di Barbara Righini
online dal 2005

ph dei prodotti viso-corpo-capelli

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

ph dei prodotti viso-corpo-capelli

Messaggioda Eschimolandia » martedì 02 febbraio, 2010 22:36

Ciao a tutte,
chiedo alle moderatrici subito scusa se ho postato nella sezione sbagliata...
dopo vari giri qui sul forum ho un po' di confusione in testa per quanto riguarda il ph.
se faccio un tonico viso, è meglio che abbia un ph acido, ad esempio circa 4-5? e il gel detergente viso?

in genere, come bisogna regolarsi sui ph, ad esempio, il ph dei gel detergenti viso, creme viso, shampoo, balsami?

vorrei farmi una specie di tabella da seguire.
vi ringrazio in anticipo.
Ultima modifica di Eschimolandia il mercoledì 03 febbraio, 2010 13:13, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Eschimolandia
 
Messaggi: 12
Iscritto il: martedì 02 febbraio, 2010 13:35

Messaggioda Lola » mercoledì 03 febbraio, 2010 00:55

Si chiama cross-posting e non è bello.
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

chiuedo scusa

Messaggioda Eschimolandia » mercoledì 03 febbraio, 2010 13:08

volevo solo avere più risposte possibili, visto che quando mi fisso su una cosa non riesco a togliermela dalla testa finché non ho la soluzione... non si ripeterà mai più... :oops:
p.s. ho eliminato il "doppione"...
Avatar utente
Eschimolandia
 
Messaggi: 12
Iscritto il: martedì 02 febbraio, 2010 13:35

Messaggioda Lola » mercoledì 03 febbraio, 2010 16:17

Bene allora posso risponderti qui (le risposte le danno sempre quelle, che trovi un po' di qua e un po' di là...)

pH sempre 5.5 o 6 su tutto, 4.5 se detergente intimo, 6-7 se struccante o crema contorno occhi.

Inoltre: se fai qualsiasi prodotto a pH 6 oppure 7 non muore nessuno e la tua pelle non si accorge della differenza; se fai un prodotto più acido (esempio, un tonico da usare dopo il sapone, un balsamo capelli) ti basti sapere che non si va mai sotto al 4 che poi diventerebbe irritante.
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

grazie!!!!!

Messaggioda Eschimolandia » mercoledì 03 febbraio, 2010 16:28

ho capito tutto!
prima di andare a combinare cavolate, comunque, sto facendo delle "schede" dei prodotti che vorrei preparare così per prendere tutto da az in un ordine unico. poi ovviamente partirò col postare le mie "ricette" e scopiazzamenti con modifiche in modo tale da non preparare delle ciofeche. insomma, sono molto dentro la fase teorica...
Avatar utente
Eschimolandia
 
Messaggi: 12
Iscritto il: martedì 02 febbraio, 2010 13:35

Messaggioda pixel » martedì 02 marzo, 2010 17:02

Allora... siccome i capelli hanno un ph acido, dovrei fare una crema capelli (gel d'aloe, olio di semi di lino e lecitina) che abbia un ph acido giusto? Più che altro perchè poi dovrei conservarla con sodio benzoato + potassio sorbato... E... ehm.... domanda idiota... cosa mi permette di rendere acido il ph, apparte l'acido citrico e l'acido lattico? O meglio... un'emulsione di gel d'aloe + lecitina + olio di semi di lino che ph avrà? :oops:
"I'm worse at what I do best, and for this gift I feel blessed". (K.D.C., 1967-1994)

My blog: http://pixel3v.wordpress.com/
Avatar utente
pixel
 
Messaggi: 3169
Iscritto il: sabato 10 maggio, 2008 00:08
Località: Prato

Messaggioda Lola » martedì 02 marzo, 2010 23:52

5,8
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Messaggioda pixel » martedì 02 marzo, 2010 23:55

Grazie Lola :) Quindi è troppo alta per essere conservata con sodio benzoato + potassio sorbato o ci potrei rientrare?
"I'm worse at what I do best, and for this gift I feel blessed". (K.D.C., 1967-1994)

My blog: http://pixel3v.wordpress.com/
Avatar utente
pixel
 
Messaggi: 3169
Iscritto il: sabato 10 maggio, 2008 00:08
Località: Prato

Messaggioda Lola » mercoledì 03 marzo, 2010 11:10

Pixel era uno scherzo...! :P Secondo te come faccio a sapere il pH di una preparazione di cui non so niente, nè le percentuali nè il pH di partenza degli ingredienti? Dovrei essere il mago Othelma, solo lui non avrebbe bisogno delle cartine! Temo che ti tocchi procurartele :)

Poi ricordati che i tuoi conservanti dopo che li hai messi alzano il pH della preprazione, che dovrai ri-tamponare a pH 5 quindi senza misurare non ce la puoi fare.
Ultima modifica di Lola il mercoledì 03 marzo, 2010 11:11, modificato 1 volta in totale.
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Messaggioda barbara » mercoledì 03 marzo, 2010 11:10

:lol:
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21727
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Messaggioda pixel » mercoledì 03 marzo, 2010 12:13

:oops: guarda io ne so così poco di spignatti che per me potevi anche aver intuito il pH dalla tipologia di ingredienti... :oops: Insomma, mi sa che rinuncio davvero. Volevo fare solo una maschera per i capelli e ci sto diventando scema... :silly:
Non è il male delle cartine tornasole, più che altro è che se poi devo "ritamponare il pH" mi servirà anche acido lattico o citrico... E dopo aver dato 35 euro al farmacista per 100 gr. di tocoferolo è bene che stia un po' fermina... almeno finchè non ho un po' di entrate :oops:
"I'm worse at what I do best, and for this gift I feel blessed". (K.D.C., 1967-1994)

My blog: http://pixel3v.wordpress.com/
Avatar utente
pixel
 
Messaggi: 3169
Iscritto il: sabato 10 maggio, 2008 00:08
Località: Prato

Messaggioda Francy » mercoledì 03 marzo, 2010 13:17

Se vuoi ce l'ho io un po' di citrico da darti...
Francy
 
Messaggi: 29
Iscritto il: venerdì 22 gennaio, 2010 12:21
Località: Prato

Messaggioda Vi » mercoledì 03 marzo, 2010 15:05

pixel ma anzichè rinunciare alla tua maschera, per ora che non hai acidi x tamponare il pH e cartine preparala di volta in volta così non la devi conservare! così intanto sperimenti le dosi della lecitina (io interessata :P ) e vedi se ti trovi bene con gli ingredienti :) che ne sai magari non ti piace e decidi di mettere un altro olio, o un altro gel, tipo gsl...sperimenta dai!!
Avatar utente
Vi
 
Messaggi: 960
Iscritto il: martedì 16 dicembre, 2008 17:14

Messaggioda Lola » mercoledì 03 marzo, 2010 15:47

Questo mi sembra un consiglio saggio. Consiglio numero due: siccome i soldi non crescono sugli alberi, compra le materie prime on line che nelle farmacie sono molto care :)
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 890
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Messaggioda Vi » mercoledì 03 marzo, 2010 15:55

Lola ha scritto:Questo mi sembra un consiglio saggio.

:D
Avatar utente
Vi
 
Messaggi: 960
Iscritto il: martedì 16 dicembre, 2008 17:14

Prossimo

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti