di Barbara Righini
online dal 2005

Simil unguento per piccoletto

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Simil unguento per piccoletto

Messaggioda Van3ssa » martedì 12 agosto, 2014 15:25

Volevo creare una specie di unguento per Eric, ma lo volevo di una consistenza molto soffice perchè mi interessava spalmarlo su tutto il corpo e non solo per il sederino. Ho trovato ispirazione in questa ricetta, ma volendo ottenere appunto qualcosa di molto morbido e spalmabile e, avendo paura di un burro troppo solido, ho diminuito molto (forse troppo) la percentuale di cera e burri e aumentato quella di oli... Il risultato è una crema abbastanza liquida (la prossima volta me la ritento aumentando la cera), comunque piacevole da spalmare.

Ingredienti:
Cera d'api 5
Burro di murumuru 5
Burro di mango 15
Burro di karitè 10
Olio di riso 10
Olio di albicocca 17
Olio di jojoba 17
Dry flo 5
Ossido di zinco 3
Tocoferolo 5
Bisabololo 1
Olio di ribes nero 7

Procedimento:
Ho messo a bagnomaria cera d'api, murumuru e mango e, quando erano quasi completamente sciolti, ho aggiunto burro di karitè, olio di riso, olio di albicocca e olio di jojoba.
Ho spento il fuoco, ho lasciato raffreddare poco poco ed ho aggiunto il dry flo e mescolato, dopo di che ho aggiunto l'ossido di zinco stemperato nel tocoferolo.
Ho frullato e messo in frigo 10 minuti. Tolto dal frigo, ho aggiunto bisabololo e olio di ribes nero. Ho rifrullato e messo in frigo altri 10 minuti. Frullatina finale e via...
Probabilmente il frigo non era indispensabile, non trattandosi di un vero e proprio burro montato, anche perchè infatti non è montato :pirl:

Immagine

In ogni caso, come scrivevo su, la prossima volta proverò con più cera e magari più burri... Per ora però, vorrei dedicarmi alla formulazione di una cremina sempre per Eric, dato che la pediatra ha consigliato di utilizzare su tutto il corpo (con crosticine post varicella) una crema idratante con molta vitamina E... Ora, la crema sopra ha abbastanza vit. E, ma non avendo parte acquosa, probabilmente non è un granchè idratante! :pirl:

Va beh, aspetto commenti su questo esperimento, mentre tiro giù qualche idea per la crema. :)
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30446
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Simil unguento per piccoletto

Messaggioda annalaura » martedì 12 agosto, 2014 22:08

Ormai ti sei lanciata e vai come un treno!! Bravissima!! :clap:
Non so darti un giudizio "tecnico" però posso solo dire che il tuo topetto è fortunato ad avere una mamma che fa questi bellissimi esperimenti per lui :love:
Avatar utente
annalaura
 
Messaggi: 2840
Iscritto il: giovedì 20 gennaio, 2011 20:43
Località: Roma

Re: Simil unguento per piccoletto

Messaggioda Van3ssa » martedì 12 agosto, 2014 22:15

:D :love:

:* :* :*

Lo spignatto crea dipendenza! :D
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30446
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Simil unguento per piccoletto

Messaggioda annalaura » martedì 12 agosto, 2014 23:16

Si era capito da tutti gli esperimenti che stai facendo! :D
Vai continua così! :ponpon:
Avatar utente
annalaura
 
Messaggi: 2840
Iscritto il: giovedì 20 gennaio, 2011 20:43
Località: Roma

Re: Simil unguento per piccoletto

Messaggioda Van3ssa » mercoledì 13 agosto, 2014 10:17

Grazie del sostegno! :D :fiore:
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30446
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Simil unguento per piccoletto

Messaggioda ste » mercoledì 13 agosto, 2014 19:43

a me con 5 di cera verrebbe un mattone :D :D ma credo di avere una cera bionica :)
Avatar utente
ste
 
Messaggi: 1329
Iscritto il: venerdì 24 gennaio, 2014 13:21

Re: Simil unguento per piccoletto

Messaggioda Van3ssa » mercoledì 13 agosto, 2014 21:06

:D
Ora si è addensata un po', ma è sempre bella morbida! Proprio come la volevo! :love:
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30446
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Simil unguento per piccoletto

Messaggioda ste » mercoledì 13 agosto, 2014 21:10

ottimo!
Avatar utente
ste
 
Messaggi: 1329
Iscritto il: venerdì 24 gennaio, 2014 13:21

Re: Simil unguento per piccoletto

Messaggioda Cip_ » venerdì 10 aprile, 2015 09:12

Ormai sono a 38 settimane e il maritino mi ha detto che non posso più rimandare, devo assolutamente fare questo unguento :roll:

Ho solo alcuni consigli da chiedere...
- Ometterei il bisabololo, visto che non ce l'ho...aumento gli oli?
- Ho dell'alimonia in casa e tra le indicazioni di Vernile trovo che è meglio inserirla in fase C...in tal caso mi conviene quindi aggiungerla a freddo?
- Può aver senso aggiungere del gel d'aloe o dell'acido ialuronico? :?:

Grazie in anticipo...oggi pomeriggio si spignatta :mrgreen:
"sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo" M. Gandhi
UN KM DOPO L'ALTRO - IN PUNTA DI PIEDI SUL MONDO
Avatar utente
Cip_
 
Messaggi: 219
Iscritto il: giovedì 17 gennaio, 2013 10:54
Località: Torino

Re: Simil unguento per piccoletto

Messaggioda Van3ssa » venerdì 10 aprile, 2015 16:13

Ok per sostituzione bisabololo con olio. :)
Ialuronato e aloe sono a base acquosa e non vanno bene per questo prodotto. ;)
L'alimonia non so nemmeno cosa sia... :pirl:
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30446
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Simil unguento per piccoletto

Messaggioda Cip_ » venerdì 10 aprile, 2015 16:38

Grazie Vanessa!

Mannaggia al correttore automatico! "alimonia" :shock: Intendevo "allantoina" :roll:
"sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo" M. Gandhi
UN KM DOPO L'ALTRO - IN PUNTA DI PIEDI SUL MONDO
Avatar utente
Cip_
 
Messaggi: 219
Iscritto il: giovedì 17 gennaio, 2013 10:54
Località: Torino

Re: Simil unguento per piccoletto

Messaggioda Van3ssa » venerdì 10 aprile, 2015 17:11

:lol:
L'allantoina è anch'essa idrosolubile, non va bene... :)
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30446
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Simil unguento per piccoletto

Messaggioda Cip_ » venerdì 10 aprile, 2015 17:23

Ora sono confusa...
http://www.farmaciavernile.it/index.php ... &Itemid=65

Cito dalla pagina linkata:
"E' utile come ingrediente ad azione preventiva (ottimo il mix ossido di zinco- allantoina) nei casi di dermatite da pannolino ma anche come riparativo (prodotti doposole, buono insieme all'aloe e similari). Regge un PH molto ampio (da 4 a 9). E' poco solubile in acqua, quindi va inserita in fase C."
"sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo" M. Gandhi
UN KM DOPO L'ALTRO - IN PUNTA DI PIEDI SUL MONDO
Avatar utente
Cip_
 
Messaggi: 219
Iscritto il: giovedì 17 gennaio, 2013 10:54
Località: Torino

Re: Simil unguento per piccoletto

Messaggioda Van3ssa » venerdì 10 aprile, 2015 20:49

Io ho imparato da Lola a metterla in fase A...
Nel caso di questo burro comunque non ci sono fasi, perchè non c'è vera e propria emulsione. :)
In ogni caso sul thread dedicato nel forum di Lola si può leggere:

I dati di solubilità più comuni sono i seguenti:

Acqua 20°C ca. 0.4%
Acqua 75°C ca. 4.0%
Etanolo 20°C ca. 0.1%
5% Glicerolo in acqua 20°C ca. 0.8%
Glicole Propilenico 25°C ca. 0.3%
Sodium Lauryl Sulfate (30%) 20°C ca. 0.8%
50% Betaina (Trimetilglicina) in acqua c.a. 1,4%

Essendo idrosolubile non è solubile in oli o esteri di nessun tipo


Ed infatti poi, per quanto riguarda la fase di inserimento, si legge:

Sul forum troverete l’allantoina sciolta sia in fase A sia dispersa in fase C con attivi liquidi, sia inserita direttamente ancora in polvere nella crema finita.


:)

Edit
Oh, poi magari si può aggiungere alla fine come fanno alcune in creme finite, ma si parla sempre di creme e non di burri montati o unguenti... quindi non saprei...
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30446
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Simil unguento per piccoletto

Messaggioda ste » venerdì 10 aprile, 2015 22:25

Cip_ ha scritto:Grazie Vanessa!

Mannaggia al correttore automatico! "alimonia" :shock: Intendevo "allantoina" :roll:


io avevo letto direttamente allantoina ahahah
il mio neurone s'era messo gia' in 'mode spignattamento on' :D :D :D

l'allantoina in realta' e' una fetente e non si scioglie in nulla ecco perche' dice che e' poco solubile in acqua :D :D :D

io tendo a metterla nell'acqua perche' cosi' vedo se si scioglie o meno. l'unica volta che l'ho messa in c mi ha fatto i cristallini (e la uso sempre a 0,3)
Avatar utente
ste
 
Messaggi: 1329
Iscritto il: venerdì 24 gennaio, 2014 13:21

Prossimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti