di Barbara Righini
online dal 2005

[FARMACO] Bayer - Bepanthenol - Pasta lenitiva protettiva

sezione di inci analizzati col vecchio e ormai obsoleto sistema, lo lasciamo in consultazione finché non avremo finito di analizzare e spostare tutto nella sezione INCI - EcoBioControl

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

[FARMACO] Bayer - Bepanthenol - Pasta lenitiva protettiva

Messaggioda Antaress » lunedì 10 maggio, 2010 14:15

Bayer - Bepanthenol - Pasta lenitiva protettiva

Immagine

Indicata per le arrossazioni da pannolino e le irritazioni della pelle del seno. Favorisce la fisiologica rigenerazione della cute.

INCI:
Immagine AQUA (solvente)
Immagine LANOLIN (antistatico / emolliente / emulsionante)
Immagine PARAFFINUM LIQUIDUM (antistatico / emolliente / solvente)
Immagine PETROLATUM (antistatico / emolliente)
Immagine PANTHENOL (antistatico)
Immagine PRUNUS DULCIS (vegetale / emolliente)
Immagine CERA ALBA (emolliente / emulsionante / filmante)
Immagine CETYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / opacizzante / viscosizzante)
Immagine OZOKERITE (legante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
Immagine GLYCERYL OLEATE (emolliente / emulsionante)
Immagine LANOLIN ALCOHOL (antistatico / emolliente / emulsionante)

PAO: 24 mesi

Quantità: tubo da 100 gr
Prezzo: circa 9,00 €

(Nel mio caso, lo devo applicare 5 volte al giorno per 10 giorni sul tatuaggio nuovo.)

Non è propriamente un cosmetico ma, dato che è il prodotto post-tatuaggio più usato, ho pensato potesse comunque essere interessante...

Passi per me che lo devo mettere su una zona molto limitata e solo per qualche giorno, ma per la pelle dei bimbi?? :shock:


Edit by STAFF
Ultima modifica di Antaress il venerdì 15 giugno, 2012 15:38, modificato 2 volte in totale.
Antaress
Antaress
 
Messaggi: 419
Iscritto il: martedì 03 giugno, 2008 09:15
Località: Pavia

Messaggioda ruby » lunedì 10 maggio, 2010 14:31

Antaress ha scritto:Nel mio caso, lo devo applicare 5 volte al giorno per 10 giorni sul tatuaggio nuovo

Per la cura del tatuaggio può sostituire benissimo con gel d'aloe + burro di karitè (per i miei ho fatto così :) ), altrimenti se vuoi qualcosa di pronto e che funzioni c'é questa crema, ottima davvero per le irritazioni (unico neo: la lanolina).
"Dove credete che siano andati gli unicorni, gli ippogrifi dagli occhi dolci e mansueti, le sirene gentili e aggraziate?
In nessun posto: sono sempre qui. E' solo che non li vediamo". E. Bencivenga
ruby
 
Messaggi: 5190
Iscritto il: mercoledì 20 febbraio, 2008 14:34

Messaggioda 6i9i » venerdì 27 gennaio, 2012 21:48

Vorrei solo dire che la crema protettiva della Weleda che consiglia ruby contiene zinco, sostanza che può attaccare il colore del tatuaggio e scolorirlo anche molto a seconda della quantità in cui è presente nella crema, quindi io direi che forse non è il caso di usarla sui tatuaggi...
Avatar utente
6i9i
 
Messaggi: 71
Iscritto il: lunedì 04 luglio, 2011 12:44

Messaggioda betta.73 » domenica 29 gennaio, 2012 16:48

Ora questa crema costa la bellezza di 12,20 € :shock: E' stata l'unica che ha sistemato il sederino del mio bimbo dopo che la Fissan glielo aveva fatto arrossare. Lo so che entrambe sono uno scempio, ma non ho ancora avuto il tempo di cercare e comprare una crema bio :oops: Disastro :cry:
Se non ti prendi cura di quello che hai, vuol dire che non lo meriti.
Avatar utente
betta.73
 
Messaggi: 411
Iscritto il: venerdì 26 febbraio, 2010 10:10
Località: Milano

Messaggioda annalaura » domenica 29 gennaio, 2012 17:00

betta auguri, sei diventata mamma da poco da quanto leggo nella firma!
dai, che di soluzioni ecobio per i rossori al sederino ne trovi tante!
Avatar utente
annalaura
 
Messaggi: 2840
Iscritto il: giovedì 20 gennaio, 2011 20:43
Località: Roma

Messaggioda Luna » domenica 29 gennaio, 2012 17:19

auguri Betta!!!

Cerca la pasta all'ossido di zinco bio bio baby :P

Comunque le case farmaceutiche sono terribili,sempre e solo assolutamente paraffine e cose del genere...bah...
Avatar utente
Luna
 
Messaggi: 3291
Iscritto il: martedì 22 febbraio, 2011 11:48
Località: Roma

Messaggioda 6i9i » domenica 29 gennaio, 2012 17:32

betta.73 ha scritto:Ora questa crema costa la bellezza di 12,20 € :shock: E' stata l'unica che ha sistemato il sederino del mio bimbo dopo che la Fissan glielo aveva fatto arrossare. Lo so che entrambe sono uno scempio, ma non ho ancora avuto il tempo di cercare e comprare una crema bio :oops: Disastro :cry:


betta innanzitutto auguri, poi volevo dirti: possibile che non conosci la Pasta all'ossido di zinco Bio Bio Baby di Pilogen Carezza? O forse l'hai già usata e non ha funzionato? Comunque è conosciutissima e completamente ecobio, adatta per il culetto dei bambini, su internet la trovi praticamente OVUNQUE sui siti che vendono cosmetici ecobio, e la trovi con facilità anche all'Auchan, esiste sia nella versione in barattolo o tubo da 150ml (costa intorno agli 8 euri) sia nella versione in tubetto da 75ml (a 5 euri)... Ne basta pochissima! Ovviamente, siccome contiene zinco, meglio che poi lavi il culetto del bimbo entro 18-24 ore dall'utilizzo (almeno, così mi hanno detto...).
Avatar utente
6i9i
 
Messaggi: 71
Iscritto il: lunedì 04 luglio, 2011 12:44

Messaggioda betta.73 » lunedì 30 gennaio, 2012 13:10

Ragazze grazie per gli auguri :D E per i consigli :) Avevo letto qui sul forum della pasta Bio Bio Baby ma sinceramente me ne ero dimenticata :mrgreen: Leggo nella scheda che si trova anche al Carrefour, oggi pomeriggio passo dentro, spero di essere fortunata ;)
Se non ti prendi cura di quello che hai, vuol dire che non lo meriti.
Avatar utente
betta.73
 
Messaggi: 411
Iscritto il: venerdì 26 febbraio, 2010 10:10
Località: Milano

Messaggioda NinaWho » venerdì 15 giugno, 2012 12:25

Questa l'ha usato il mio fidanzato per il suo tatuaggio...bleah. Quando ne farò uno io (se mai ne farò), questa roba non voglio neanche vederla.
Avatar utente
NinaWho
 
Messaggi: 488
Iscritto il: lunedì 16 aprile, 2012 17:40
Località: Bologna


Torna a INCI cosmetici NON PIU' AGGIORNATO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti