di Barbara Righini
online dal 2005

Dov'è l'errore? (ricetta solare)

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Dov'è l'errore? (ricetta solare)

Messaggioda barbara » giovedì 24 marzo, 2011 17:23

Ultima modifica di barbara il giovedì 24 marzo, 2011 18:26, modificato 1 volta in totale.
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Remedi0s » giovedì 24 marzo, 2011 17:48

Ci provo :oops:

1. Non tutti gli oli essenziali vanno bene, eviterei assolutamente quelli fotosensibilizzanti dato che stiamo parlando di una crema solare...

2. La fase acquosa dov'è???
A modo mio, quel che sono l'ho voluto io...

Un, due, tre... Terra!
Avatar utente
Remedi0s
 
Messaggi: 977
Iscritto il: martedì 04 gennaio, 2011 17:19
Località: Firenze

Messaggioda barbara » giovedì 24 marzo, 2011 18:40

Nessun altro si cimenta? :)
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda elsatar » giovedì 24 marzo, 2011 18:51

A parte la questione filtri chimici e normative non ha vitamina E e Co., oltre a quello che giustamente ha detto Remedios

Elsatar
elsatar
 
Messaggi: 1751
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:51

Messaggioda barbara » giovedì 24 marzo, 2011 18:53

riguardo alla piacevolezza, niente da dire? Ve la mettereste voi?
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda elsatar » giovedì 24 marzo, 2011 18:59

A beh, la cera certo non ispira... stando sotto il sole poi.

Ciao Elsatar
elsatar
 
Messaggi: 1751
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 13:51

Messaggioda Remedi0s » giovedì 24 marzo, 2011 19:02

Io no, forse sarebbe più utile per fare una fritturina di pesce :D

E' solo fase grassa, non è una crema, non so neanche come definirla, un olio rassodato? :sick:
A modo mio, quel che sono l'ho voluto io...

Un, due, tre... Terra!
Avatar utente
Remedi0s
 
Messaggi: 977
Iscritto il: martedì 04 gennaio, 2011 17:19
Località: Firenze

Messaggioda barbara » giovedì 24 marzo, 2011 19:10

Mi confortate :abbr:

Di ricette fatte con i piedi ne leggo tantissime in giro, ma dato che col sole, secondo me, è meglio non scherzare, ho scritto un'email alla redazione, ve la copincollo e vi farò sapere se rispondono. Se volete, scrivete anche voi ([email protected]), fatevi sentire, fate capire che siete consumatrici attente e fai-da-te non significa approssimazione.

--

Spettabile redazione,
mi chiamo Barbara Righini, mi interesso di cosmesi ecologica da 11 anni e gestisco i siti saicosatispalmi.com e saicosatispalmi.org, con relativo forum dal 2005. Sono anche pubblicista, ho collaborato a vari articoli e dirigo anche la neonata rivista Saicosatispalmi Magazine.
Vi scrivo dopo aver letto l'articolo: http://www.greenme.it/consumare/cosmesi ... le-in-casa
Creme solari bio, ecco come farle in casa
Venerdì 17 Luglio 2009 10:00 Scritto da Germana Carillo
Il web è pieno di ricette di cosmesi fai da te improbabili, ma quando si parla di solari più attenzione sarebbe d'obbligo, soprattutto da parte di un sito come il vostro che è diventato un punto di riferimento per chi si interessa di stili di vita ecocompatibili.
Vi spiego quindi perché la ricetta che avete proposto non è valida:
1. contiene solamente oli e polveri, il che significa formare un pastone che assomiglia alla pasta fissan. Quanti di voi, in nome di una (presunta) ecologia, andrebbero al sole bianchi come fantasmi dalla testa ai piedi? Io credo ben pochi. Col risultato che, demotivata, una persona che provasse potrebbe o tornare sui solari chimici oppure stare senza a proprio rischio e pericolo. Tra tutti i cosmetici che si possono fare in casa, penso che i solari dovrebbero essere proprio gli ultimi, dato che hanno una funzione protettiva in senso stretto, anzi strettissimo. Motivo per il quale un solare fatto bene oltre a schermare dal sole contiene anche antiossidanti, che qui sono assenti. Mi permetto di esprimere dei dubbi sul fatto che l'autrice di questo articolo abbia realmente realizzato e provato su di sé questo unguento (di unguento e non di crema si tratta).
2. suggerisce di utilizzare per la profumazione degli oli essenziali a scelta e senza specificarne la quantità. Peccato che numerosi oli essenziali siano fotosensibilizzanti, vale a dire che con l'esposizione solare potrebbero dar luogo alla formazione di macchie. Inoltre gli oli essenziali possono anche essere allergizzanti o irritanti, e vanno usati con criterio e con dosaggi minimi che dovrebbero essere esplicitati (ma sarebbe meglio non metterli proprio dentro a qualcosa che poi ci si vorrà spalmare per andare al sole).
Mi auguro che non prendiate le mie parole come una critica senza fondamento, ma che provvederete a rettificare l'articolo o a rimuoverlo. Il mondo delle creme solari è ben lontano dall'essere ecologico, purtroppo, ma ci sono numerose alternative in commercio che sono meglio di quelle completamente chimiche, e che sono state misurate e realizzate tenendo conto sì dell'impatto ambientale ma anche di quello, per così dire, epidermico.

Saluti
Barbara Righini
P.S. se interessa un accenno sullo stato dell'arte dei solari, ne parlo qui: http://www.youtube.com/watch?v=zG5SBkr8l6E
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Vera » giovedì 24 marzo, 2011 19:56

Spero proprio che ti diano retta, voglio vedere dopo che una s'è coperta di macchie solari (se non erro, praticamente indelebili) come scappa a gambe levate il più lontano possibile dall'ecobio... :roll:
Ma perché non ci si può limitare a spignatti facili e si deve strafare, perché?
-----------
Il mio blog
Avatar utente
Vera
VeganCheCorreCoiLupi
 
Messaggi: 10173
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 11:32
Località: Roma

Messaggioda Allie Graywords » giovedì 24 marzo, 2011 21:04

Caspita, io seguo sempre GreenMe, ma questa mi era sfuggita... :shock:
Il mio blog sulle eco-mestruazioni: Coppette, amore e...
Avatar utente
Allie Graywords
LondonAddicted
 
Messaggi: 1027
Iscritto il: venerdì 14 dicembre, 2007 21:28
Località: Modena

Messaggioda barbara » giovedì 24 marzo, 2011 21:05

Ne ho lette anche altre che... :roll:
Non è detto che ogni tanto non le posti per fare la caccia all'errore (non solo da greenme ovviamente).
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda Serese » giovedì 24 marzo, 2011 21:07

Non vorrei sbagliare ma mi pare di aver letto sempre su quel sito altre ricette fai dai te e consigli per la cura del corpo in maniera naturale che non erano il massimo :roll:
...pensa globale agisci locale...
e
mantieni questo forum un luogo civile!
Avatar utente
Serese
MagaDelSearch
 
Messaggi: 11469
Iscritto il: domenica 28 ottobre, 2007 18:55

Messaggioda Allie Graywords » giovedì 24 marzo, 2011 21:09

In realtà gli articoli sugli spignatti non li leggo mai, perchè tanto so che non li faccio...
Il mio blog sulle eco-mestruazioni: Coppette, amore e...
Avatar utente
Allie Graywords
LondonAddicted
 
Messaggi: 1027
Iscritto il: venerdì 14 dicembre, 2007 21:28
Località: Modena

Messaggioda valent1na » giovedì 24 marzo, 2011 22:04

cera emulsionante per emulsionare cosa? l'olio e le polveri?[/quote]
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8943
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Messaggioda maracas » giovedì 24 marzo, 2011 23:22

Ho letto tutto, ben detto Barbara!
Non è proprio il caso di fare cavolate quando si parla di protezione solare! :)
Francesca
maracas
 
Messaggi: 2916
Iscritto il: domenica 16 gennaio, 2011 22:34

Prossimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite