Pagina 1 di 1

Brufocrema alla Canghita's way

MessaggioInviato: venerdì 14 marzo, 2008 18:43
da canghita
Ciao, era da un pò che volevo replicarla poi ho letto un topic ed in seguito la ricetta sul sito dell'angolo di Lola, un pò di attivi già ce li avevo, qualcosa di simile l'ho preso dai tedeschi di Behawe.
Tenendo conto delle mie preferenze dermatologiche(ossia quello che sopporta la mia pelle del viso), eccola qua:

Fase A

acqua distillata 40%
aloe 1:1 30%
gomma xantano 0.5%
glicerina 5%


Fase B

squalane 5%
ossido di zinco 3%
olio di argan 1%
olio di borragine 1%
montanov 5%
acido salicilico 2%

Unito fase A a fase B tutto a bagnomaria (fatto molta attenzione all'ossido di zinco cioè messo in superficie agli oli e poi barbaramente affogato con l'areolatte, per non formare grumi)

Fase C

tocoferolo 3%
estratto di liquirizia 4%
o.e. di manuka 5 gtt
o.e. di rosmarino 5 gtt
o.e. di legno di rosa 10 gtt
conservanti bio (sodio benzoato e potassio sorbato 0.25% cadauno)

A freddo ho aggiunto la fase C al composto di cui sopra avendo paura di denaturare il tocoferolo e l'estratto di liquirizia. L'o.e. di legno di rosa come blando antirughe e mitigatore dell'odore forte dell'o.e di manuka.

Composto dal colore bianco arancio, un pò di pallini microscopici (l'ossido di zinco, credo), dall'odore piuttosto fortino, consistenza morbida, si stende bene.

Consiglio: io la userò solo per la notte poichè ne basta poca altrimenti si "sfarina" e bisogna fare attenzione all'effetto "patina bianca" quindi non é una crema da mettere in fretta e furia negli ultimi cinque minuti prima di uscire di casa :)

Ora attendo consigli per miglioramenti :roll:

MessaggioInviato: venerdì 14 marzo, 2008 18:49
da canghita
Oddio ho sbagliato! Dovevo scrivere nella sezione spignattamenti: moderatori aiuto, come faccio?

Ne combinassi una giusta! :nasc: