di Barbara Righini
online dal 2005

stearamidopropyl dimethylamine: PERCHE'??

Vuoi dare o ricevere un consiglio su cosa spalmarti? Vuoi discutere su ingredienti particolari, nuovi ritrovati, ecofurbate vere o presunte? Vuoi parlare di certificazioni o discutere/segnalare un articolo/video cartaceo o telematico? Posta qui.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Messaggioda barbara » lunedì 31 marzo, 2008 13:07

Quindi se affermo che il rischio di formazione nitrosammine dentro il cosmetico o sulla nostra pelle è molto basso, mentre invece queste possono formarsi una volta che i residui del prodotto vengono immessi nell'ambiente dico giusto?
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21706
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda janedoe » lunedì 31 marzo, 2008 13:16

Personalmente direi che sono d'accordo con te, perchè è difficile che le condizioni che dicevo si verifichino sulla pelle o in un cosmetico, non tanto per via dei nitriti, quanto per l'acidità che in un cosmetico o sulla pelle difficilmente raggiungerà il pH necessario.
janedoe
 
Messaggi: 110
Iscritto il: venerdì 12 ottobre, 2007 10:16

Messaggioda barbara » lunedì 31 marzo, 2008 13:17

Grazie mille :)
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21706
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda chiaraonline » lunedì 31 marzo, 2008 13:21

Vecchia Zia ha scritto: Passi le differenze nelle certificazioni ..


intervengo solo per dire che è normale che ci siano differenze nelle certificazioni perché esse fanno capo a diversi Stati e quindi diverse leggi pur mantenendo nella natura lo stesso scopo. E' comunque auspicabile, ma credo le politiche comunitarie primao poi ci porteranno in tal senso di arrivare ad avere un unico marchio al quale il consumatore possa affidarsi, un po' come nel caso del reach per le sostanze chimiche.
ciao
Chiara
chiaraonline
 
Messaggi: 341
Iscritto il: mercoledì 31 ottobre, 2007 15:37
Località: PR

Messaggioda Vecchia Zia » lunedì 31 marzo, 2008 20:57

So che sarebbe stato meglio leggere le pagine ma da una parte io di chimica non capisco una pistacchia e dall'altra stamattina ero di fretta...

Da una parte questi ultimi interventi mi hanno tolto un masso dal cuore: quando ho scoperto che questa sostanza era a bollino rosso per evitare di buttare (MAI buttare! ;) ) i balsami che la contenevano li ho regalati a persone che avevo preventivamente avvisato del suddetto bollino rosso. Ovvio che a leggere "potenzialmente cancerogeno" m'è preso un colpo... :shock:

Dall'altra, può sollevarmi il fatto che queste nitrosammine non si formino con l'uso del prodotto ma dato che lo scarico della mia doccia non va a finire sul pianeta monnezza, mi preoccupo comunque! Non è proprio bello sapere che ci sono sostanze potenzialmente cancerogene immesse nell'ambiente così a ufo...

Per concludere e passare a un piano più "terra terra": i balsami che contenevano questa sostanza li ho regalati ma me ne resta uno (oltre a quello maledetto fatto con l'esterquat ma che rilascia formaldeide...). CHE FACCIO?? Non c'è un modo di eliminarlo senza che questo venga a contatto con sostenze che rendano il suo ingrediente pericoloso?? So che è un balsamo in mezzo al mare ma adesso inizio a sentire un senso di colpa tremendo per aver, tempo fa, avuto fiducia in una casa cosmetica che si definiva "naturale"... :roll:


Piccolo delirio finale: ma quante cavolo di sostanze schifide e tossiche è stato in grado di produrre l'uomo??? :shock:
Vecchia Zia
 
Messaggi: 1202
Iscritto il: giovedì 04 ottobre, 2007 14:09

Messaggioda Alexa » lunedì 29 settembre, 2008 18:40

janedoe ha scritto:Edito per aggiungere che le condizioni "ideali" di acidità per la formazione di nitrosammine si ha nello stomaco per esempio, dove infatti tale reazione può avvenire se c'è la presenza concomitante di ammine secondarie ( possono trovarsi nella catena di una proteina ) e di nitriti ( che sono utilizzati come conservanti in alcuni insaccati ).


Ecco questa è una notizia bomba per i miei occhi :shock:
Avatar utente
Alexa
 
Messaggi: 740
Iscritto il: mercoledì 12 marzo, 2008 22:21

Precedente

Torna a i cosmetici, la pelle e il pianeta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti