di Barbara Righini
online dal 2005

Unire attivi a creme già pronte: attenzione

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Unire attivi a creme già pronte: attenzione

Messaggioda barbara » martedì 26 marzo, 2013 10:39

Uno degli ultimi video di Carlitadolce suggerisce di unire attivi a creme già pronte. Dal momento che il mio commento sotto a quel video non compare più, ma secondo me è importante far passare un messaggio, scrivo qui, dove tra l'altro Carlita è iscritta quindi se vuole potrà replicare liberamente.

In sintesi: maneggiare principi attivi senza sapere le dosi, senza sapere se siano liposolubili o idrosolubili, senza sapere se possano variare il ph finale di un prodotto, senza sapere se possano separare l'emulsione è qualcosa che può andare bene per colpo di fortuna, ma può anche fare molto male. Lo dico sempre: spignattare è una cosa seria se si arriva a maneggiare attivi quindi attenzione ;)

Finché si unisce un po' d'olio o di vitamina E va bene, se si va su cose più complicate va meno bene. E anche con gli oli, il mio consiglio è di non addizionare mai un intero vasetto di crema, ma di mescolare nella mano qualche goccia d'olio e poca crema, perché potrebbero esserci problemi di conservazione e/o irrancidimento.

Approfitto per specificare alcune cose: tempo fa in uno dei miei audio su Youtube dissi che spignattare è una cosa da fare studiando ed informandosi, e consigliavo Carlita come esempio di questo.
Ho visto che nel tempo sono stata presa alla lettera, come se fossi una sorta di "garanzia" della bontà dei suoi suggerimenti.
Così non è, penso ancora che molti video di Carlita siano validi e che lei abbia un modo molto immediato e semplice di far passare i concetti, ma certamente non ho tempo di guardare tutti i suoi video e non è neanche mio compito farlo. Quello di cui parlo qui l'ho visto solo perché mi è stato segnalato. Perciò ho cancellato il mio audio e tolto i riferimenti, e d'ora in avanti starò più attenta a come spendo le mie parole, perchè mi rendo conto che hanno un peso diverso, che poi è segno di stima e fiducia nel mio lavoro e di cui quindi ringrazio di cuore.

Non chiudo questo thread ma non è assolutamente mia intenzione che diventi un luogo dove di discute della persona-Carlita: si discute solamente del titolo del thread, ovvero unire attivi a creme già pronte. Ok? Grazie :)

Edit: Carlita ha aggiunto un riquadro di avvertenza nel video, quindi un avviso lo trovate anche lì ;)
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Re: Unire attivi a creme già pronte: attenzione

Messaggioda Greta1987 » martedì 26 marzo, 2013 13:30

Grazie capa, per ora io sono ai primi stadi di spignatto, ma starò attenta qualora dovesse capitarmi di fare una cosa così :fiore:
Il cavallo arabo non è un semplice animale,
è un’unica armonia, quasi una sinfonia di bellezza e forza,
è, insomma, un momumento di perfezione...
Avatar utente
Greta1987
 
Messaggi: 8310
Iscritto il: venerdì 10 febbraio, 2012 23:15
Località: Alta Valle Seriana, Bergamo

Re: Unire attivi a creme già pronte: attenzione

Messaggioda Luna » martedì 26 marzo, 2013 20:09

Io ho notato che spesso la gente vuole la pappa pronta senza impegnarsi minimamente. Per questo spesso vuole consigli su cose già fatte senza alcuna spiegazione.

Per spignattare non serve per forza avere un background scientifico,ma in questo caso occorre stare il triplo più attente,e studiare molto di più,specie se concetti come pH e lipo- o idro-solubile ci sono estranei.

piuttosto che comprare una crema vuotina e aggiungerci attivi assurdi, preferisco farmi la crema buona da capo e fine
Avatar utente
Luna
 
Messaggi: 3292
Iscritto il: martedì 22 febbraio, 2011 11:48
Località: Roma

Re: Unire attivi a creme già pronte: attenzione

Messaggioda Coccinella_08 » mercoledì 27 marzo, 2013 22:07

Grazie barbara per il tuo post :) credo possa essere di aiuto a molti :)

Io mi sto avvicinando ora allo spignatto e ho comprato qualche ingrediente basic, per fare qualche ricettina soprattutto per i capelli, e dopo aver visto il video di Carlita, avevo pensato di aggiungere qualcosa alla crema basic di mia mamma...

Ci sono problemi con l'aggiunta di gel di acido ialuronico e tocoferolo? :oops: (naturalmente non in quantità eccessive)
Avatar utente
Coccinella_08
 
Messaggi: 192
Iscritto il: giovedì 25 ottobre, 2012 19:33
Località: Veneto

Re: Unire attivi a creme già pronte: attenzione

Messaggioda Milly » giovedì 28 marzo, 2013 11:09

Sarò ripetitiva,ma : STIMA :love:
Avatar utente
Milly
 
Messaggi: 153
Iscritto il: mercoledì 13 aprile, 2011 15:26
Località: Viterbo

Re: Unire attivi a creme già pronte: attenzione

Messaggioda Van3ssa » sabato 30 agosto, 2014 16:20

roberta68 ha scritto:Ciao a tutte.

Ho comperato la crema 2 neutra di az e vorrei aggiungerci qualche attivo per la mia pelle (sensibile e con inizio di couperose/rosacea).
In particolare vorrei aggiungere vitamina E, olio di argan per le mie rughette, geranio e lavanda.
Ma non sono sicura riguardo alle dosi per 50ml di crema neutra (az da' alcune dosi, ma altri siti ne danno altre). Non vorrei fare un pasticcio.

Help! Grazie mille per il vostro aiuto.



azahar751 ha scritto:Su 50 ml di crema puoi aggiungere qualche goccia di vitamina E, qualche goccia di olio di argan e al massimo 5 gocce in totale di oli essenziali.



roberta68 ha scritto:Grazie per la risposta chiara. Avevo letto su az di aggiungere 35 gocce su 100ml di crema e mi sembrava un po' tanto



roberta68 ha scritto:Grazie mille per le vostre risposte e per i consigli che ho trobvato sul forum.

La mia pelle e' gia' rinata dopo pochi giorni con la crema neutra 2 di az con 3 gocce di OE di lavanda, 3 gocce di OE di geranio, mezzo cucchiaino da caffe' di olio di argan e mezzo di olio di avocado.

Ho la pelle delicata con couperose e rosacea (stadio iniziale), ma non secca o grassa. E questa crema mi ha attenuato notevolmente i rossori e difeso la mia pelle dal freddo sotto zero e dal vento di questi giorni.
Una mia amica pensava che fossi truccata e invece era solo la mia pelle post trattamento bio.

Adesso vorrei sperimentare con la base lavante neutra di az per fare uno shampoo, un detergente viso e un docciaschiuma.

Secondo voi quante gocce di OE posso aggiungere a 100ml? AZ dice 50 gocce, ma a sembra troppo.

Posso aggiungere olio di argan o di germe di grano e tocoferolo insieme agli OE?

Grazie ancora. Ciao
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30446
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova


Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite