di Barbara Righini
online dal 2005

attrezzature del mestiere

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Messaggioda Cleo » sabato 10 gennaio, 2009 13:06

io li metto direttamente nei barattolini di vetro che userò per il bagnomaria:lipolfili da una parte,idrofili dall'altra :)
e per le polveri,oli da aggiungere dopo,a freddo,uso dei coperchi di barattolo e altri contenitori riciclati

quella bilancia ce l'ho anche io identica,presa su ebay :D
Avatar utente
Cleo
Fairyhenna
 
Messaggi: 5715
Iscritto il: martedì 16 ottobre, 2007 21:32

Messaggioda Bradipa » sabato 10 gennaio, 2009 13:19

ma come fai se, una volta messo il primo olio, nel momento che metti il secondo te ne viene un pochino troppo? ormai è mescolato e non lo togli più.....non so voi ma la mia bilancia (e quindi anche le vostre :D ) scatta ogni spostamento d'aria e devo andare pianissimo!!!!
Bradipa
 
Messaggi: 2536
Iscritto il: martedì 15 aprile, 2008 22:02

Messaggioda verdespirito » sabato 10 gennaio, 2009 14:25

io uso i contenitori di plastica dello yogurt per pesare, perché la mia bilancina pesa solo fino a 100 grammi e se uso i becher di vetro non posso pesare altro :roll:
la tara di quelli dello yogurt é minima, sono leggerissimi, ne ho sette o otto e mi trovo benissimo :)
per le polverine tipo allantoina o jaluronico uso un piccolo portauova disegnato a mucca con le tette rosa :lol: ha un diametro piccino e mi trovo bene anche con quello.
anche io ho le spatoline in gomma di AZ e sono ok, poi uso due ciotole in acciaio che mi hanno dato con la batteria di pentole ;) , stecchini in plastica per il caffé per mischiare ad esempio i gloss o i burri unghie, stecchini da spiedino idem, bottigliette del succo di frutta in vetro per mettere in frigo i conservanti o i tonici. Ho comprato dei tappi adatti in un negozio di enologia e le ho riciclate anche per i regali di natale :P
«Una donna divertente è come un posto pericoloso: si rischia di restare imprigionati senza rendersene conto».
(Marcela Serrano, L'albergo delle donne tristi)
Avatar utente
verdespirito
 
Messaggi: 938
Iscritto il: mercoledì 01 ottobre, 2008 12:24
Località: torino

Messaggioda francyna » sabato 10 gennaio, 2009 14:36

Anche io uso i barattolini riciclati dello yogurt o direttamente nelle ciotole per il bagnomaria, perchè facendo meno travasi possibile mi sembra di sprecare meno materie prime e di essere più precisa nelle misurazioni...
francyna
 
Messaggi: 237
Iscritto il: venerdì 23 novembre, 2007 01:04
Località: Bologna

Messaggioda Patrizia » sabato 10 gennaio, 2009 14:53

Io all'inizio usavo i bicchieri della cucina :firuli:
Secondo me, non avvelenavo nessuno visto che li lavavo con cura... ma mia madre mi ha imposto di cercare altro :D

Così uso dei becher sia di plastica che di vetro acquistati su un sito che fa prezzi ottimi.
A casa mia non mangiamo troppo yoghurt, però mi sembra un'idea ottima.

Per le polverine e per aggiungere gli attivi, uso i dosatori per lo sciroppo.
Don't Stop Me Now!

Il mio blog
Avatar utente
Patrizia
 
Messaggi: 1870
Iscritto il: martedì 06 novembre, 2007 21:59
Località: Prov. di Venezia

Messaggioda Cleo » sabato 10 gennaio, 2009 16:37

Bradipa ha scritto:ma come fai se, una volta messo il primo olio, nel momento che metti il secondo te ne viene un pochino troppo? ormai è mescolato e non lo togli più.....non so voi ma la mia bilancia (e quindi anche le vostre :D ) scatta ogni spostamento d'aria e devo andare pianissimo!!!!


di solito a bagnomaria faccio sciogliere burri ed emulsionanti,che essenso in perline si pesano con accuratezza
e gli oli li aggiungo o subito dopo aver fuso il resto o a freddo se necessario :)
Avatar utente
Cleo
Fairyhenna
 
Messaggi: 5715
Iscritto il: martedì 16 ottobre, 2007 21:32

Messaggioda Bradipa » sabato 10 gennaio, 2009 16:39

sì ma se c'è più di un olio il problema mi si pone lo stesso....
scusa se ti stresso ma volevo fare anche io tutto dentro lo stesso cntenitore ma non ho ancora capito come....
Bradipa
 
Messaggi: 2536
Iscritto il: martedì 15 aprile, 2008 22:02

Messaggioda Cleo » sabato 10 gennaio, 2009 16:43

se li prelevi con delle pipette o dei piccoli cucchiaini(anche dosati a 1,2,0 5 ml)risulta facile da pesare :D
Avatar utente
Cleo
Fairyhenna
 
Messaggi: 5715
Iscritto il: martedì 16 ottobre, 2007 21:32

Messaggioda Bradipa » sabato 10 gennaio, 2009 16:45

giusto!!!!!!!!!!!
Mi procurerò le pipette........ ;-) Grazie!
Bradipa
 
Messaggi: 2536
Iscritto il: martedì 15 aprile, 2008 22:02

Messaggioda curiosa » domenica 11 gennaio, 2009 21:03

grazie mille per i suggerimenti! :D
domani mi fiondo al negozio di cinesi vicino casa a vedere se hanno la bilancia se no vedo su ebay...
per il termometro e i contenitori in inox vado all'ikea (il termeometro in un negozio di casalinghe me l'hanno sparato a 30euri!! :shock: )
su aromazone, oltre alle materie prime, prenderò le spatoline
e che mi dite del Batteur-Mousseur à piles e del Mousseur émulsionneur ? ma sono praticamente uguali ?
qualcuno di voi li ha presi ?
ho visto che molte usano il frull a immersione, ma a me sembra un po' troppo grande per le dosi che dovrei fare...
... l'importante è essere in cammino ...
Avatar utente
curiosa
 
Messaggi: 35
Iscritto il: venerdì 05 dicembre, 2008 18:23

Messaggioda valent1na » domenica 11 gennaio, 2009 21:13

Io ho preso il montalatte in una drogheria vicino a casa mia, pagato 1€ però per cose molto dense tipo i burri, non basta la potenza della batteria :|
La vorrei pure io l'ikea vicino, per i barattolini sarebbe perfetto, e invece mi arrangio con quelli riciclati, ne ho una scatola piena :mrgreen:
Po' Comunque Perché Lì Là Qui Qua Sì Fa
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8942
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Messaggioda curiosa » domenica 11 gennaio, 2009 21:36

ah dienticavo ...
che ne pensate del PRESSE DE COMPACTAGE (sempre aromazone) ?
indispensabile o se ne fa a meno ?
... l'importante è essere in cammino ...
Avatar utente
curiosa
 
Messaggi: 35
Iscritto il: venerdì 05 dicembre, 2008 18:23

Messaggioda Cleo » domenica 11 gennaio, 2009 23:08

io ho il Batteur-Mousseur à piles di AZ e dei 4 uso quasi sempre il montalatte o la frustina,mi trovo bene per le piccole quantità
altrimenti per quantità maggiori vado di miniprimer :)
Avatar utente
Cleo
Fairyhenna
 
Messaggi: 5715
Iscritto il: martedì 16 ottobre, 2007 21:32

Messaggioda francyna » lunedì 12 gennaio, 2009 10:31

Cleo ha scritto:io ho il Batteur-Mousseur à piles di AZ e dei 4 uso quasi sempre il montalatte o la frustina,mi trovo bene per le piccole quantità
altrimenti per quantità maggiori vado di miniprimer :)


Ma a te funziona bene? Sarà che sono abitutata al miniper da cucina, a me sembra che sia proprio poco potente...E ogni tanto smette di girare... :roll:
francyna
 
Messaggi: 237
Iscritto il: venerdì 23 novembre, 2007 01:04
Località: Bologna

Messaggioda Cleo » lunedì 12 gennaio, 2009 17:49

sì per fare le emulsioni e su piccola quantità mi trovo benissimo :)
per le grandi quantità no ovviamente,e nemmeno per i burri montati perchè non gira,ha poco potenza
Avatar utente
Cleo
Fairyhenna
 
Messaggi: 5715
Iscritto il: martedì 16 ottobre, 2007 21:32

PrecedenteProssimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite