di Barbara Righini
online dal 2005

Lozione solida tuttofare: si può?

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Lozione solida tuttofare: si può?

Messaggioda .Kahila. » martedì 21 settembre, 2010 22:03

Spero di non fare danno scrivendo questo messaggio, ma ho trovato su etsy dei prodotti fatti in casa che mi sembravano interessanti, e come ingredienti nemmeno difficili da reperire, ma le mie capacità spignattatorie sono incredibilmente basse quindi chiedo lumi. :oops:
Magari c'erano già cose simili, ma il search non ha dato risposte, però cancellate pure se non va bene. Non c'è un post di proposte spignattatorie? Se sì cancellate pure, non l'ho trovato.

Lozione solida
(http://www.etsy.com/listing/55544848/co ... pose-solid)
La venditrice dice che ha mille utilizzi, e se esce davvero così potrebbe essere comoda d'inverno da portarsi dietro. Alcuni ingredienti mi lasciano perplessa, ma, diciamo, la base per questa cosa si potrebbe fare, sì?
(Fra l'altro lei mette ovunque il burro di pistacchio :shock: maaa...perchè?)

Ingredienti: Macadamia Butter, Pistachio Butter, Jojoba, Candelilla Wax, Aloe Vera, Coconut Oil, Olive Squalane, Essential Oils, Fragrance, Vitamin E. No color added.

Anche qui c'è qualcosa di simile e parla solo di mani:
http://www.etsy.com/listing/55713945/po ... gallery_15
Altro:
http://www.etsy.com/listing/56857766/ha ... gallery_13

Ecco, diciamo che negli inverni di mezzi pubblici e Milano mi piacerebbe avere una cosa del genere. Ma come fa a stare così "dura"? :|
Chiedo scusa se il post è inutile, ma questo mi sembra qualcosa fattibile anche per me, ma soprattutto comodo da tenere in borsa per guardare in faccia il freddo che si avvicina (spero presto, che ho caldo).

Uno slap artistico a tutti!
.Kahila.
 
Messaggi: 55
Iscritto il: sabato 11 settembre, 2010 10:35

Messaggioda pipsqueak » mercoledì 22 settembre, 2010 12:11

Sparo: Candelilla wax? :oops:

La cera è solida... no? :|
Avatar utente
pipsqueak
 
Messaggi: 773
Iscritto il: sabato 22 agosto, 2009 14:20
Località: Padova beach

Messaggioda Vi » mercoledì 22 settembre, 2010 15:50

ehm...io non ho capito a cosa servirebbe :eccu:
I miei spignatti sul mio blog: http://www.ecobiobeauty.blogspot.com/ :D
Avatar utente
Vi
 
Messaggi: 960
Iscritto il: martedì 16 dicembre, 2008 17:14

Re: Lozione solida tuttofare: si può?

Messaggioda wingofhecate » mercoledì 22 settembre, 2010 19:51

Macadamia, pistacchio, candelilla e cocco sono solidi a temperatura ambiente. in più la candelilla è una cera molto dura.. :) A naso direi che l'amica candelilla serva anche a aiutare a tenere quello che suppongo sia uno zic mignon di aloe.
:)
Avatar utente
wingofhecate
 
Messaggi: 168
Iscritto il: giovedì 22 maggio, 2008 12:13
Località: Avalon

Messaggioda .Kahila. » mercoledì 22 settembre, 2010 20:35

@pipsqueak, wingofhecate: in effetti di ingredienti solidi ce ne sono a iosa! Ma gli ingredienti importanti per quello che dovrebbe fare cosa sarebbero? Per capire cos'è sostituibile e cosa non. Oltre al fatto che farò sicuramente danno per le proporzioni, ma vabbè.

@Vi: è una crema molto solida che servirebbe a proteggere le mani dal freddo, curarle nel caso di irritazioni o problemi vari, solo che la prima viene definita un po' "tuttofare", perchè la usa anche per le labbra, cuticole, piedi...tutto insomma o.ò a me farebbe un gran comodo per avere un jolly in borsa in arrivo dell'inverno, ecco :D (magari in treno non lo metterei sui piedi, ecco, però ci siamo capiti!)

Ho guardato un po' gli ingredienti

Burri
1° ricetta: Macadamia, pistacchio
2°: karitè
3°: cocco, caffè, aloe, zucca


Olii
1° ricetta: jojoba, cocco
2°: Cocco, mandorle dolci, uva, castor(??)
3°: cocco

Altro
1° ricetta: cera di candelilla, aloe vera, olive squalane (???), o.e., vitamina e
2°: vitamina e, polvere di seta (proteine è uguale?), lanolina, cera d'api, collodial oatmeal (???)
3°: o.e., vitamina e

Le dosi sono ancora un mistero, ma mi pare di capire che le cose fondamentali siano burri e cere, oltre che o.e. (immagino dovrei guardare quali o.e. sono indicati) e la vitamina e(immagino per conservare gli olii...ma riesce a conservare bene il tutto? beh che non c'è acqua, suppongo). L'olio di cocco mi pare importante, mentre nei burri c'è un caos totale, quindi credo dipenda dall'uso e da cosa si cerca in questa crema.

Cose che non ho nè conosco: castor, cera di candelilla (ma posso modificare con cera d'api, sì?) olive squalane (???), lanolina (o quello che è), collodial oatmeal (??).

C'è qualche anima pia che mi illumina? :mrgreen:
.Kahila.
 
Messaggi: 55
Iscritto il: sabato 11 settembre, 2010 10:35

Messaggioda Nameless » mercoledì 22 settembre, 2010 20:47

castor è l'olio di ricino e la lanolina è una sostanza (grassa) secreta dalle pecore che si deposita sul vello (rischio alto di inquinamento) e adorata dalle case cosmetiche nordiche :)
Ultima modifica di Nameless il mercoledì 22 settembre, 2010 20:49, modificato 1 volta in totale.
L'esistenza si edifica sul mutamento.
Il mio blog.
Avatar utente
Nameless
 
Messaggi: 4163
Iscritto il: lunedì 15 febbraio, 2010 16:39
Località: Toscana

Messaggioda .Kahila. » mercoledì 22 settembre, 2010 20:49

Nameless ha scritto:castor è l'olio di ricino e la lanolina è una sostanza secreta dalle pecore chesi deposita sul vello (rischio alto di inquinamento) :)


Oh, ecco...allora la lanolina non è necessaria e l'olio di ricino andava negli olli, ok, grazie :mrgreen:
.Kahila.
 
Messaggi: 55
Iscritto il: sabato 11 settembre, 2010 10:35

Messaggioda Nameless » mercoledì 22 settembre, 2010 21:02

Prego :) La lanolina viene usata spesso al posto dei burri (o dalle cere ?) da molte case cosmetiche tedesche. Lo squalane è una sostanza secreta dalla nostra pelle ma in natura si trova principalmente nelle olive ( una volta veniva presa anche dagli squali :evil: ) è un'olio in pratica :)
L'ultima non so bene ma dovrebbe essere una specie di siero lattiginoso ad azione emolliente prodotto con la farina d'avena. :boh:
Scusa se rispondo a rate ma oggi sono più rinco del solito...
Ultima modifica di Nameless il mercoledì 22 settembre, 2010 23:46, modificato 1 volta in totale.
L'esistenza si edifica sul mutamento.
Il mio blog.
Avatar utente
Nameless
 
Messaggi: 4163
Iscritto il: lunedì 15 febbraio, 2010 16:39
Località: Toscana

Messaggioda wingofhecate » mercoledì 22 settembre, 2010 23:36

.Kahila. ha scritto:Le dosi sono ancora un mistero, ma mi pare di capire che le cose fondamentali siano burri e cere, oltre che o.e. (immagino dovrei guardare quali o.e. sono indicati) e la vitamina e(immagino per conservare gli olii...ma riesce a conservare bene il tutto? beh che non c'è acqua, suppongo). L'olio di cocco mi pare importante, mentre nei burri c'è un caos totale, quindi credo dipenda dall'uso e da cosa si cerca in questa crema.


Kahila la vitamina E è antiossidante e serve a non fare irrancidire gli olii (o almeno a rallentare l'irrancidimento :P) quindi non è esattamente conservante. Una quota acquosa però ce la metti: il gel d'aloe. (edit: non avevo letto che hanno usato burro di aloe! non sapevo esistesse! O.o quindi niente fase acquosa.. per esperienza usare solo una quota grassa per la secchezza, specie da freddo, non è un'ottima idea nel lungo periodo.. )
La scelta dei burri e degli olii dipende un po' dalle qualità che ti interessano, ma di questo si è parlato molto se fai una ricerchina veloce trovi le info che ti servono :)

Alla fin fine comunque sembra una cosa molto simile ai burri montati di cui si parla qui http://forum.saicosatispalmi.org/viewtopic.php?t=3270 (non foss'altro che qui usano il gel d'aloe e non il burro, quindi fase acquosa yeah!) se ti dai un occhio a quella discussione ti fai una buona idea delle proporzioni e dei procedimenti. :D (anche se vedendo le foto mi sembra siano stati fatti semplicemente sciogliendo e mescolando tutto insieme e poi colato nello stampo).

Tieni conto che la cera di candelilla si usa in genere dall'1 al 5%, la vitamina E allo 0.5%, lo squalane al 5-15%, :D

oh e se usi le proteine della soia ricorda che temono il calore! :D
Avatar utente
wingofhecate
 
Messaggi: 168
Iscritto il: giovedì 22 maggio, 2008 12:13
Località: Avalon

Messaggioda .Kahila. » giovedì 23 settembre, 2010 09:18

@Nameless grazie! :D adesso gli ingredienti mi sono più chiari!

@wingofhecate sì, conosco la vitamina E e dato che usavano gli olii credevo potesse fungere da "conservante" proprio perchè non c'è acqua. Sbaglio? Altrimenti ho il cosgard, ecco. :oops:
Quindi la differenza coi burri montati sta nel fatto che lì non c'è la cera e che i burri e olii non sono solo quelli molto solidi? Se è così allora forse-forse potrei farcela anch'io, grazie! (In effetti gli ingredienti sono molto simili...mmmh) :roll:

PEr lo squalane non c'è problema: non l'ho! e la vitamina E la sto aspettando da AZ che l'hanno dimenticata. Adesso faccio un giro per informarmi meglio sugli ingredienti, poi abbozzerò una ricetta, e speriamo bene! :D
.Kahila.
 
Messaggi: 55
Iscritto il: sabato 11 settembre, 2010 10:35

Messaggioda wingofhecate » giovedì 23 settembre, 2010 21:40

beh la differenza tra questo e i burri montati .... è che quelli sono montati e questo no.. :D a naso le proporzioni sono simili comunque.. :)
Avatar utente
wingofhecate
 
Messaggi: 168
Iscritto il: giovedì 22 maggio, 2008 12:13
Località: Avalon

Messaggioda .Kahila. » venerdì 24 settembre, 2010 08:51

wingofhecate ha scritto:beh la differenza tra questo e i burri montati .... è che quelli sono montati e questo no.. :D a naso le proporzioni sono simili comunque.. :)


Nel senso che il procedimento è lo stesso, ma che non devo montare, solo unire gli ingredienti e mischiare un po'?
Non ho mai fatto nemmeno i burri montati :oops:
Comunque adesso sto cercando di procurarmi gli ingredienti, il mio burro di cacao è troppo cacaoso per essere usato e sto aspettando la cera d'api che non so quando arriverà, nel frattempo cerco altri burri utili, nelle pause dal lavoro :D
.Kahila.
 
Messaggi: 55
Iscritto il: sabato 11 settembre, 2010 10:35

Messaggioda wingofhecate » venerdì 24 settembre, 2010 10:04

sì a occhio direi che quello che volevi comprare è stato fatto solo sciogliendo tutto (magari a bagnomaria), mescolando insieme e colando nel contenitore.. :)

comunque ti consiglierei di provare anche a montarlo, lo rende più spalmabile e piacevole.. nella discussione che ti ho linkato trovi tutti i particolari.. credimi che non è difficile.. :) male che ti vada - ovvero dovessi per qualche motivo non riuscire a montarlo - avrai lo stesso ottenuto una cosa molto simile a quella che hai postato :) (magari però attieniti a una percentuale intorno a 80% burri-olii solidi a temperatura ambiente e 20% olii "liquidi" così otterrai una cosa più simile a quella che vuoi ottenere.. )
Avatar utente
wingofhecate
 
Messaggi: 168
Iscritto il: giovedì 22 maggio, 2008 12:13
Località: Avalon

Messaggioda .Kahila. » venerdì 24 settembre, 2010 11:46

wingofhecate ha scritto:sì a occhio direi che quello che volevi comprare è stato fatto solo sciogliendo tutto (magari a bagnomaria), mescolando insieme e colando nel contenitore.. :)

comunque ti consiglierei di provare anche a montarlo, lo rende più spalmabile e piacevole.. nella discussione che ti ho linkato trovi tutti i particolari.. credimi che non è difficile.. :) male che ti vada - ovvero dovessi per qualche motivo non riuscire a montarlo - avrai lo stesso ottenuto una cosa molto simile a quella che hai postato :) (magari però attieniti a una percentuale intorno a 80% burri-olii solidi a temperatura ambiente e 20% olii "liquidi" così otterrai una cosa più simile a quella che vuoi ottenere.. )


Grazie, sei gentilissima, farò qualche esperimento e se riesco a ottenere qualcosa di utile posterò qui la ricetta! ;)
.Kahila.
 
Messaggi: 55
Iscritto il: sabato 11 settembre, 2010 10:35

Messaggioda wingofhecate » sabato 25 settembre, 2010 13:20

ma figurati :)

aspettiamo la tua ricetta..

(comunque sono un maschietto.. :D ma non necessariamente si capiva.. :D)
Avatar utente
wingofhecate
 
Messaggi: 168
Iscritto il: giovedì 22 maggio, 2008 12:13
Località: Avalon

Prossimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite