricreduta e ho riprovato con questo, che è facilmente reperibile dalle mie parti e non costa un botto, e ora lo uso da più di un anno.
mi pare buono: ma forse è solo perché ora sono abituata a questo e se mi capita di usarne un altro, non mi piace!
Avatar utente
mercedes
 
Messaggi: 41
Iscritto il: giovedì 30 settembre, 2010 22:27

Messaggioda Piggott » sabato 10 settembre, 2011 10:09

Devo dire che io dentifrici ecobio ne ho usato altri e mi sono trovata bene in quanto a sapore, ma avendo i denti sensibili e un leggero problema di colletti scoperti, dopo una settimana che uso un dentifricio non specifico per denti e gengive sensibili vedo le stelle per il dolore.

Ora il mio problema è che vorrei un dentifricio:

- ecobio
- senza fluoro
- per denti sensibili
- che costi meno di 5 euro.

Credo sia un'utopia, così mi accontento del BioRepair, il più delle volte. :|
Su questo ci contavo, perchè anche se contiene fluoro mi sembrava un ottimo prodotto, ma non riesco ad abituarmi al sapore.

Ci sono mattine in cui sono un po' più sensibile al sapore (tipo quando aspetto il ciclo o mi è appena venuto, o sono molto stanca) che mi fa venire i conati per quanto lo trovo sgradevole.
Avatar utente
Piggott
 
Messaggi: 236
Iscritto il: sabato 03 aprile, 2010 19:47
Località: Roma

Messaggioda Simonetta » sabato 10 settembre, 2011 10:26

Piggott ha scritto:Ora il mio problema è che vorrei un dentifricio:

- ecobio
- senza fluoro
- per denti sensibili
- che costi meno di 5 euro.

Credo sia un'utopia


Questo è ottimo.
Blog.
"Tu sarai amato, il giorno in cui potrai mostrare la tua debolezza, senza che l'altro se ne serva per affermare la sua forza." Cesare Pavese

Prima di postare un INCI, controlla di aver scritto bene gli ingredienti.
Avatar utente
Simonetta
miss inci
 
Messaggi: 13619
Iscritto il: lunedì 25 febbraio, 2008 11:36
Località: Varese

Messaggioda Piggott » sabato 10 settembre, 2011 10:45

Lo adocchio da un po' ma non ho mai capito se è adatto ai denti sensibili.

Mi sa che oggi lo compro, male che vada se dopo un paio di giorni urlo di dolore quando bevo un bicchiere d'acqua fredda, lo passo a mia madre.

Grazie per il suggerimento! :)
Avatar utente
Piggott
 
Messaggi: 236
Iscritto il: sabato 03 aprile, 2010 19:47
Località: Roma

Messaggioda Simonetta » sabato 10 settembre, 2011 10:47

Ci mancherebbe! Considera che io soffro di gengivite con tanto di sanguinamento... a mio parere, fra tutti quelli provati, quello che ti ho indicato è il migliore. :)
Blog.
"Tu sarai amato, il giorno in cui potrai mostrare la tua debolezza, senza che l'altro se ne serva per affermare la sua forza." Cesare Pavese

Prima di postare un INCI, controlla di aver scritto bene gli ingredienti.
Avatar utente
Simonetta
miss inci
 
Messaggi: 13619
Iscritto il: lunedì 25 febbraio, 2008 11:36
Località: Varese

Messaggioda lionel 19 » sabato 10 settembre, 2011 11:50

Anch'io soffrivo di gengivite e colletti scoperti (tuttora i canini e un incisivo inferiori lo sono).
Pensavo fosse un problema congenito, che la mia bocca era fatta così, insomma. Invece era dovuto all'errato spazzolamento dei denti.
Impiegavo troppa pressione e la tecnica sbagliata.
Anche per voi potrebbe essere quello l'origine del vostro problema, no?
Avatar utente
lionel 19
 
Messaggi: 78
Iscritto il: lunedì 12 ottobre, 2009 03:49

Messaggioda Simonetta » sabato 10 settembre, 2011 11:59

lionel 19 ha scritto:Impiegavo troppa pressione e la tecnica sbagliata.
Anche per voi potrebbe essere quello l'origine del vostro problema, no?


[OT] La tecnica che uso è giusta, ma la pressione è troppo poca nel mio caso. Sembrerebbe questo all'origine del problema per quanto riguarda me. [/OT]
Blog.
"Tu sarai amato, il giorno in cui potrai mostrare la tua debolezza, senza che l'altro se ne serva per affermare la sua forza." Cesare Pavese

Prima di postare un INCI, controlla di aver scritto bene gli ingredienti.
Avatar utente
Simonetta
miss inci
 
Messaggi: 13619
Iscritto il: lunedì 25 febbraio, 2008 11:36
Località: Varese

Prossimo

Torna a INCI cosmetici NON PIU' AGGIORNATO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti