di Barbara Righini
online dal 2005

ombretti minerali fai-da-te

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

ombretti minerali fai-da-te

Messaggioda pinkypanther_82 » domenica 24 ottobre, 2010 21:49

Sto avendo seria difficoltà a preparare gli ombretti minerali. Utilizzo ocre e ossidi comprati su AZ, ma dopo averle miscelate e ottenuto il colore non c'è niente da fare, come le stendo sulla pelle ripassandoci il pennello mi salta fuori uno dei colori primari. Dopo quello viola (di cui avevo parlato nel post cipria fai da me), ho tentato di farne uno verde. Giallo e blu, tonalità che volevo raggiungere, un pò di brillantini, e passandolo niente da fare, il giallo rispunta fuori. Mi sta venendo il dubbio di dover amalgamare i colori con acqua e dopo che si son seccati e asciugati romperli e usarli. Ma l'acqua non credo vada bene per una questione di conservazione. Qualcuna ha provato a farli e ha riscontrato il mio stesso problema? :sbong:
pinkypanther_82
 
Messaggi: 1075
Iscritto il: giovedì 16 settembre, 2010 15:49

Messaggioda Lyo » lunedì 25 ottobre, 2010 09:40

Ciao, io non ho mai provato a farli, però avevo letto che si poteva aggiungere dell'ossido di zinco per farli aderire meglio alla pelle, magari aiuta anche a miscelare i colori? :?: non so..
Lyo :)
Lyo
 
Messaggi: 73
Iscritto il: lunedì 20 luglio, 2009 11:29

Messaggioda gattodelcolosseo » lunedì 25 ottobre, 2010 14:25

io ho fatto un buon fondotinta mineral e un fard usando come base ossido di zinco, farina di riso, un po' di bambù in polvere e touche de douceur, tutto comprato su aroma-zone. non sono tutti necessari, puoi usare anche solo una parte di questi ingredienti a seconda dell'effetto che vuoi ottenere. se non li hai e non vuoi aspettare il prossimo ordine su aroma-zone, perchè non provi ad usare come base la maizena o l'amido di frumento? io non ho provato ma in mancanza d'altro lo farei.
ah, mi raccomando mescola molto bene i colori, accertati che non ci siano grumi anche piccoli, altrimenti vengono fuori le chiazze di colore (gialle o azzurre nel tuo caso) quando lo stendi sulla pelle.
in bocca al lupo!
Gatto del Colosseo
Avatar utente
gattodelcolosseo
 
Messaggi: 94
Iscritto il: domenica 05 ottobre, 2008 14:45
Località: Roma

Messaggioda paciuga » lunedì 25 ottobre, 2010 16:00

Anch'io ho avuto il tuo stesso problema.

Ho seguito il consiglio di Lola ed ho passato metà miscela nel macinacaffe (mai usato prima): dopo una frullata il composto ha acquisito un colore decisamente più intenso e soprattutto omogeneo.

Se passo il primo, quello non frullato, vien fuori il colore primario; se passo il secondo vien fuori ... la cipria rosa pesco che volevo!!!
Ciao,
Paciuga
Avatar utente
paciuga
 
Messaggi: 33
Iscritto il: martedì 21 aprile, 2009 14:49
Località: Palermo

Messaggioda pinkypanther_82 » lunedì 25 ottobre, 2010 16:11

Il problema degli ombretti è che il colore esce, perfetto alla vista e anche molto bello, senza grumi perchè le polveri sono finissime e poi le passo nel macinacaffè e nel mortaietto, però nel momento della stesura, dopo la prima passata di pennello, in qualche modo a seconda dell'effetto che devo ottenere chiaramente lo sfumo come faccio con un normale ombretto. Mi continua a saltar fuori uno dei colori primari. L'ho lasciato un bel pezzo a macinare, l'ho tolto, messo un pò da una parte e ripassato, niente da fare. Con la cipria tutto ciò non si è verificato, e nemmeno col fard, e ho usato le ocre (rossa e gialla).
Non vorrei magari che ci fosse incompatibilità tra ocre e ossidi. Nel senso che per ottenere il colore senza problemi dovrei mixare gli ossidi solo con gli ossidi, e non ossidi e ocre. :uhm:
pinkypanther_82
 
Messaggi: 1075
Iscritto il: giovedì 16 settembre, 2010 15:49

Messaggioda paciuga » lunedì 25 ottobre, 2010 16:24

:oops:
Mi sa che hai ragione!

Io non ho mischiato ocre ed ossidi, ma solo ossidi "primari".
Ciao,
Paciuga
Avatar utente
paciuga
 
Messaggi: 33
Iscritto il: martedì 21 aprile, 2009 14:49
Località: Palermo

Messaggioda pinkypanther_82 » martedì 26 ottobre, 2010 15:14

Mi era venuto sto dubbio... e ora trovo conferma... :cry:
pinkypanther_82
 
Messaggi: 1075
Iscritto il: giovedì 16 settembre, 2010 15:49

Messaggioda Vi » mercoledì 27 ottobre, 2010 00:11

io mischio ocre e ossidi e non mi è mai successo...non credo c'entri niente. che cosa usi come base bianca?
I miei spignatti sul mio blog: http://www.ecobiobeauty.blogspot.com/ :D
Avatar utente
Vi
 
Messaggi: 960
Iscritto il: martedì 16 dicembre, 2008 17:14

Messaggioda pinkypanther_82 » mercoledì 27 ottobre, 2010 10:06

Amido di germe di grano. Ma ne metto davvero poco ... sarà quello??????
pinkypanther_82
 
Messaggi: 1075
Iscritto il: giovedì 16 settembre, 2010 15:49

Messaggioda Vi » mercoledì 27 ottobre, 2010 13:48

amido di germe di grano? ma può darsi che sia quello che non fa mischiare bene le polveri. non hai a casa del caolino o dell'ossido di zinco o qualcos'alro per fare la prova e vedere se si mischiano bene?
I miei spignatti sul mio blog: http://www.ecobiobeauty.blogspot.com/ :D
Avatar utente
Vi
 
Messaggi: 960
Iscritto il: martedì 16 dicembre, 2008 17:14

Messaggioda pinkypanther_82 » mercoledì 27 ottobre, 2010 14:59

Allora, ho fatto 3 prove diverse e non c'è stato niente da fare. Ho riprovato a fare l'ombretto viola, facendo così: amido di base, e colori. Problema irrisolto. Base ossido di zinco e basta: il blu si mischia bene da solo, metto l'ocra rossa, mescolo e raggiunto il colore lo provo, e mi salta sempre fuori il rosso. Come ultimo ho usato come base mica brillante (che è bianca), rifatto il procedimento ed è l'unico che rimane più attaccato sulla pelle, ma non devo insistere troppo. Ho usato macinacaffè e una bella mescolata al mortaio per essere sicura che fosse tutto amalgamato. Il colore esce splendido è uniforme, ma l'ocra secondo me rimane più attaccata sulla pelle rispetto all'ossido, quindi quando spolvero per togliere l'eccesso-sfumare resta :eccu: Vorrà dire che dovrò comprarmi anche gli altri ossidi colori primari (non solo il blu) per fare ombretti. L'unica altra prova che protrei fare nell'immediato magari sarebbe di prendere un altro tipo di amido, maizena o riso e ritentare.
pinkypanther_82
 
Messaggi: 1075
Iscritto il: giovedì 16 settembre, 2010 15:49

Messaggioda Alhexandra » mercoledì 27 ottobre, 2010 17:42

Uhm... a me non è mai successo finora, però ho fatto solo ombretti rosa pastello, celestino, bianco e marrone chiaro.
I colori li aggiungo alla base di talco, ossido di zinco e amido. Poi pesto tutto in un piattino con un cucchiaino e mi si amalgamano bene... :oops:
Avatar utente
Alhexandra
 
Messaggi: 961
Iscritto il: lunedì 09 giugno, 2008 15:11
Località: nord nord.. oltre le Alpi... Ma cuore toscano

Messaggioda pinkypanther_82 » mercoledì 27 ottobre, 2010 20:49

Vi mostro cosa succede al mio ombretto, la base è un foglio di carta bianca, l'effetto che vedete è quello che poi accade sulla pelle, il colore rosso che ne esce sembra trucco giusto per halloween (scusate il colore ma con la luce artificiale non son riuscita a far di meglio).
Comunque cercavo ricette per spignatto minerale e ho trovato solo miscele di ocre (quindi la mia idea è che devo usare ingredienti omogenei) e non ocre e ossidi. Oramai son convinta che il problema sia quello, visto che con la cipria (per cui ho usato amido di germe di grano come base e ocre rossa e gialla nonchè mica per dare luminosità) non mi è successo nulla del genere:

Immagine
pinkypanther_82
 
Messaggi: 1075
Iscritto il: giovedì 16 settembre, 2010 15:49

Messaggioda MaR » lunedì 15 novembre, 2010 15:15

Mi intrometto qui con una domanda forse non del tutto coerente al nome del topic: Ma si potrebbero fare degli ombretti o basi per ombretto seguendo la ricetta per la cipria con l'amido e coloranti? :?
Dum excusare credis, accusas.
Avatar utente
MaR
 
Messaggi: 95
Iscritto il: lunedì 18 ottobre, 2010 20:07

Messaggioda valent1na » lunedì 15 novembre, 2010 15:23

maR hai letto un po' le esperienze delle altre? il colore non attacca, servono degli ossidi, o delle miche.
Avatar utente
valent1na
 
Messaggi: 8943
Iscritto il: martedì 13 maggio, 2008 17:57
Località: Francia

Prossimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite