di Barbara Righini
online dal 2005

Skinceuticals - A.G.E. interrupter

sezione di inci analizzati col vecchio e ormai obsoleto sistema, lo lasciamo in consultazione finché non avremo finito di analizzare e spostare tutto nella sezione INCI - EcoBioControl

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Skinceuticals - A.G.E. interrupter

Messaggioda valent1na » sabato 10 gennaio, 2009 14:06

Skinceuticals - A.G.E. interrupter

Immagine

Trattamento ristrutturante per pelle matura. Aiuta a ridurre la perdita di elasticità e densità cutanea. Specificamente formulato per contrastare le rughe, il rilassamento cutaneo e la perdita di densità causati dalla Glicazione, uno dei processi di invecchiamento intrinseci alla pelle.

Indicazioni
Linea Correct.
Specificamente formulato per contrastare le rughe, il rilassamento cutaneo e la perdita di densità causati dalla Glicazione (A.G.E.: Advanced Glycation End-Products), uno dei processi di invecchiamento intrinseci alla pelle.

Caratteristiche
La Glicazione avviene a livello della cute quando le molecole di zucchero in eccesso, contenute nelle cellule, si legano alle fibre di collagene ed elastina. Questo fenomeno provoca il loro danneggiamento e l'innesco di reazioni chimiche chiamate A.G.E. (Advanced Glycation End-products), le quali riducono la capacità rigenerativa delle fibre dando origine a rughe profonde.

Modalità d'uso
Applicare una o due volte al giorno su viso, collo e décolleté, dopo la detersione.

Ingredienti:
Immagine AQUA / WATER (solvente)
Immagine PROPYLENE GLYCOL (umettante / solvente)
Immagine DIMETHICONE (antischiuma / emolliente)
Immagine HYDROXYPROPYL TETRAHYDROPYRANTRIOL (condizionante cutaneo)
Immagine CYCLOHEXASILOXANE (emolliente / condizionante capelli / condizionante cutaneo / solvente)
Immagine ISOHEXADECANE (emolliente / solvente / condizionante cutaneo)
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine SYNTHETIC WAX (antistatico / legante / emolliente / stabilizzante emulsioni / viscosizzante)
Immagine DIMETHICONE/PEG-10/15 CROSSPOLYMER (filmante / opacizzante)
Immagine ALUMINUM STARCH OCTENYLSUCCINATE (assorbente / viscosizzante)
Immagine PHENOXYETHANOL (conservante)
Immagine BISMUTH OXYCHLORIDE / CI 77163 (colorante cosmetico)
Immagine MAGNESIUM SULFATE (viscosizzante)
Immagine SALICYLOYL PHYTOSPHINGOSINE (condizionante cutaneo)
Immagine ACRYLATES COPOLYMER (antistatico / legante / filmante)
Immagine VACCINIUM MYRTILLUS EXTRACT (Vegetale)
Immagine METHYLPARABEN (conservante)
Immagine ETHYLPARABEN (conservante)
Immagine DISODIUM EDTA (sequestrante / viscosizzante)
Immagine PARFUM / FRAGRANCE
Immagine BUTYLPHENYL METHYLPROPIONAL (Allergene del profumo)
Immagine COUMARIN (Allergene del profumo)

Quantità: confezione da 50 ml
Prezzo: 145,00 € (al Lt 2900,00 €)

Se mai a qualcuna/o venisse in mente di comprarla... Magari qualcuno meno informato di noi.. NON FARLO!!

Edit by STAFF
Ultima modifica di valent1na il lunedì 12 gennaio, 2009 19:37, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8943
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Messaggioda menina » sabato 10 gennaio, 2009 14:58

Sicuramente sono ancora un po' ignorante... ma dove sarebbero i principi attivi tali da giustificare questo prezzo :shock: ?
menina
 
Messaggi: 295
Iscritto il: venerdì 09 maggio, 2008 20:11

Messaggioda barbara » sabato 10 gennaio, 2009 15:53

Questo: Hydroxypropyl Tetrahydropyrantriol dev'essere una roba brevettata che funziona tipo nanoparticelle (vedere forum Lola così non mi ripeto :D).

Però se mettiamo a confronto questo con il vaccino antiage postato qualche tempo fa, sempre non eco e sempre a prezzi alti, possiamo vedere quale dei due sia effettivamente pieno di principi attivi...
Anche nei cosmeceutici ci sono belle differenze, indipendentemente dal prezzo.
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21726
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda giuse78 » lunedì 12 gennaio, 2009 12:44

barbara ha scritto:Questo: Hydroxypropyl Tetrahydropyrantriol dev'essere una roba brevettata che funziona tipo nanoparticelle (vedere forum Lola così non mi ripeto :D).


Questa molecola è il famoso pro-Xylane, un derivato dello xilosio.

Lo xilosio è uno zucchero (direi a naso doppio verde perchè si ottiene in discrete quantità dal legno) che vanta la capacità di stimolare la sintesi dell'acido ialuronico nei cheratinociti [1].

Il pro-Xylane direi che è verde (un bollino solo).

[1] J Invest Dermatol 1999; 113: 457.
Avatar utente
giuse78
 
Messaggi: 251
Iscritto il: lunedì 31 marzo, 2008 15:58
Località: Milano


Torna a INCI cosmetici NON PIU' AGGIORNATO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti