Pagina 1 di 2

cold cremino

MessaggioInviato: giovedì 25 marzo, 2010 12:03
da Panna
Presa da una mania per le cold cream, ho prodotto questa versione del deodorante cremino, modificando la ricetta originale per le cold creams ( 20g cera, 60g olio, 20g acqua )! Facendola mi pareva che la percentuale di bicarbonato sul totale non fosse sufficiente per deodorare l'ascella, ma devo dire che ha retto egregiamente alla prima prova! :yeppa:

ricetta per 100g

fase A:

acqua 25g
bicarbonato 15g
amido 5g

fase B:

cera d'api 5g
cera emulsionante n 2 di AZ 10g
burro di karitè 40g

fase C:

o.e. lemongrass, menta, palmarosa in tutto circa 16-20 gtt

Ho scaldato a bagnomaria le fasi A e B separatamente, il bicarbonato e l'amido non si sciolgono del tutto in acqua, ma col calore formano una pastella abbastanza fluida. Quando le fasi erano calde ho versato goccia a goccia la fase A dentro la fase B mescolando col cucchiaino. Ho continuato a mescolare per un bel po' finchè non è divenata tiepida e densa e opaca, poi ho aggiunto gli o.e. e ho continuato a mescolare di tanto in tanto. Nel giro di un giorno si è rappresa fino ad assumere la consistenza di un burro cremoso! :)

Immagine

Dimenticavo!! Come vedete dalla foto ( forse ) ne ho fatti solo 50 g! un sia perchè è la prima prova, che voglio sicuramente migliorare, sia perchè 100g è una dose mastodontica per un deodorante!

Nella fase C ci sarebbe stato bene dell'o.e. di tea tree! Non l'ho messo perchè non ce l'avevo, mentre nella fase B penso si possa usare anche solo cera d'api!
Questa ricetta dovrebbe conservarsi per un paio di mesi, al massimo la presenza di bicarbonato e o.e. "antibatterici" potrebbe prolungare un po' i tempi. Se si vuole si può aggiungere qualche goccia di conservante ( io l'ho fatto..ma è innominabile :mrgreen: ).

MessaggioInviato: giovedì 25 marzo, 2010 13:13
da *EleBioBio*
Molto carina Complimenti!

Ma il titolo è giusto? :roll:

MessaggioInviato: giovedì 25 marzo, 2010 15:02
da Panna
Ma il titolo è giusto?


chiedo scusa! :pirl:

MessaggioInviato: giovedì 25 marzo, 2010 16:16
da suadina
interessante!!
quando finirò i quintali di pasta al'ossido di zinco che ho e che sto usando come deodorante proverò questa ricettuzza!! :)

MessaggioInviato: giovedì 25 marzo, 2010 17:23
da Vi
beeello :shock:
quindi è cremoso, non si sentono i granellini?

MessaggioInviato: sabato 03 aprile, 2010 10:09
da Panna
Vi ha scritto:beeello :shock:
quindi è cremoso, non si sentono i granellini?


esattamente! :D
La prossima volta però ci devo mettere anche un po' di olio per farlo più fondente!

MessaggioInviato: sabato 03 aprile, 2010 15:23
da Alhexandra
Bellissimo!!!!!!!!!! :D
Lo proverò anch'io... aggiungendo un po' di olio (quanto?)

MessaggioInviato: domenica 04 aprile, 2010 11:08
da Panna
Grazie! ^^
Per esempio si può calare il karitè a 30g e metterne 10 di olio! Non so se queste dosi siano l'ideale, solo mi baso sul fatto che nel cremino originale l'olio era meno della metà del burro.. mi pare! :P

MessaggioInviato: domenica 04 aprile, 2010 12:55
da -miry-
bello :woo:
pensi vada bene anche per il caldo estivo asfissiante?
lo voglio provare con olio+burro e oe di menta e lavanda. e solo cera d'api.
vediamo cosa viene fuori.
grazie per questa carinissima ricetta.

MessaggioInviato: domenica 04 aprile, 2010 20:14
da Panna
-miry- ha scritto:pensi vada bene anche per il caldo estivo asfissiante?


Bella domanda :mrgreen: penso che lo scopriremo solo provando! :) La grande quantità di cera per ora da un effetto abbastanza ascuitto e non olia la pelle :shock: però forse col caldo l'olio può dare fastidio.. e se così fosse si può tentare un miglioramento aumentando la quantità di cere!

Altra cosa: se qualcuna ha il fighissimo allume in polvere può usare quello al posto del bicarbo! :elio:
Prima o poi voglio accaparrarmelo anche io.. altrimenti prenderò a martellate la pietra! :shock: :lol:

MessaggioInviato: lunedì 05 aprile, 2010 11:21
da -miry-
al prossimo ordine da AZ lo voglio prendere l'allume in polvere.
Oggi sarà una pasquetta in solitudine e portei dedicarmi allo spignatto del col cremino :elio:
vediamo come mi organizzo per dosare gli ingredienti visto che al momento sono sprovvista della bilancia di precisione :oops:
visto che metterò solo cera d'api e niente cera emulsionante, come sostituisco i 10g della seconda? tutta cera d'api? o metà cera e metà grassi?

MessaggioInviato: mercoledì 07 aprile, 2010 15:06
da Panna
visto che metterò solo cera d'api e niente cera emulsionante, come sostituisco i 10g della seconda? tutta cera d'api? o metà cera e metà grassi?


Scusa il ritardo.. :nasc: comunque si meglio fare 15 g di cera d'api. volendo anche di più per essere sicuri che regga!

MessaggioInviato: mercoledì 07 aprile, 2010 16:34
da Cleo
bravissima panna, è proprio un'idea carina e alternativa :)

MessaggioInviato: giovedì 30 giugno, 2011 15:17
da -miry-
mmm.. poi non l'ho più fatto, ma me ne sono ricordata qualche giorno fa.

MessaggioInviato: giovedì 30 giugno, 2011 18:24
da trebisonda
mi era sfuggita questa ricetta...la proverò quando avrò l'allume di potassio perchè il bicarbonato del cremino mi aveva irritato e l'avevo dovuto sospendere...