di Barbara Righini
online dal 2005

Impacco fluido pre-shampo

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Impacco fluido pre-shampo

Messaggioda verdespirito » martedì 21 agosto, 2012 00:04

Volevo una crema da utilizzare come impacco pre-shampo, da alternare agli olii e più pratica di yogurt e miele, che personalmente amo tantissimo sui capelli. Qualcosa da usare anche al mare e infatti mi sono liberamente ispirata a un fluido al cocco che avevo fatto qualche annetto fa :)

Fase A
Infuso di camomilla, malva e semi di lino 69%
xantana 0,5%
glicerina 5%

Fase B
alcol cetilico 2%
metliglucosio sesquistearato 3%
olio di semi di lino 3%
olio di broccoli 0,5%
olio monoi 4%
ottildodecanolo 1%
burro di kokum 1%
olio di riso 1,5%

Fase C
pantenolo 1%
sk-influx 3%
estratto liposolubile camomilla 2%
proteine della seta 2%
bisabololo 2%
conservante 0,5%
acido lattico a ph 4,5
fragranza al cocco

Ho sciolto la xantana nella glicerina, a parte ho scaldato l’infuso, ho frullato un pochino il tutto per fare il gel.
Ho messo a bagnomaria la fase B e una volta calda l’ho versata a filo nella fase A. Frullatina leggera e ho lasciato raffreddare.
A freddo ho aggiunto la fase C, ho messo il conservante e poi l’acido lattico fino a ph 4,5. Si è smontato il tutto e la cremina densa è diventata fluida. Profumato al cocco e messo in un flacone. Ora ce l’ho in testa, ci dormo su e domani vediamo il risultato
:crsf:
«Una donna divertente è come un posto pericoloso: si rischia di restare imprigionati senza rendersene conto».
(Marcela Serrano, L'albergo delle donne tristi)
Avatar utente
verdespirito
 
Messaggi: 938
Iscritto il: mercoledì 01 ottobre, 2008 12:24
Località: torino

Messaggioda Luna » martedì 21 agosto, 2012 00:13

Molto carino!!!

Ma perchè il bisabololo?
Avatar utente
Luna
 
Messaggi: 3292
Iscritto il: martedì 22 febbraio, 2011 11:48
Località: Roma

Messaggioda verdespirito » martedì 21 agosto, 2012 00:22

Perché la metto anche sul cuoio capelluto, soprattutto prima di fare l'henné e volevo qualcosa di lenitivo :)

(e poi in emergenza pensavo di usarla anche come struccante viso quindi male non fa ;) )
«Una donna divertente è come un posto pericoloso: si rischia di restare imprigionati senza rendersene conto».
(Marcela Serrano, L'albergo delle donne tristi)
Avatar utente
verdespirito
 
Messaggi: 938
Iscritto il: mercoledì 01 ottobre, 2008 12:24
Località: torino

Messaggioda Luna » martedì 21 agosto, 2012 00:24

Allora è perfetto :P
Avatar utente
Luna
 
Messaggi: 3292
Iscritto il: martedì 22 febbraio, 2011 11:48
Località: Roma

Messaggioda verdespirito » martedì 21 agosto, 2012 00:26

:mrgreen:
«Una donna divertente è come un posto pericoloso: si rischia di restare imprigionati senza rendersene conto».
(Marcela Serrano, L'albergo delle donne tristi)
Avatar utente
verdespirito
 
Messaggi: 938
Iscritto il: mercoledì 01 ottobre, 2008 12:24
Località: torino

Messaggioda KleisDF » martedì 21 agosto, 2012 17:38

Domanda scemotta...a che serve il ottildodecanolo?
:oops:
Avatar utente
KleisDF
 
Messaggi: 868
Iscritto il: giovedì 08 settembre, 2011 15:55
Località: Catania/Bologna

Messaggioda verdespirito » martedì 21 agosto, 2012 20:03

l'ottildodecanolo lattato (Octyldodecyl Lactate) è un olio sintetico, doppio verde nel biodiz ionario. E' molto leggero, trasparente e serve a dare emollienza e favorire le emulsioni. Lo uso per cercare una buona cascata di grassi, per fare in modo che le mie creme abbiano olii o burri pesanti, medi e leggeri :)

Fluido promosso per me :) l'ho tenuto su tutta la notte e stamattina ho lavato i capelli con uno shampo leggero e il balsamo spignattato. Un po' di gel ai semi di lino e i ricci erano morbidissimi :D
Domani faccio la prova sui capelli della mia mamma e vediamo se la cavia sarà all'altezza delle mie aspettative :twisted:
«Una donna divertente è come un posto pericoloso: si rischia di restare imprigionati senza rendersene conto».
(Marcela Serrano, L'albergo delle donne tristi)
Avatar utente
verdespirito
 
Messaggi: 938
Iscritto il: mercoledì 01 ottobre, 2008 12:24
Località: torino


Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: MSN [Bot] e 2 ospiti