di Barbara Righini
online dal 2005

Domanda: cosa mettere sulla pelle dopo la depilazione?

Vuoi dare o ricevere un consiglio su cosa spalmarti? Vuoi discutere su ingredienti particolari, nuovi ritrovati, ecofurbate vere o presunte? Vuoi parlare di certificazioni o discutere/segnalare un articolo/video cartaceo o telematico? Posta qui.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Messaggioda plesea » lunedì 22 marzo, 2010 12:40

Calliope ha scritto:Non so se vi sia mai capitato di avere la pelle infiammata a causa della ceretta... A me sì, spesso. :x

Da qualche mese la faccio da sola con il rullo da riscaldare, anche sul viso. I peli si sono assottigliati, ma non sono ancora molto pratica e non sempre viene via tutto al primo strappo. Mi capita di passare più volte sulla stessa parte e così mi causo delle specie di piccole ustioni.
Le ho sempre curate con penicillina e con una pomata della farmacia per far ricrescere più velocemente la pelle (Fitostimoline). Di solito il bruciore dura un giorno ma il tutto passa in una settimana.

Mi è capitato anche sabato, la pelle mi bruciava e ho voluto fare un tentativo con l'amido di riso almeno per lenire il dolore.
Ne uso uno in polvere finissima, ne ho messo un po' in un cucchiaino con pochissima acqua e ho impastato fino ad ottenere una cremina molto densa. L'ho applicata sulla parte infiammata, dopo circa un minuto si è solidificata diventando come una "maschera" e sentivo tirare leggermente la pelle. Dopo 15 minuti ho sciacquato e la pelle non mi bruciava più!
Ho applicato la pappetta due volte al giorno, oggi è il terzo giorno che lo faccio e la pelle è quasi del tutto guarita.

Sono contentissima e volevo condividerlo con voi, l'idea mi è venuta proprio leggendovi.
Non so se ho scoperto l'acqua calda :P ma se a qualcuno può essere utile...
Mantieni questo forum un luogo civile: segui il regolamento!Immagine
Avatar utente
plesea
ProblemSolvingWoman
 
Messaggi: 9639
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 21:06
Località: Roma

Messaggioda elimar » martedì 23 marzo, 2010 16:54

anche io faccio la pasta all'ossido di zinco con gel di aloe..la faccio proprio io :o :P ...bè faccio pochissime altre cose!!!
aggiungo gel d'aloe, karitè sciolto e olietto alla pasta all'acqua...per il post depilazione è una mano santa: peli incarniti quasi zero e niente rossori!!!
elimar
Avatar utente
elimar
 
Messaggi: 170
Iscritto il: domenica 27 gennaio, 2008 20:46

Messaggioda Calliope » giovedì 01 aprile, 2010 14:50

Continuano i miei esperimenti post-depilatori :P
Da quando ho scoperto quanto è lenitiva la pappetta di acqua e amido di riso la applico spesso...
Da un po' di giorni i peli mi sembrano più chiari del solito.
Le opzioni sono due: o sono diventata brava con la ceretta e quindi non li sto spezzando più, oppure me li sta schiarendo l'amido...
So che l'amido ha proprietà schiarenti, ma non so se possa funzionare anche sui peli.
Voi che ne pensate?
Let's watch the flowers grow - Travis
Avatar utente
Calliope
 
Messaggi: 99
Iscritto il: venerdì 12 marzo, 2010 21:18

Messaggioda emanuelita88 » domenica 24 ottobre, 2010 08:54

scusate la pasta all ossido di zinco bio bio baby dove posso comprarla?
emanuelita88
 
Messaggi: 175
Iscritto il: giovedì 30 settembre, 2010 09:08

Messaggioda Serese » domenica 24 ottobre, 2010 13:33

emanuelita88 ha scritto:scusate la pasta all ossido di zinco bio bio baby dove posso comprarla?


sul negozio di saicostispalmi oppure in alcune catene (che da me non ci sono - auchan forse? -)
...pensa globale agisci locale...
e
mantieni questo forum un luogo civile!
Avatar utente
Serese
MagaDelSearch
 
Messaggi: 11469
Iscritto il: domenica 28 ottobre, 2007 18:55

Messaggioda emanuelita88 » domenica 24 ottobre, 2010 13:43

grazie!!lo aggiungerò ai prodotti da ordinare da barbara!
emanuelita88
 
Messaggi: 175
Iscritto il: giovedì 30 settembre, 2010 09:08

Messaggioda kuroi » domenica 24 ottobre, 2010 23:54

visto che ci siamo, consigli su paste all'ossido di zinco che non lascino quella tremenda patina bianca sulla pelle??
Avatar utente
kuroi
 
Messaggi: 242
Iscritto il: venerdì 08 ottobre, 2010 00:34
Località: Padova

Messaggioda Serese » lunedì 25 ottobre, 2010 00:10

ho paura che la patina bianca dipenda dalla quantità di ossido di zinco. Dovresti cercare paste all'ossido di zinco che ne contengano una % bassa (se su di te sono ugualmente efficaci) -ma non posso aiutarti, conosco praticamente solo la biobio- . Se ti procuri l'ossido di zinco puoi anche spignattartela da sola.
...pensa globale agisci locale...
e
mantieni questo forum un luogo civile!
Avatar utente
Serese
MagaDelSearch
 
Messaggi: 11469
Iscritto il: domenica 28 ottobre, 2007 18:55

Messaggioda kuroi » lunedì 25 ottobre, 2010 00:13

Serese ha scritto:Se ti procuri l'ossido di zinco puoi anche spignattartela da sola.


in effetti è quello a cui sto pensando... è che da me la biobio non si trova... almeno non facilmente. devo proprio provare a cercare il naturasì
Avatar utente
kuroi
 
Messaggi: 242
Iscritto il: venerdì 08 ottobre, 2010 00:34
Località: Padova

Messaggioda giulyetta84 » sabato 30 ottobre, 2010 14:21

Dopo la ceretta, se la pelle è infiammata e follicolosa non applico nulla per un pò. Attendo che si calmi un pochino e poi metto la pasta all'ossido di zinco Bio Baby. Ma non l'ho trovata particolarmente efficace.

Se invece la pelle non è particolarmente infiammata uso il gel d'aole + olio di calendula, oppure karitè puro + olio di calendula.
giulyetta84
 
Messaggi: 89
Iscritto il: mercoledì 13 ottobre, 2010 21:24
Località: Treviso

Messaggioda nebbia » sabato 30 ottobre, 2010 14:39

@Kuroi: sono abbastanza sicura di aver visto della pasta all'ossido di zinco (non azzardo che fosse biobio) al naturasì di Voltabarozzo (PD).
Io uso quella che trovo in farmacia, inci controllato sotto gli occhi della farmacista: lascia una scia bianca ter-ri-fi-can-te, però ho smesso di avere bubboni post-ceretta! :mrgreen:
Serve aiuto con il Search?!?Clicca qui. Nota: guida-aiuto per il Search riferita al vecchio forum! guardate lo stesso e adattate al nuovo Cerca!
Avatar utente
nebbia
rossa nell'anima
 
Messaggi: 9800
Iscritto il: martedì 29 gennaio, 2008 17:02
Località: Veneto

Messaggioda kuroi » sabato 30 ottobre, 2010 17:42

grazie nebbia! ma voltabarozzo sta un pò troppo lontano da casa mia (T__T)
Avatar utente
kuroi
 
Messaggi: 242
Iscritto il: venerdì 08 ottobre, 2010 00:34
Località: Padova

Messaggioda upina » lunedì 01 novembre, 2010 20:48

Io ho provato l'olio di karité dei provenzali dopo aver fatto i baffetti con le strisce. Ho una pelle molto delicata e la zona del labbro superiore dopo l'epilazione mi rimane sempre arrossata, a volte per quasi un giorno (è fastidioso da vedere visto che ho una pelle chiara :oops: ), invece con l'olio di karité il bruciore e il rossore sono spariti subito! :)
Avatar utente
upina
 
Messaggi: 161
Iscritto il: mercoledì 06 ottobre, 2010 19:57
Località: Frosinone

Messaggioda Ciuffina » martedì 02 novembre, 2010 17:08

Confermo! il karitè è utile.
Due giorni fa mi sono depilata l'inguine (la parte laterale) col rasoio, ho passato subito dopo burro di karitè puro e non ho avuto nè arrossamento post depilatorio nè prurito!
Avatar utente
Ciuffina
 
Messaggi: 58
Iscritto il: sabato 10 luglio, 2010 17:45

Messaggioda emanuelita88 » martedì 02 novembre, 2010 23:41

e che ne dite della crema alla calendula(per es:weleda)...c'è qualcuno che la usa o vado di pasta all'ossido di zinco?
emanuelita88
 
Messaggi: 175
Iscritto il: giovedì 30 settembre, 2010 09:08

PrecedenteProssimo

Torna a i cosmetici, la pelle e il pianeta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti