di Barbara Righini
online dal 2005

Lamesoft e Lauryl Glucoside

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Lamesoft e Lauryl Glucoside

Messaggioda nonlosò » domenica 12 febbraio, 2012 17:27

Scusate ho cercato ma non ho trovato nulla a riguardo nel forum...dunque:
oggi per la prima volta ho fatto uno shampoo quello "eco-bio" di Carlita, ho già visto che qualcuno di voi l'ha fatto, ma ho avuto un problema diciamo così, sull'emulsione, quando ho messo il Lauryl Glucoside di Vernile, che è densissimo e bianco mentre nella ricetta originale è liquido, non si è sciolto bene mi ha lasciato delle palline bianche e dense, ho provato a schiacciarle come una forsennata ma niente. poi mi è venuto il dubbio(leggendo nel forum di lola) che ho utilizzato troppi tensioattivi, cioè
maprosyl 30 ( Sodium lauroyl Sarcosinate)
Betaina HT : (Betaine Cocamidopropyl)
Lamesoft (Coco-Glucoside & oleato Glyceryl)
Lauryl Glucoside
forse il lamesoft era inutile, ma non so se questo è il motivo, ho anche raddoppiato le dosi ma ne è venuto 150ml invece di 200 ed a PH 5 si è raddensato tanto(sempre con questi pallini però)la domanda è il Lamesoft e il Lauryl Glucoside sono la stessa cosa, quindi?
Ultima modifica di nonlosò il martedì 14 febbraio, 2012 09:14, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Avatar utente
nonlosò
 
Messaggi: 83
Iscritto il: lunedì 21 novembre, 2011 08:00
Località: gallicano nel lazio

Messaggioda Vi » lunedì 13 febbraio, 2012 16:43

ciao nonlosò :)
aspetta aspetta, il lauryl glucoside è un tensioattivo non ionico, molto denso, infatti addensa molto :D, il lamesoft è un'altra cosa, è sì un tensioattivo, ma è più che altro un surgrassante perchè è dolcissimo.
poi fammi capire una cosa: hai scaldato a bagnomaria il lauryl? è normale che sia denso, d'inverno è solido e bianco, proprio come hai detto tu. forse nel video l'hai visto liquido perchè era già stato scaldato? le palline che hai visto forse si sono fatte perchè non lo hai scaldato.
non mi sembrano troppi tensioattivi, hai messo sarcosinato, betaina e lauryl, il lamesoft, normale come numero di tensioattivi.
intanto potresti mettere la ricetta che hai fatto (e una fotina se puoi), così magari ti aiutiamo un attimo?
I miei spignatti sul mio blog: http://www.ecobiobeauty.blogspot.com/ :D
Avatar utente
Vi
 
Messaggi: 960
Iscritto il: martedì 16 dicembre, 2008 17:14

Messaggioda nonlosò » lunedì 13 febbraio, 2012 17:31

Ciao, grazie per la risposta. Tempo fa ho letto sul forum di Lola(non riesco più ad entrarci non so perchè), che bastava mettere solo uno dei due ma non ricordo quale, in ogni modo io ho seguito la ricetta di Carlita raddoppiando le percentuali perchè ne volevo 200ml il tubo è di circa 112ml In effetti non l'ho scaldato prima e sicuramente il motivo è questo, quello di Carli era liquido di AZ . provo a mettere un paio di foto, anche se oggi mi sono accorta che in parte si è sciolto e si vede solo un pallino bianco in cambio ha perso di densità e sembra anche di meno...

la ricetta:

A
30 g maprosyl
24 g betaina
10 g Lamesoft (Coco-Glucoside & oleato Glyceryl)
12 g Lauryl Glucoside

B
113,5 g acqua
4 g inulina
2 g proteine del grano
penonip 20gtt
acido lattico per PH 5
colorante alimentare una puntina di rosso

misuro l'acqua(in questo caso è fase B) e la scaldo
aggiungo l'inulina la verso apioggia sull'acqua e la giro
col cucchiaino e ci metto le proteine e giro
ci metto il phenonip 20gtt

metto il maprosyl, metto il lamesoft mescolo ad ogni ingrdiente che aggiungo
metto il Lauryl Glucoside
alla fine betaina
aggiungo la fragranza di cocco

verso B in A piano piano girando con il cucchiaino
metto goccia a goccia acido lattico per raggiungere PH 5


Immagine
Immagine


come vedi c'è ancora un pallino e nonostante abbia raddoppiato le percentuali è diventato la metà, io mi ci sono lavata i capelli ieri ed è comunque buono e molto schiumoso
Immagine
Avatar utente
nonlosò
 
Messaggi: 83
Iscritto il: lunedì 21 novembre, 2011 08:00
Località: gallicano nel lazio

Messaggioda Vi » lunedì 13 febbraio, 2012 23:39

non serve metterli entrambi perchè addensano tutti e due. anche io ho il lauryl di az ma è solido e bianco, non liquido. Forse carlita ha fatto il video d'estate :?:
adesso non so, sto morendo di sonno :D riprova a farlo la prossima volta e vedi come va.
I miei spignatti sul mio blog: http://www.ecobiobeauty.blogspot.com/ :D
Avatar utente
Vi
 
Messaggi: 960
Iscritto il: martedì 16 dicembre, 2008 17:14

Messaggioda Lola » martedì 14 febbraio, 2012 11:17

E cala il lamesoft, che non puoi considerare un tensioattivo e che si usa al massimo al 5%. Certo che uno dovrebbe almeno sapere cosa sono le materie prime che sta usando se vuole mettersi a formulare... :roll:
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Messaggioda nonlosò » martedì 14 febbraio, 2012 14:31

Infatti avete ragione non avendo mai usato ancora tensioattivi avrei dovuto prima esserne sicura. Formule non ne faccio mi limito a sostituire a volte alcuni ingredienti quando mi sento un pò sicura, in questo caso avevo solo raddoppiato le percentuali di Carlita per farne il doppio perchè la sua ricetta prevedeva questi ingredienti, la prossima volta cercherò di migliorare.Grazie
Immagine
Avatar utente
nonlosò
 
Messaggi: 83
Iscritto il: lunedì 21 novembre, 2011 08:00
Località: gallicano nel lazio

Messaggioda Lola » martedì 14 febbraio, 2012 16:42

oh non avevo notato che avevi messo una ricetta non in percentuale, non ci sono più abituata! per farti controllare le formule da altri, scrivila sempre per 100g che così si capisce subito.

Allora il lamesoft andava bene, era al 5%.
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Messaggioda nonlosò » martedì 14 febbraio, 2012 16:56

A ok, hai sempre ragione tu mannaggia! Infatti non ho scritto la percentuale ma una cosa non l'ho capita, se faccio un prodotto per 200g invece che da 100g devo mettere acqua a 200? (e qui cadeva l'asino!)
Immagine
Avatar utente
nonlosò
 
Messaggi: 83
Iscritto il: lunedì 21 novembre, 2011 08:00
Località: gallicano nel lazio

balsamo e shampoo al cocco "rispignattati"

Messaggioda nonlosò » martedì 21 febbraio, 2012 15:21

Per il compleanno di una mia amica ho rifatto il balsamo e lo shampoo(già postati precedentemente) facendo più attenzione e con qualche sostituzione e questa volta non ci sono "pois" perchè ho scaldato il lauryl glucoside e ben emulsionato, il gel ai semi di lino l'ho unito all'infuso di rosmarino e timo ed ho messo le proteine del riso, tutti e due fragranza al cocco, non so se fotina rende!


Immagine
Immagine

Quello rosso è lo shampoo e l'altro ovviamente il balsamo all'olio di Monoi
Immagine
Avatar utente
nonlosò
 
Messaggi: 83
Iscritto il: lunedì 21 novembre, 2011 08:00
Località: gallicano nel lazio

Messaggioda Luna » martedì 21 febbraio, 2012 17:26

Che bellini!!!!

Ma quindi le ricette andrebbero scritte in percentuale?:pirl: ora capisco perchè a volte non mi tornavano i conti...

Per l'acqua a 200 penso di sì,se in percentuale è praticamente il 100%...

Ma la percentuale è su totale complessivo?
Avatar utente
Luna
 
Messaggi: 3292
Iscritto il: martedì 22 febbraio, 2011 11:48
Località: Roma

Messaggioda nonlosò » martedì 21 febbraio, 2012 18:05

Esatto, tu formuli una crema con le percentuali e i componenti che hai deciso e li sottrai da 100 e quello che rimane è acqua...non si contano gli emulsionanti ma devi tenerne conto perchè specie se cerosi sono sempre componenti grassi, io almeno faccio in questo modo, anche se a volte seguendo le ricette passo passo e rifacendo i conti mi risultava che l'acqua era meno rispetto al mio calcolo,comunque se vedi il video di Carlita "come si formula una crema" te lo spiega bene; se però faccio p.es. il doppio o la metà della crema (cioè 50ml o 200ml e così via) scrivo sempre "a 100" e poi alla fine divido o moltiplico per 2 ;considera che anche io sto ancora imparando e la casata di grassi ancora non mi viene perfetta, piano piano ci sto riuscendo, ma piano piano spignattando tutti i giorni e leggendo...poi c'è Lola che è una maestra con M maiuscola!
ti lascio il link di carlita
http://www.youtube.com/watch?v=qSZjcxEbqVQ
Immagine
Avatar utente
nonlosò
 
Messaggi: 83
Iscritto il: lunedì 21 novembre, 2011 08:00
Località: gallicano nel lazio

Messaggioda Luna » martedì 21 febbraio, 2012 18:16

Grazie mille!!! :mrgreen:

Sto ancora leggendo un sacco di roba e ogni tanto mi perdo :lol:

E sì che ho fatto 5 anni di chimica,ma sono arrugginita :P
Avatar utente
Luna
 
Messaggi: 3292
Iscritto il: martedì 22 febbraio, 2011 11:48
Località: Roma


Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: MSN [Bot] e 1 ospite