Pagina 2 di 2

MessaggioInviato: lunedì 22 giugno, 2009 13:35
da Letizia
Si Lorenza lo so bene che sono usate anche in campo alimentare, non ho mica detto il contrario, anzi, intendevo solo dire che la finalità del thread fosse quello di fare chiarezza a proposito dell'uso del carmine in campo cosmetico.

MessaggioInviato: lunedì 22 giugno, 2009 13:47
da Lorenza
Letizia, ho quotato la tua frase solo per riprendere il discorso e legarci il mio post. non mi riferivo a te in particolare. scusami se mi sono espressa male :roll:
ho messo i link solo per completezza di informazione sulla coccinella, carmine/carminio e coloranti e l'uso che se ne fa in campo industriale :)

MessaggioInviato: lunedì 22 giugno, 2009 14:05
da viry
Lorenza ha scritto:da quello che so le coccinelle sono usate anche in campo alimentare per dare quel bel colore rosso fragola a bevande e alimenti :mrgreen:

cocciNIGLIE, non cocciNELLE. :)
Gli insetti rossi a pois neri non c'entrano nulla.

MessaggioInviato: lunedì 22 giugno, 2009 14:33
da kalahari
Ho un po' generalizzato, scusate :mrgreen:
Ma per me non fa differenza, non le voglio ne' nei cosmetici ne' nelle caramelle, le cocciniglie :P

MessaggioInviato: lunedì 22 giugno, 2009 14:45
da Lorenza
viry ha scritto:
Lorenza ha scritto:da quello che so le coccinelle sono usate anche in campo alimentare per dare quel bel colore rosso fragola a bevande e alimenti :mrgreen:

cocciNIGLIE, non cocciNELLE. :)
Gli insetti rossi a pois neri non c'entrano nulla.


ops :P :mrgreen:

MessaggioInviato: lunedì 22 giugno, 2009 15:28
da Valoe
Serese ha scritto:è anche allergizzante, forse per questo.


Grazie Serese, non lo sapevo, difatti mi sembrava un pò un controsenso :|

MessaggioInviato: lunedì 22 giugno, 2009 19:29
da *lizzy*
è un parassita!!!!!! :twisted: :twisted: :twisted: :twisted:

MessaggioInviato: lunedì 22 giugno, 2009 22:36
da liquirizia
Vari effetti trovati su internet

"E120 Cocciniglia (C.I. 75470) Origine: colorante naturale rosso del tuorlo dell’uovo e delle parti grasse delle femmine di insetti, essiccati nativi, dell’America centrale Funzione: colorante rosso. Effetti nocivi: iperattività infantile."

oppure:
http://www.food-info.net/it/e/e120.htm

MessaggioInviato: mercoledì 24 giugno, 2009 10:23
da Taiba
:nasc: colpa mia, sbagliato a scrivere!!!! Cocciniglie!!!

MessaggioInviato: sabato 03 ottobre, 2009 13:15
da malinche
Marty ha scritto:Ot:
Mi sta venendo il panico da Carmine. :(
Sapevo già quanto fosse nocivo e le sue origini, ma mi sto seriamente preoccupando...è presente nella maggior parte dei prodotti in commercio, anche se mi sorge un dubbio: facendo una ricerchina, ho notato che si identifica nella sigla E120..ma quando analizziamo gli inci, molte di noi, accanto alla sigla CI 75470, mettono carmine ( il biodiz ionario si limita a bollarlo rosso ). Sono la stessa cosa, chiamata in un modo diverso, oppure sono due cose diverse e io non ci sto capendo nulla??
:oops: :oops: :oops:
Perdonate l'ot? Se crea problemi, lo cancello immediatamente. :oops:

MessaggioInviato: sabato 03 ottobre, 2009 16:08
da Serese
La E si usa nei prodotti alimentari, il C.I. nei cosmetici ;)

MessaggioInviato: domenica 11 luglio, 2010 15:30
da Van3ssa
Aggiorno:

Eccia ha scritto:
Fabrizio Zago ha scritto:Esatto! Il colorante rosso carminio si ottiene per semplice macinatura della cocciniglia del carminio (Dactylopius coccus). Siccome questi insetti sono morti di morte naturale io, personalmente, non ci vedo porpio nessun problema.


Allora come mai è rosso sul biodiz ionario? :oops:


Fabrizio Zago ha scritto:Perchè, nel frattempo, ho constatato che in alcuni casi si usano gli animaletti vivi.
Il biodiz ionario è bello (non vale però se lo dico io) perché si aggiorna anche più volte al mese, a mano a mano che mi arrivano buovi studi e nuove ricerche.
Tutto qui.