di Barbara Righini
online dal 2005

Olelolito di Violamammola o Viola odorata

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Olelolito di Violamammola o Viola odorata

Messaggioda Rita » giovedì 01 aprile, 2010 11:08

Buon giorno ragazze cercando su internet avevo trovato come fare questo oleolito(io amo visceralmente le viole) che diceva di mettere un certo quantitativo di viole fresche con olio di mandorle e di lasciarle macerare 40 giorni al sole dopo circa due settimane che l'ho fatto ero curiosa di sentire il profumo e diciamo che è tutt'altro che di violetta non sa di marcio però ho dei dubbi le esperte cosa mi dicono??è da buttare?
Mai discutere con un idiota. Ti porta al suo livello e poi ti batte per esperienza.
Avatar utente
Rita
 
Messaggi: 380
Iscritto il: venerdì 03 luglio, 2009 08:48
Località: Piemonte

Messaggioda Francy » giovedì 01 aprile, 2010 12:28

Io non so molto di oleoliti ma mi sembrava di avere letto che per farli erano consigliati olii che non irrancidiscono facilmente...
può essere che sia proprio l'olio di mandorle che con due settimane di caldo ha preso cattivo odore?
Francy
 
Messaggi: 29
Iscritto il: venerdì 22 gennaio, 2010 12:21
Località: Prato

Messaggioda Eowyn » giovedì 01 aprile, 2010 17:37

Io credo che il problema sia l'utilizzo di fiori freschi, è più difficile fare un oleolito utilizzandoli. Anch'io avevo provato a farne uno con il gelsomino ma puzzava :x mentre con la lavanda essiccata è venuto al primo colpo. Se ha un cattivo odore io non lo userei...di cosa sa?
Avatar utente
Eowyn
 
Messaggi: 3087
Iscritto il: sabato 06 dicembre, 2008 00:01

Messaggioda Rita » venerdì 02 aprile, 2010 14:30

Non è che a un cattivo odore sa di erba tagliata e non di viola,penso che lo butterò e ci riproverò prima che le viole svaniscano con un altro olio e magari non lo metto al sole uff :oops:
Mai discutere con un idiota. Ti porta al suo livello e poi ti batte per esperienza.
Avatar utente
Rita
 
Messaggi: 380
Iscritto il: venerdì 03 luglio, 2009 08:48
Località: Piemonte

Messaggioda fattore s » venerdì 02 aprile, 2010 15:40

ma guarda io ho comprato l'idrolati di fiordaliso.. e pure quello sa di erba tagliata e non di fiordaliso (vabbè che non so che odore abbia il fiordaliso...)

penso che per estrarre il profumo ci siano altre tecniche, che un fiore come la viola sia molto delicato al contrario della rosa che messa a macerare invece lascia molto profumo..
Avatar utente
fattore s
 
Messaggi: 310
Iscritto il: mercoledì 27 gennaio, 2010 00:38
Località: torino

Messaggioda Panna » sabato 03 aprile, 2010 10:06

Rita ha scritto:Non è che a un cattivo odore sa di erba tagliata e non di viola,penso che lo butterò e ci riproverò prima che le viole svaniscano con un altro olio e magari non lo metto al sole uff


Ciao! Intanto l'idea dell'oleolito alla violetta mi piace assai! Quasi quasi provo! :)
Premetto che non sono molto pratica di oleoliti, ma forse per evitare irrancidimenti potresti far essiccare i fiori per qualche giorno e poi usarli!
Avatar utente
Panna
 
Messaggi: 259
Iscritto il: martedì 25 novembre, 2008 20:22

Messaggioda Lola » sabato 03 aprile, 2010 13:34

Tenete conto del fatto che l'olio estrae al massimo l'odore che ha quello che ci mettiamo in infusione. Se la violetta seca non profuma di violetta ma di erba allora quello sarà l'odore dell'olio, sicuramente non si inventerà un odore di violetta che non c'era.
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Re: Olelolito di Violamammola o Viola odorata

Messaggioda bluevelvet » domenica 07 aprile, 2013 19:02

Ciao cara!!! Anche io sto facendo un oleolito di viola mammola(o almeno c provo) la ricetta che hai trovato (quella del sole) l'hai letta su facebook? perchè sec me è COMPLETAMENTE ERRATA. innanzitutto gli oleoliti nn s fanno MAI A FRESCO ma a prodotto ESSICCATO, perchè tutti gli oli sn a rischio irrancidimento, quindi occorre essiccare bene tutti i fiori, poi io ho usato olio d mandorle dolci d buona qualità(spremuto a freddo), ed ho messo il tutto in barattolo d vetro, ma NON A CONTATTO COL SOLE, ora sto aspettando per vedere il risultato, per ora nn è particolarmente odoroso, forse occorre metterne d più, ma d certo nn sa d marci, se il tuo oleolito sa d marcio, vuole dire che s è irrancidito, è sempre meglio seguire ricette attendibili, e su internet se ne trovi una è sempre meglio cercarne altre per conferma!! ;) ;)
bluevelvet
 
Messaggi: 8
Iscritto il: domenica 17 giugno, 2012 21:07

Re: Olelolito di Violamammola o Viola odorata

Messaggioda bluevelvet » domenica 07 aprile, 2013 19:05

Cmq c'è da dire che la viola fresca odora molto, ma una volta secca odora mooooooolto meno, l'unica cosa che s può fare sec me è aumentare le dosi d fiori e seccare meno il fiore (infatti io penso d averlo seccato troppo).
Dalla mia esperienza ho capito che più secchi il fiore e meno profuma, perchè probabilmente il profumo è contenuto dentro il suo succo, s potrebbe essiccare d meno, togliere una parte d acqua quanto basta ad evitare che l'olio ne risenta!! :)
bluevelvet
 
Messaggi: 8
Iscritto il: domenica 17 giugno, 2012 21:07

Re: Olelolito di Violamammola o Viola odorata

Messaggioda nebbia » domenica 07 aprile, 2013 20:44

@bluevelvet: prima di rispondere ad un post controlla a quando risale, in questo caso è di oltre 3 anni fa quindi presumo che chi aveva scritto abbia già fatto l'esperimento e sappia già come è andata a finire.
Poi, per favore, nello scrivere evita le abbreviazioni tipo sms/chat etc, qui sul forum non c'è il limite dei 160 caratteri. Infine, visto che non l'hai ancora fatto nonostante tu sia iscritta da parecchio e abbia già postato a destra e a manca, per favore trova 2 minuti di tempo e presentati in OT come da regolamento, grazie. ;)
Serve aiuto con il Search?!?Clicca qui. Nota: guida-aiuto per il Search riferita al vecchio forum! guardate lo stesso e adattate al nuovo Cerca!
Avatar utente
nebbia
rossa nell'anima
 
Messaggi: 9800
Iscritto il: martedì 29 gennaio, 2008 17:02
Località: Veneto

Re: Olelolito di Violamammola o Viola odorata

Messaggioda Akira » lunedì 31 marzo, 2014 13:43

bell'idea ho il giardino pieno di violette.... ma che proprietà hanno?
Akira
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 15:41
Località: Liguria


Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: MSN [Bot] e 1 ospite