di Barbara Righini
online dal 2005

Dibattito aperto!

Vuoi dare o ricevere un consiglio su cosa spalmarti? Vuoi discutere su ingredienti particolari, nuovi ritrovati, ecofurbate vere o presunte? Vuoi parlare di certificazioni o discutere/segnalare un articolo/video cartaceo o telematico? Posta qui.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Dibattito aperto!

Messaggioda barbara » giovedì 13 settembre, 2018 09:51

https://www.instagram.com/p/BnqCqEOF4H6 ... satispalmi

Ovvero: come definiresti un cosmetico "ecobio" senza utilizzare frasi tipo "senza questo o senza quello"? :)
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21692
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Re: Dibattito aperto!

Messaggioda Eowyn » giovedì 13 settembre, 2018 10:33

Ci sono alcuni prodotti che utilizzano formule tipo "contiene il 98% di sostanze biodegradabili" oppure "prodotto da materie prime biologiche/di origine vegetale".

Io, personalmente, sono piuttosto sensibile al claim che mi indica subito chiaramente quanto del prodotto che acquisto è biodegradabile.
Sempre il mare, uomo libero, amerai! Perché il mare è il tuo specchio. C. Baudelaire
Avatar utente
Eowyn
 
Messaggi: 3045
Iscritto il: sabato 06 dicembre, 2008 00:01

Re: Dibattito aperto!

Messaggioda barbara » giovedì 13 settembre, 2018 12:03

Sì, molto interessante!
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21692
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Re: Dibattito aperto!

Messaggioda Shyntae » giovedì 13 settembre, 2018 15:11

Io lo definirei come un cosmetico che sfrutta sostanze dermo-compatibili e vegetali di origine biologica e che in più cerca anche di tutelare l'ecosistema - oltre all'utente/consumatore - il più possibile. Potendo aggiungere un senza, direi: senza essere inquintante o dannoso né per noi né per l'ambiente :)
Essere felici è un nostro dovere.
Avatar utente
Shyntae
 
Messaggi: 7689
Iscritto il: venerdì 18 novembre, 2011 17:39

Re: Dibattito aperto!

Messaggioda barbara » venerdì 14 settembre, 2018 10:37

E' un'idea, però dovrebbe essere tutto documentabile :)
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21692
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Re: Dibattito aperto!

Messaggioda Shyntae » sabato 15 settembre, 2018 00:04

Beh, certo, infatti per me è anche un po' una filosofia. Per cui sì ad aziende che tutelano l'ambiente ad esempio privilegiando coltivazioni locali, km0, ingredienti nostrani senza doversi andare a prendere per forza l'olio di avocado o di argan, che usa plastiche riciclate/vetro/alluminio per il packaging e che in generale cerca di avere l'impatto ambientale minore possibile senza prendere in giro i consumatori. E al contempo sì a prodotti formulati bene, nel rispetto del film idro-lipidico e del pH della pelle ecc. ecc. :)
Mi rendo conto che è una definizione un po' complessa e sicuramente non è facile destreggiarsi con queste cose (e capire quando una azienda ti sta solo vendendo fuffa e quando invece davvero c'è attenzione a tutti questi aspetti) quando si è dei novellini, però pian piano si acquisisce familiarità :)
Essere felici è un nostro dovere.
Avatar utente
Shyntae
 
Messaggi: 7689
Iscritto il: venerdì 18 novembre, 2011 17:39


Torna a i cosmetici, la pelle e il pianeta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti