di Barbara Righini
online dal 2005

Cellulite, erbe utili

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Cellulite, erbe utili

Messaggioda Simonetta » martedì 11 dicembre, 2012 12:33

La cellulite estetica, in termini medici più correttamente denominata pannicolopatia edemato-fibro-sclerotica, indica un'alterazione del tessuto sottocutaneo con ipertrofia di cellule adipose.

Le cause: fattori ambientali, ereditari, genetici, stile di vita.

Tipologia:
Cellulite compatta. Dura al tatto, a volte dolente, può provocare smagliature, colpisce soprattutto cosce, ginocchia e glutei. E' il tipo più frequente. Spesso, infatti, ne soffrono anche le donne in buona forma fisica.

Cellulite edematosa. Il più difficile da trattare perché allo stadio più avanzato, colpisce i glutei e il bacino, ma anche i piedi e le caviglie, ed è associata ad un ristagno di liquidi e ad un'insufficienza venosa.

Cellulite molle. Presenta noduli sclerotizzati spesso all'interno di braccia e cosce in persone di mezza età, che svolgono scarsa attività fisica.

Come prevenire:
bere molta acqua, consumare frutta e verdura, eliminare alcol e fumo, non rimanere per troppo tempo in piedi o seduti, praticare sport, seguire un'alimentazione scarsa di calorie, tenere sotto controllo il peso, vestire con abiti comodi.

Rimedi per uso esterno:
Bagni coi sali
Fanghi

Rimedi per uso interno:
Estratto del gambo di ananas
Fucus vesciculus (MAI in gravidanza)
The verde

Esempi di trattamento:
Bagno:
In una vasca di acqua calda, versare 1 kg di sale, 100 g di fucus in polvere, 10 gocce di OE di cipresso, rimanere a bagno per almeno mezz'ora, aggiungendo di tanto in tanto altra acqua calda. Se si hanno capillari rotti, come me (NdR), fare subito dopo la doccia fredda.

Gel doccia:
Preparare il gel facendo bollire per 2 minuti un cucchiaio di semi di lino in 300 ml d'acqua, filtrare, aggiungere 20 g. di sapone grattuggiato sciolto in 1/2 bicchiere di acqua, 1 cucchiaino di farina di mais, uno di polvere di fucus e, se non si hanno capillari rotti, 1 pizzico di peperoncino.

Idromassaggio:
Decotto concentrato di 20% amamelide, 40% fucus, 20% ippocastano, 20% vite rossa.

Impacco:
Mettere in una terrina 100 g di fucus in polvere, 30 g di edera rampicante in polvere o 60 g di fresca finemente tritata, 150 g di sale fino, 20 gocce di OE di cipresso, 200 g. di argilla in polvere (se non si hanno capillari rotti, anche 1 pizzico di peperoncino).
Preparare un infuso molto concentrato di amamelide, centella, vite rossa, e aggiungerne quanto basta agli ingredienti nella terrina, amalgamando in modo da ottenere un fango morbido.
Spalmarlo sulla zona interessata, avvolgere la parte con la pellicola per alimenti per 40 minuti, sciacquare.
Blog.
"Tu sarai amato, il giorno in cui potrai mostrare la tua debolezza, senza che l'altro se ne serva per affermare la sua forza." Cesare Pavese

Prima di postare un INCI, controlla di aver scritto bene gli ingredienti.
Avatar utente
Simonetta
miss inci
 
Messaggi: 13619
Iscritto il: lunedì 25 febbraio, 2008 11:36
Località: Varese

Messaggioda mgb » martedì 11 dicembre, 2012 14:40

Ehilà che bel post! :P .... utilissimo, grazie Simonetta.
Avatar utente
mgb
 
Messaggi: 1178
Iscritto il: mercoledì 25 maggio, 2011 22:49
Località: Roma

Messaggioda Coccinella_08 » martedì 11 dicembre, 2012 15:47

Questo post è una meraviglia :D
grazie Simonetta!
Avatar utente
Coccinella_08
 
Messaggi: 192
Iscritto il: giovedì 25 ottobre, 2012 19:33
Località: Veneto


Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite