di Barbara Righini
online dal 2005

Pasta all'ossido di zinco

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Pasta all'ossido di zinco

Messaggioda Van3ssa » giovedì 21 maggio, 2015 18:58

Si tratta di un acqua in olio che ho fatto già due volte, data la richiesta di un'amica con due bimbi piccoli (la uso anche io come post depilazione e per Eric, quando ha il culino arrossato).
E' tratta da qui e riprodotta con alcune modifiche.

Fase A:
burro karitè* 3.50
burro di avocado 0.60
burro di mandorle 1.50
tocoferolo 10.30
cera di mimosa** 1.00
sorbitan olivate 7.20
olio di riso 22.00
oleolito di calendula*** 5.00
ossido di zinco 13.00

Fase B:
acqua 30
sali di Epsom 1.20
miele 1.80

Fase C:
bisabololo 1.00
pantenolo (al 75%) 5.00
cosgard 0.60
dry flo PC**** 1.90

*Sostituito da burro di albicocca nella seconda riproduzione
**Sostituita da cera d'api gialla nella seconda riproduzione
***Sostituito da olio di macadamia nella seconda riproduzione
****Sostituito da avena colloidale (inserita in fase B) nella seconda riproduzione

Procedimento:
Stemperare benissimo l'ossido di zinco nell'olio, aggiungere gli altri ingredienti della fase A (ricordandosi di lasciare una parte di olio per la fase C nel caso in cui si aggiunga il dry flo) e mettere a sciogliere il tutto in bagnomaria (il burro di karitè va aggiunto alla fine in bagnomaria ancora caldo, ma non bollente).
Preparare la fase B (stemperando bene l'avena colloidale nell'acqua) e scaldare quasi fino a bollore.
Versare la fase B nella fase A in più volte, frullando ogni volta con il minipimer.
Mettere in bagnomaria freddo e mescolare con la spatola di tanto in tanto fino a raffreddamento.
Aggiungere separatamente gli ingredienti della fase C mescolando bene ogni volta.

Prima versione
Immagine

Seconda versione
Immagine
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30487
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Pasta all'ossido di zinco

Messaggioda ste » venerdì 22 maggio, 2015 22:18

bella! (la prima mi piace di piu' da vedere)

il bianco intonaco lo lascia lo stesso o e' mitigato da tutto il resto?
Avatar utente
ste
 
Messaggi: 1329
Iscritto il: venerdì 24 gennaio, 2014 13:21

Re: Pasta all'ossido di zinco

Messaggioda Van3ssa » venerdì 22 maggio, 2015 22:22

Un po' lo lascia, ma molto meno rispetto alla semplice pasta all'acqua. :)
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30487
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Pasta all'ossido di zinco

Messaggioda ste » sabato 23 maggio, 2015 09:03

ah ok :)
Avatar utente
ste
 
Messaggi: 1329
Iscritto il: venerdì 24 gennaio, 2014 13:21

Re: Pasta all'ossido di zinco

Messaggioda Van3ssa » sabato 23 maggio, 2015 12:26

Guarda, l'ho usata 'sta mattina post depilazione e devo dire che il bianco è veramente minimo... Se riesco faccio una foto. :)

Edit
Ho provato, ma non ha un granchè senso perchè praticamente non si capisce nemmeno che è stata messa! :P
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30487
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova


Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite