di Barbara Righini
online dal 2005

Cinema e film at home: cosa guardiamo?

Presentazione dei nuovi arrivati e chiacchiere in libertà. Non si vive di soli cosmetici ;)

Moderatori: Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina, Letizia, Vera

Re: Cinema e film at home: cosa guardiamo?

Messaggioda Sunflower » venerdì 04 maggio, 2018 21:49

L'argomento in sé sarebbe stato anche appassionante ma il film ha un sacco di difetti.. è proprio fatto male sino al punto da essere a volte irritante (ad es. l'incontro che dovrebbe essere epico tra Tom Hanks e l'informatore: sulla porta si dicono a mo' di presentazione: - Dan - Ben; passano un paio di secondi, Hanks entra e di nuovo: - Dan - Ben :roll: ).
You will never be lovelier than you are now. We will never be here again.
Sunflower
 
Messaggi: 1669
Iscritto il: martedì 17 marzo, 2015 20:13

Re: Cinema e film at home: cosa guardiamo?

Messaggioda Van3ssa » sabato 05 maggio, 2018 10:58

Avengers: infinity war... Epico :love:
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 26866
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Cinema e film at home: cosa guardiamo?

Messaggioda silvia88 » sabato 05 maggio, 2018 15:44

"L'isola dei cani" di Wes Anderson mi è piaciuto moltissimo!
Avatar utente
silvia88
 
Messaggi: 5169
Iscritto il: giovedì 17 novembre, 2011 18:14

Re: Cinema e film at home: cosa guardiamo?

Messaggioda ste » domenica 06 maggio, 2018 19:53

peter rabbit

molto bello
cioe' la storia ovviamente e' quello che e', ma e' realizzato veramente benissimo, gli animali sembrano veri
poi ci sono anche battutine carine

edit
Ore 15:17 - Attacco al treno

dopo 10 minuti mi sono chiesta 'ma perche' era nella lista dei film da vedere??? :shock: :shock: ' risposta 'e' di clint eastwood'
direi che non sia uno dei suoi film piu' riusciti, barbosissimo e con dialoghi 'reali' proprio noiosi
tra l'altro io di sto attacco sul treno francese del 2015 non ricordo proprio nulla
Avatar utente
ste
 
Messaggi: 1179
Iscritto il: venerdì 24 gennaio, 2014 13:21

Re: Cinema e film at home: cosa guardiamo?

Messaggioda ste » lunedì 07 maggio, 2018 22:47

una questione privata

interessante perche' tutto sommato so tutto delle guerre americane del vietnam ecc e poi della guerra mondiale e dei partigiani poco e niente
riguardo la trama pero' mha...fulvia la trovo insopportabile e il finale mi perplime
ovviamente non ho letto il libro
Avatar utente
ste
 
Messaggi: 1179
Iscritto il: venerdì 24 gennaio, 2014 13:21

Re: Cinema e film at home: cosa guardiamo?

Messaggioda Van3ssa » martedì 08 maggio, 2018 08:55

Io non ho visto il film, ma ricordo che il libro mi era piaciuto moltissimo. :)
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 26866
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Cinema e film at home: cosa guardiamo?

Messaggioda ste » sabato 12 maggio, 2018 23:13

mha di sicuro il libro sara' meglio del film

'the place'
la versione italiana del solito film/serie in cui uno al bar dice cosa deve fare la gente per ottenere quello che vuole
essendo italiano e' reso particolarmente pesante dalle chiacchere e dalla retorica. comunque, per quanto un po' tirato per i capelli, l'intreccio era buono
ma decisamente sarebbe stato meglio finirlo 5 minuti prima!! e falciare il personaggio della ferilli!

edit
a spasso con bob

molto carino e, cosa rara nei film basati su storie vere con animali, non finisce male e non e' tristissimo ;)
Avatar utente
ste
 
Messaggi: 1179
Iscritto il: venerdì 24 gennaio, 2014 13:21

Re: Cinema e film at home: cosa guardiamo?

Messaggioda Sunflower » mercoledì 16 maggio, 2018 15:06

Ho rivisto Will Hunting: la prima volta mi era piaciuto molto, questa volta a distanza di tanti anni molto meno, soprattutto il personaggio di Will... più volte nel corso del film mi sono irritata pensando a quanto era fortunato ad aver trovato così tante persone che cercassero di aiutarlo a migliorare la sua vita mettendo a a frutto il dono che aveva mentre lui ogni minuto cercava di mandare tutto a.. quel paese.
Il personaggio di Robin Williams (a parte la scelta di "confidarsi" con un paziente, che mi pare solo funzionale al film e assolutamente assurda nella realtà) e quello di Minnie Driver invece hanno continuato a piacermi :)
Bem Affleck è monoespresssione per tutto il film :roll:

EDIT: ieri sera ho visto per caso A piedi nudi con Scott Speedman e Evan Rachel Woods: veramente molto carino :love: :love: :love:
Scott Speed man tra l'altro è ancora meglio di quando recitava in Felicity e onestamente non lo credevo possibile :shock:
You will never be lovelier than you are now. We will never be here again.
Sunflower
 
Messaggi: 1669
Iscritto il: martedì 17 marzo, 2015 20:13

Precedente

Torna a OT

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite