di Barbara Righini
online dal 2005

L'Erbolario - Limone - Crema viso limone e cetriolo

sezione di inci analizzati col vecchio e ormai obsoleto sistema, lo lasciamo in consultazione finché non avremo finito di analizzare e spostare tutto nella sezione INCI - EcoBioControl

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

L'Erbolario - Limone - Crema viso limone e cetriolo

Messaggioda madleine » domenica 30 settembre, 2007 13:00

L'Erbolario - Limone - Crema viso limone e cetriolo
Crema per pelli grasse e impure
Con leggero effetto coprente

Immagine

INCI:
Immagine AQUA (solvente)
Immagine POLYGLYCERYL-3 METHYLGLUCOSE DISTEARATE (Emulsionante)
Immagine CI 77891 (colorante cosmetico)
Immagine CETEARYL ETHYLHEAXANOATE (emolliente)
Immagine PROPYLENE GLYCOL (umettante / solvente)
Immagine TOCOPHERYL ACETATE (antiossidante)
Immagine C12-15 ALKYL BENZOATE (emolliente)
Immagine LYSINE CARBOXYMETHYL CYSTEINATE (additivo biologico)
Immagine CITRUS MEDICA LIMONUM EXTRACT (vegetale)
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine CUCUMIS SATIVUS EXTRACT (emolliente)
Immagine ROSMARINUS OFFICINALIS EXTRACT (antimicrobico / rinfrescante / tonificante)
Immagine PEG-90 STEARATE (tensioattivo)
Immagine GLYCERYL STEARATE (emolliente / emulsionante)
Immagine AMINOMETHYL PROPANOL (Neutralizzante, regolatore del pH)
Immagine TOCOPHEROL (antiossidante)
Immagine LECITHIN (antistatico / emolliente / emulsionante)
Immagine ASCORBYL PALMITATE (antiossidante / coprente)
Immagine CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante)
Immagine ACRYLATES/C10-30 ALKYL ACRYLATE CROSSPOLYMER (filmante)
Immagine DISODIUM EDTA (sequestrante / viscosizzante)
Immagine DIMETHICONE (antischiuma / emolliente)
Immagine IMIDAZOLIDINYL UREA (conservante)
Immagine PROFUMO
Immagine LYSINE THIAZOLIDINE CARBOXYLATE (tensioattivo / condizionante cutaneo)
Immagine PHENOXYETHANOL (conservante)
Immagine METHYLPARABEN (conservante)
Immagine BUTYLPARABEN (conservante)
Immagine ETHYLPARABEN (conservante)
Immagine PROPYLPARABEN (conservante)
Immagine TALC (assorbente)
Immagine CI 77492 (colorante cosmetico)
Immagine CI 77499 (colorante cosmetico)
Immagine CI 77491 (colorante cosmetico)
Immagine CI 77163 (colorante cosmetico)

Prezzo: 13,00 €

Ne ho provato un campioncino, gli effetti sulla pelle non mi piacciono: sento la pelle 'pesante', con un effetto cerone che detesto.
Sicuramente non la comprerò.

La mia domanda è semplice: perchè utilizzare così tanti componenti per fare una crema? Ma è davvero necessario??
Perchè tutti quei conservanti?


Edit by STAFF
Avatar utente
madleine
SaponaiaConvinta
 
Messaggi: 189
Iscritto il: domenica 02 settembre, 2007 13:59

Messaggioda BettyBennet » domenica 30 settembre, 2007 13:16

Sono contenta di essere stata perennemente senza euri nel periodo in cui volevo assolutamente comprare L'Erbolario - e con la mia pelle quella crema l'avrei presa di sicuro :roll:
aNobii :love:
"Yesterday is history, tomorrow is a mystery, but today is a gift. That is why it is called the present."
Oogway, Kung Fu Panda
Avatar utente
BettyBennet
 
Messaggi: 4681
Iscritto il: venerdì 20 luglio, 2007 11:03
Località: Bassa padana bolognese

Messaggioda Lilli » domenica 30 settembre, 2007 15:43

Phenoxyethanol e tutti i -paraben al seguito fanno parte di una miscela precostituita, ecco perchè sono tutti insieme. Il fenossietanolo è il solvente dei parabeni.
In una crema semplice puoi trovare acqua, grassi, un paio di emulsionanti, dei conservanti, del profumo, un addensante (se ce n'è bisogno). Questa è una cremina di base, a cui si possono aggiungere attivi come vitamine, ceramidi, silicone per non farle fare la scia bianca quando la spalmi, regolatori di pH (d'obbligo quando si usano acidi tipo il glicolico, mandelico ecc.), aminoacidi, estratti vegetali, assorbenti (talco, amidi modificati), olii essenziali e chi più ne ha più ne metta.
Resta comunque il fatto che la crema, anche la più ricca, è sempre un 80% d'acqua, quando non ce n'è di più. Le creme per pelli grasse contengono quantità minime di grassi, da un 4% ad un 10%. Il resto, e cioè tutti gli elementi attivi (vitamine e compagnia bella) sono spesso a percentuali dello 0,00 qualcosa.
Quel che mi fa più [email protected] è che certe miscele di schifezze che cominciano con vaselina e silicone vengano fatte pagare a peso d'oro. E che la gente le compri.
Io le faccio, le creme, e con 3 euro di materie prime ne faccio per un esercito. E non uso vaselina :evil:
Ultima modifica di Lilli il venerdì 11 marzo, 2011 16:51, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Lilli
DeterminataSpignattatrice
 
Messaggi: 815
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:05
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...

Messaggioda Tomatina » domenica 30 settembre, 2007 17:52

io l'ho usata per un periodo e mi sono trovata abbastanza bene.
lasciava la pelle idratata, ma non lucida (se non a fine giornata) e l'effetto coprente della crema mi dava un aspetto sano, ma non truccato.

ovviamente allora non leggevo gli INCI :oops:
Mantieni questo forum un luogo civile: segui il regolamento!
:angel: MIO BLOG! :fiore:
Avatar utente
Tomatina
TsunamiGentile
 
Messaggi: 6297
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 14:06

Messaggioda cristina » domenica 30 settembre, 2007 21:25

Ho provato un campioncino ma è decisamente troppo pesante per la mia pelle.
cristina
 
Messaggi: 217
Iscritto il: domenica 16 settembre, 2007 16:20

Messaggioda edhelerdie » martedì 13 maggio, 2008 00:23

mmm...ce l'ho da un bel po' e non la uso mai. Poi figuriamoci se ora che ho letto bene l'inci la uso in faccia!!! :evil:
come posso riciclarla per finire il tubetto così lo posso buttare nella raccolta plastica?
L'uomo colto è colui che sa trovare un significato bello alle cose belle. Per lui la speranza è un fatto reale.
Oscar Wilde
edhelerdie
 
Messaggi: 32
Iscritto il: lunedì 14 aprile, 2008 23:38
Località: Trieste

Messaggioda Serese » martedì 13 maggio, 2008 00:43

edhelerdie ha scritto:come posso riciclarla per finire il tubetto così lo posso buttare nella raccolta plastica?


se ti depili con il rasoio puoi usarla come la schiuma.. sennò ci aggiungi del sale e ci fai uno scrub per il corpo. O sennò la puoi mettere sui piedi la notte.
...pensa globale agisci locale...
e
mantieni questo forum un luogo civile!
Avatar utente
Serese
MagaDelSearch
 
Messaggi: 11469
Iscritto il: domenica 28 ottobre, 2007 18:55

Messaggioda edhelerdie » martedì 13 maggio, 2008 10:03

grazie serese! questa la userò come scrub, perchè sui piedi sto già usando la crema giorno della AS...eh già, ne ho provate mille e non ne ho ancora trovata una adatta alla mia faccina :?
L'uomo colto è colui che sa trovare un significato bello alle cose belle. Per lui la speranza è un fatto reale.
Oscar Wilde
edhelerdie
 
Messaggi: 32
Iscritto il: lunedì 14 aprile, 2008 23:38
Località: Trieste

Messaggioda Lola » martedì 13 maggio, 2008 10:33

Ma il poliglicerile 3-metilglucosio distearato è a pallino giallo sul biodiz ionario? Stranissimo, è da pallino verde. :shock:

Confermo la formula urenda comunque...
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06


Torna a INCI cosmetici NON PIU' AGGIORNATO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti