di Barbara Righini
online dal 2005

Lush - Dirty - Lavadenti

Inci verificati con EcoBioControl (EcoBioControl.bio), 17.000 sostanze cosmetiche analizzate da Fabrizio Zago e dal suo super-team, in continuo aggiornamento.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Lush - Dirty - Lavadenti

Messaggioda Van3ssa » venerdì 05 ottobre, 2018 10:44

Lush - Dirty - Lavadenti
Con menta verde e neroli

Ingredienti:
Immagine FOSFATO DICALCICO DIIDRATO (DICALCIUM PHOSPHATE DIHYDRATE)
Immagine BICARBONATO DI SODIO (SODIUM BICARBONATE)
Immagine CREMOR TARTARO (POTASSIUM BITARTRATE)
Immagine GLICERINA VEGETALE (GLYCERIN)
Immagine LAUROYL SARCOSINE
Immagine OLIO ESSENZIALE DI MENTA VERDE (MENTHA SPICATA)
Immagine CAOLINO (KAOLIN)
Immagine OLIO ESSENZIALE DI NEROLI (CITRUS AURANTIUM AMARA)
Immagine ACQUA (AQUA)
Immagine ACIDO CITRICO (CITRIC ACID)
Immagine SODIUM SACCHARIN
Immagine LIMONENE*
Immagine LINALOOL*
Immagine AROMA

*Presente naturalmente negli oli essenziali

Quantità: 9 gr
Prezzo: 4,95 €
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30489
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Lush - Dirty - Lavadenti

Messaggioda Van3ssa » venerdì 05 ottobre, 2018 10:49

Shyntae ha scritto:... quei rossi qualcuno sa dirmi perchè lo sono? :oops:



Van3ssa ha scritto:Il neroli è fotosensibilizzante, direi che non è un problema dato che non va sulla pelle; mentre il sodium saccharin è un dolcificante sintetico. :)



Shyntae ha scritto:Ho dimenticato di aggiornare... l'ho usato sempre saltuariamente e quando avevo poca possibilità di lavare i denti (al massimo 3-4 giorni continuativi in vacanza, magari stando fuori tutto il giorno e quindi non potendo lavare i denti a mezzodì etc), mai in modo continuativo ed esclusivo, quindi prendete la recensione con le pinze.
Comunque, visto che:
- l'odore è inesistente ma il sapore è pessimo, asprigno, acidulo e amarognolo insieme...considerando poi che bisogna mordicchiarlo coi denti (non basta metterlo sullo spazzolino e/o passarlo sotto l'acqua) per usarlo è proprio sgradevole (e non mi ci sono proprio abituata);
- produce una sorta di schiumetta molto liquida che diventa ingestibile molto rapidamente, motivo per cui si fa fatica a far arrivare il prodotto in tutta la bocca;
- visto che non si scioglie granché a mero contatto con l'acqua ma bisogna masticare la pasticca, se non si sta attenti restano residui di pastiglia in bocca;
- non mi lascia una sensazione di pulito;
- non rinfresca per niente ed anzi a volte mi ha dato l'impressione di rendermi l'alito pesante;
- per le mie gengive facilmente irritabili non va bene, con questo sanguino quasi sempre lavando i denti e in più sento in bocca il sapore del sangue;
posso dire che non mi è piaciuto affatto e onestamente non lo ricomprerei mai. Al di là del costo non basso è proprio sgradevole da utilizzare, sicuramente è meglio di non usare nulla, ma non mi ha convinta sotto nessun aspetto...insomma, non credo neppure pulisca decentemente! La prossima volta che avrò bisogno di contenere i liquidi non rinuncerò di certo a un dentifricio normale :roll: Non l'ho ancora finito e al pensiero di doverlo terminare :sniff:
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30489
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Lush - Dirty - Lavadenti

Messaggioda Shyntae » domenica 14 ottobre, 2018 14:37

Alla fine ricordo che l'avevo buttato, proprio non lo sopportavo...
Essere felici è un nostro dovere.
Avatar utente
Shyntae
 
Messaggi: 7449
Iscritto il: venerdì 18 novembre, 2011 17:39


Torna a INCI dei Cosmetici AGGIORNATO con EcoBioControl

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron