di Barbara Righini
online dal 2005

Leave in per capelli: cotto e spalmato!

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Leave in per capelli: cotto e spalmato!

Messaggioda megalis » giovedì 18 giugno, 2009 21:25

Da poco immersa nel mondo spignatto già combino guai
Guai di quelli che danno tanta soddisfazione però
So' che mi capite parecchio ;-)

In genere ho i capelli secchi sulle punte per via dei residui delle vecchie tinte e dopo un lavaggio con farina di ceci (ottimo sgrassante) e la botta di aria condizionata che soffia in testa tutti i giorni mi erano diventati come di stoppa.

Avendo poco tempo e visto che l'olio da solo in passato mi rendeva i capelli effetto bagnato ma troppo rigidi ho provato il seguente spignatto veloce:

In 1 un vasetto di vetro (quello dello yogurt):
- 1 cucchiaio di olio di jojoba
- 10 ml di acqua di rose (fai da te come da ricetta sulla home/ricette perciò poco profumata)
- mezzo cucchiaio di lecitina di soia (casalinga in granuli)


Infilato in microonde 1 minuto a potenza 450
prelevato con cautela perché scottava parecchio
sbattuto con un cucchiano come lo zabaione
rinfilato in micoonde 1 altro minuto a potenza 650

Filtrato con un passino per eliminare i granuli
Ne è venuta fuori un mezzo dito di Lozione non troppo densa e quindi facilmente spalmabile quanto basta per coprire dalle punte in su per una ventina di cm (ho 60cm di capelli :P )

Applicazione: L'ho applicata ancora tiepida così le squame del capello si aprono e lasciano filtrare di più.

Si può profumare a piacere, io non ho ancora i miei oli essenziali, sono partiti oggi da AZ :D

Risultato: capelli lucidati, effetto bagnato ma morbidissimi e credo che l'intruglio sia nutriente e idratante e anche non troppo puzzone.
Da ripetere e applicare magari uno o massimo due giorni prima dello shampoo specialmente con il caldo poi iniziano a sembrari sporchi :|

Ogni consiglio è super benvenuto tant'è che non ho fatto che leggervi nelle ultime settimane grazie di avermi fatto scoprire questo splendido mondo fai da te bio :hugs:
Ultima modifica di megalis il mercoledì 05 agosto, 2009 18:22, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
megalis
 
Messaggi: 33
Iscritto il: martedì 12 maggio, 2009 15:49
Località: Roma

Messaggioda ellis.b » sabato 01 agosto, 2009 16:22

Mi piace questa cremina :) è veloce e se c'è bisogno del pronto soccorso capelli uno se la può fare in 2 minuti! :P
Se la prossima volta vuoi evitare il passaggio col colino, basterà andar di minipimer -è l'unica cosa che fa sciogliere bene i granuli di lecitina ;-) - magari però ti servirà una tazza perchè nel vasetto non c'entra! :D
Life never turns out how you think
You're floating through complacency and then you start to sink

---The Mitch Hansen Band---
Avatar utente
ellis.b
 
Messaggi: 98
Iscritto il: venerdì 12 giugno, 2009 23:51
Località: Montecatini Terme

Messaggioda megalis » sabato 01 agosto, 2009 16:32

Grazie per il consiglio, stavo giusto pensando di prepararne una maggiore quantità in vista dei bagni di sole e piscina :P
Avatar utente
megalis
 
Messaggi: 33
Iscritto il: martedì 12 maggio, 2009 15:49
Località: Roma

Messaggioda raffamatta » domenica 02 agosto, 2009 16:19

ciao Megalis, posso chiederti un consiglio?posso farlo lo stesso senza acqua di rose?
Avatar utente
raffamatta
 
Messaggi: 78
Iscritto il: giovedì 18 giugno, 2009 12:20
Località: torino

Messaggioda megalis » lunedì 03 agosto, 2009 23:29

Parti dal presupposto che sono una spignattatrice novella. :P

Ho messo l'acqua (di rose sperando di dare un profumo) ma piuttosto per inserire una parte acquosa nella "lozione" ed evitare a lungo andare che l'olio secchi i capelli così come avviene sulla pelle.

Inoltre risulta più facile da spalmare del solo olio infatti il risultato è più morbido sui capelli.

L'acqua idrata.
L'olio nutre e protegge da cloro, sale, sole.
La leticina funziona da emulsionante e nutre i capelli.
Avatar utente
megalis
 
Messaggi: 33
Iscritto il: martedì 12 maggio, 2009 15:49
Località: Roma

Messaggioda raffamatta » martedì 04 agosto, 2009 08:26

HO CAPITO,GRAZIE!!ERA SOLO PERCHE NON RIESCO A TROVARNE UNA DECENTE!!IN TEORIA POTREI SOSTITUIRLA CON QUALSIASI ACQUA PROFUMATA
Avatar utente
raffamatta
 
Messaggi: 78
Iscritto il: giovedì 18 giugno, 2009 12:20
Località: torino

Messaggioda ellis.b » martedì 04 agosto, 2009 13:07

...oppure con acqua e basta :P ! o un infuso, o del gel d'aloe.... ti puoi sbizzarrire (attenzione solo alle temperature! il gel d'aloe non vuole il caldo ;) )
Life never turns out how you think
You're floating through complacency and then you start to sink

---The Mitch Hansen Band---
Avatar utente
ellis.b
 
Messaggi: 98
Iscritto il: venerdì 12 giugno, 2009 23:51
Località: Montecatini Terme

Messaggioda raffamatta » martedì 04 agosto, 2009 16:09

e senza il microonde si puo fare lo stesso?mi rendo conto che sono sprovvista
Avatar utente
raffamatta
 
Messaggi: 78
Iscritto il: giovedì 18 giugno, 2009 12:20
Località: torino

Messaggioda ellis.b » martedì 04 agosto, 2009 16:11

naturalmente sì :) tutto a bagnomaria!
Life never turns out how you think
You're floating through complacency and then you start to sink

---The Mitch Hansen Band---
Avatar utente
ellis.b
 
Messaggi: 98
Iscritto il: venerdì 12 giugno, 2009 23:51
Località: Montecatini Terme

Messaggioda raffamatta » martedì 04 agosto, 2009 16:22

grazie!!fatemi gli auguri questo sara il mio primo spignatto :elio:
Avatar utente
raffamatta
 
Messaggi: 78
Iscritto il: giovedì 18 giugno, 2009 12:20
Località: torino

Messaggioda ellis.b » martedì 04 agosto, 2009 19:40

:crsf: :ponpon: :woohoo:
Life never turns out how you think
You're floating through complacency and then you start to sink

---The Mitch Hansen Band---
Avatar utente
ellis.b
 
Messaggi: 98
Iscritto il: venerdì 12 giugno, 2009 23:51
Località: Montecatini Terme

Messaggioda Van3ssa » martedì 04 agosto, 2009 20:07

:crsf: :crsf: :crsf:
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30446
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Messaggioda tittistella » martedì 04 agosto, 2009 21:59

Questa ricettina m'intriga, io che sono sempre alla ricerca di leave-in per i miei capelli ricci e crespi :mrgreen:.
Volendo si può utilizzare l'acqua di cocco, quella che rimane dopo aver fatto il burro, almeno è profumata! Le dosi citate si riferiscono a 1 cucchiaio o cucchiaino?
E poi scusa, ma la lecitina dove la trovi? Grazie.
Titti
tittistella
 
Messaggi: 43
Iscritto il: martedì 14 aprile, 2009 22:35
Località: italia, roma

Messaggioda megalis » mercoledì 05 agosto, 2009 18:24

L'acqua di cocco suppongo che abbia un odore favoloso.

Ho corretto era cucchiaio grande :P

Per la leticina ho usato quella del supermercato, infatti è in granuli.

L'effetto finale è molto effetto bagnato e tutti vi diranno: "ma hai i capelli tutti bagnati così con l'aria condizionata ti prende un colpo" e invece non mi prende un bel niente e i miei capelli restano idratati anche con l'aria condizionata che di solito li rinsecchisce. ;-)
Avatar utente
megalis
 
Messaggi: 33
Iscritto il: martedì 12 maggio, 2009 15:49
Località: Roma

Messaggioda tittistella » mercoledì 05 agosto, 2009 22:55

Ciao Meg, grazie mille per le delucidazioni, ma tu hai i capelli ricci? Se è effettivamente così idratante dovrebbe andar bene anche per loro, che ne hanno sempre tanto bisogno!. Devo assolutamente provarla, perchè è semplice, economica (il che non guasta), e con cose facilmente reperibili e dovrebbe dare anche un bell'effetto, più che il "bagnato", mi piacerebbe che togliesse un pò il crespo e definisse così di più il riccio. Non mi resta che provare.
Ho visto che sei romana anche tu: in quale super la trovi? Perchè io di solito vado al Todis, ma non mi pare di averla mai vista (la lecitina intendo), almeno nel reparto dolci dove credo che dovrebbe trovarsi.
Un salutone, ;)

A proposito, complimenti per l'avatar!
Titti
tittistella
 
Messaggi: 43
Iscritto il: martedì 14 aprile, 2009 22:35
Località: italia, roma

Prossimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti