di Barbara Righini
online dal 2005

Struccante bifasico

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Struccante bifasico

Messaggioda Van3ssa » martedì 21 aprile, 2015 18:46

E' praticamente la famosa ricetta della Lola...

Fase oleosa
olio di riso 25
mica mauve quartz una puntina

Fase acquosa
acqua 67
glicerina 5
PGE 10-laurato 1
disodium cocoamphodiacetate 1.5
cosgard 0.6
colorante beta vulgaris un goccio

aroma tutti frutti 5 gocce + cocco 5 gocce

Procedimento
Preparare le due fasi separatamente, versare l'acquosa nell'oleosa, aggiungere l'aroma mescolare bene ed imbottigliare subito in bottiglia trasparente.

Immagine

Immagine

Davvero veloce ed ottimo, soprattutto non brucia gli occhi!!!
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30489
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Struccante bifasico

Messaggioda Sunflower » martedì 21 aprile, 2015 23:21

OT Disegno di Eric sullo sfondo? :) OT
Quando ti senti un pesce fuor d'acqua è il momento di andare controcorrente
Sunflower
 
Messaggi: 1552
Iscritto il: martedì 17 marzo, 2015 20:13

Re: Struccante bifasico

Messaggioda Van3ssa » mercoledì 22 aprile, 2015 09:41

:love:
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30489
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Struccante bifasico

Messaggioda ste » mercoledì 22 aprile, 2015 15:00

anche io l'ho fatto rosa
lola direbbe 'ma perche' mettere una cosa che sporca in una cosa che deve pulire?' :mrgreen: :mrgreen:

ora che piu' o meno hai fatto tutti i tipi di struccanti ;) con quale ti trovi mglio per gli occhi?
Avatar utente
ste
 
Messaggi: 1329
Iscritto il: venerdì 24 gennaio, 2014 13:21

Re: Struccante bifasico

Messaggioda Van3ssa » mercoledì 22 aprile, 2015 18:29

Allora, penso che vinca il bifasico! Forse quello in crema (senza tensioattivi) è più adatto per un trucco pesante, ma comunque trovo che questi due strucchino entrambi molto bene, con la differenza che il bifasico è più veloce da fare e più comodo da usare... :mrgreen: Il classico latte detergente con tensioattivi invece non lo considero nemmeno perchè mi fa bruciare gli occhi. :P

P.s. avevo provato a fare anche questo, ma l'ho bocciato su tutti i fronti: troppo liquido, bruciava fortissimamente e si è separato...
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30489
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Struccante bifasico

Messaggioda ste » mercoledì 22 aprile, 2015 20:52

ok grazie
alla fine la semplicita' vince :mrgreen:
io ho fatto solo questo (anzi all'inizio lo avevo fatto anche quando non avevo tensioattivi e mi trovavo bene)e mi e' subito piaciuto, per questo ti facevo tutte le domande ogni volta che ne proponevi uno diverso
Avatar utente
ste
 
Messaggi: 1329
Iscritto il: venerdì 24 gennaio, 2014 13:21

Re: Struccante bifasico

Messaggioda Van3ssa » mercoledì 22 aprile, 2015 20:58

:D
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30489
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova


Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite