di Barbara Righini
online dal 2005

Garnier-Ultra Dolce-Mandorla Dolce&Fiori di Loto-Balsamo

Inci verificati con EcoBioControl (EcoBioControl.bio), 17.000 sostanze cosmetiche analizzate da Fabrizio Zago e dal suo super-team, in continuo aggiornamento.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Garnier-Ultra Dolce-Mandorla Dolce&Fiori di Loto-Balsamo

Messaggioda Van3ssa » domenica 20 maggio, 2018 16:20

Garnier - Ultra Dolce - Mandorla Dolce & Fiori di Loto - Balsamo crema

Immagine

INCI:
Immagine AQUA
Immagine CETEARYL ALCOHOL
Immagine DISTEAROYLETHYL HYDROXYETHYLMONIUM METHOSULFATE
Immagine OCTYLDODECANOL
Immagine ZEA MAYS STARCH
Immagine TOCOPHEROL
Immagine NELUMBO NUCIFERA FLOWER EXTRACT
Immagine CAMELINA SATIVA OIL
Immagine BENZOIC ACID
Immagine CAPRYLYL GLYCOL
Immagine PRUNUS ARMENIACA KERNEL OIL
Immagine PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL
Immagine PARFUM
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30446
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Garnier-Ultra Dolce-Mandorla Dolce&Fiori di Loto-Balsamo

Messaggioda Van3ssa » domenica 20 maggio, 2018 17:40

ely ha scritto:Sarà due o tre settimane che lo uso e devo dire che con questo balsamo mi sto trovando proprio bene, ha un odore che mi piace, mi lascia i capelli più morbidi del fratello fructis, e soprattuto me li districa meglio del fratello della fructis(anche se gli inci sono quasi uguali i miei capelli sentono la differenza). Insomma se il fructis lo trovavo senza arte ne parte, questo lo trovo decisamente meglio. Certo non è buono come il balsamo tea salvia e mandarino ma essendo in ristrettezze economiche direi che va benone.



Shyntae ha scritto:Ne basta pochissimo e un pochino comunque appesantisce come balsamo. A me va bene perchè ho i capelli secchissimi e comunque mi aiuta il fatto che sia così grasso, però effettivamente poi il terzo giorno ho i capelli un po' troppo sporchi!



Lizzy79 ha scritto:Io lo uso per rendere cremoso il pappone dell'hennè :) : è adatto perchè costa poco e ha un profumo delicato ed "erboso" che si sposa bene con quello dell'hennè (invece con il fructis viene un'odore finto).
Da solo come balsamo l'ho provato una volta sola e mi era piaciuto, ho i capeli grassi ma non mi sembrava appesantisse, basta metterlo solo sulle lunghezze.



markispitti ha scritto:preso in offerta a acqua e sapone a 1.99 ne ho fatto scorta avendo letto i vostri commenti positivi.
io ho i capelli tendenti al grasso e nonostante usi molto balsamo non me li ha affatto appesantiti anzi sono rimasti puliti a lungo.
io lo preferisco rispetto a quello puliti&brillanti che è troppo cremoso per i miei gusti e appesantisce un po di più.



Greta1987 ha scritto:sono basita, ho cercato questo prodotto perchè l'avete nominato altrove...ma la garnier da quando fa roba decente??



annalaura ha scritto:Non t'allargà! :mrgreen: ha fatto solo questo e il fructis con anticalcare puliti e brillanti.
io parecchi mesi fa li ho provati entrambi ma, a mio avviso, niente a che vedere con prodotti davvero ecobio! e poi sarà che m'è preso un po' di scazzo contro le multinazionali, per cui preferisco pagare 6 euro un balsamo che mi dura 6 mesi piuttosto che uno che fa mangiare sempre i soliti noti e che costa 2.50...



Shyntae ha scritto:Mi trovo davvero bene con questo balsamo, districa tanto per me e ne basta pochissmo (per capirci io faccio una striscina sottile per una piccola falange), però è vero che bisogna dosarlo bene, mettendone tanto si rischia di appesantire ;) Io prima del passaggio mettevo la stessa quantità di shampoo e balsamo nei capelli pensate :lol:



ale_fallenangel ha scritto:All'inizio questo balsamo mi piaceva, ma l'uso prolungato mi ha fatto capire che non è un granchè, anzi... :|
Lascia i capelli morbidi, ma pesanti e per averli veramente ben districati devi usarne troppo :evil:
Non penso di ricomprarlo :!:



rahelestha ha scritto:L'unica cosa decente di questo balsamo è la profumazione(e anche lì ci sarebbe qualcosa da dire perché sui miei capelli dura una mezz'ora e già durante l'applicazione è dirottata verso una nota fastidiosa).
Che lo si usi o no non fa alcuna differenza. :|



Shyntae ha scritto:Io sto avendo "difficoltà" a terminarlo, ne uso pochissimo da marzo e ne ho ancora lì più di metà, non riuscirò mai a terminarlo entro i 12 mesi!

Edit
Domandina...dato che ne ho appunto ancora più di metà e il pao si avvicina per quanto mi manchino ancora quattro mesi buoni, è una idiozia usarlo come burro corpo? Nel senso, vedo che non ci sono grandissimi ingredienti idratanti e l'esterquart di certo non mi serve sul corpo, però mi pare abbia la consistenza all'incirca dei burri e trovo mi ammorbidisca e idrati molto i capelli, quindi...
Chiedo perché per pulire mobili&co. dovrei convincere mia madre che è un osso durissimo, e come schiuma per le gambe...non mi rado molto spesso! :)



Lizzy79 ha scritto:
Shyntae ha scritto: è una idiozia usarlo come burro corpo?

Come crema? Io non me ne intendo di chimica ma di default non applicherei sul corpo un prodotto a risciacquo. Non riesci a usarlo in qualche impacco pre-shampo?
Al massimo come scrub corpo, tanto poi si risciacqua :)



Shyntae ha scritto:In effetti non avevo pensato alla questione risciacquo :D Tontolona che non sono altro! Magari sì lo proverò come scrub, grazie dell'idea ;)



Lolina ha scritto:Non so se sia la profezia autoavverante, nel senso che da quando sono approdata al bioetico sono mega entusiasta, ma dopo aver usato questo balsamo, dopo mesi che avevo i capelli smorti e sfibrati, è stata da subito una botta di vita per i miei riccioli! che hanno notato tutti, sono troppo contenta!



pandino ha scritto:A me piace molto, districa bene i miei capelli lunghi, lisci e fini e li lascia belli morbidi... a chi lo ha apprezzato consiglio anche il Fructis fruity passion!



Valery1989 ha scritto:Questo balsamo, assieme allo shampoo, l'ho abbandonato dopo pochi shampoo... ho i capelli poco poco grassi alla cute, senza forfora e non untissimi, e un po' secchi sulle punte... dopo l'applicazione di questi prodotti sono diventati pesanti, sporchi, unti, spenti...



EternalSunshine ha scritto:Che strano! Lo applico sulle punte ma lo trovo molto leggero come balsamo. Però c'è da dire che lo sciacquo più e più volte (come faccio coi balsami in generale)! Se te ne avanza ancora prova a usarlo sciacquando fino a quando non senti più quella patina "viscida".



Valery1989 ha scritto:Puo darsi che sia soggettivo, non so... Comunque ti ringrazio tanto per il consiglio. Proverò come dici tu!! :D
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30446
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Garnier-Ultra Dolce-Mandorla Dolce&Fiori di Loto-Balsamo

Messaggioda Van3ssa » domenica 20 maggio, 2018 17:48

Camicost ha scritto:Mi piace tantissimo questo balsamo!! E' un po' pesantino, ma per i miei capelli (normali sulla cute e secchi sulle lunghezze) va più che bene :)



Nuvola 83 ha scritto:Dunque io aborro questo balsamo! Ahahahah!... No davvero non mi piace... Io ho i capelli secchi e con la cute delicata.. Però no...bocciato per me.. e' molto pesante, troppo solido, e lascia i miei capelli appesantiti e per niente districati...Lo sto usando con lo shampoo della stessa linea (che invece mi piace molto), però prevedo di abbandonarlo quanto prima e di tornare al mio amore di balsamo Splend'or al cocco che mi lascia i capelli senza un nodo, morbidi e leggeri.. :love: ..questo mi lascia un effetto già sporchi (anche se usato in piccole quantità) che proprio non va..



Freddielerouge ha scritto:Io invece faccio parte della categoria che adora questo balsamo! Mi piace davvero tanto, io ho i capelli ricci, fini/fragili e tendenti al crespo, secchi sulle punte, e devo dire che questo prodotto fa un egregio lavoro, a me non sporca per niente i capelli, li lascia morbidi e leggeri. Io a volte faccio anche gli impacchi, cioè lascio il balsamo in posa per mezz'ora o più ma con questo ancora non ho provato, in questo periodo non ho molto tempo, quindi, una volta districati i capelli lo sciacquo quasi subito. L'odore è buonissimo.
Comunque in questi giorni i balsami e shampoo Garnier Ultra Dolce sono in offerta alla Coop a 1.60, (solo per i soci, max 3 o 4 pezzi), io ne ho fatto scorta!!! con 2 tessere!!! Ho preso anche lo shampoo e il balsamo alle 5 erbe che sono buoni, anche se non proprio eco bio però sono senza siliconi, e la formulazione mi pare abbastanza delicata... che a questo prezzo non guasta affatto!!!! :mrgreen: :mrgreen:



pinkvenus ha scritto:Anche a me piace molto questo balsamo, che insieme all'altro Garnier, non mi appesantisce i capelli e cosa molto importante al risciacquo, và via tutto.
;) e ho la cute grassetta.
Non ho provato balsami ecobio,per cui non posso fare confronti, ma questo mi piace molto.
Per me :ok: Lo Splend'or al cocco invece, mi impacca i capelli e me li avvolge da una pellicola di grasso... Proprio al contrario di Nuvola83, ho definitivamente cassato lo Splend'or al cocco.
Forse dipende dal tipo di cute se secca non si trova con l'Ultra Dolce; se grassetta ci va a nozze!!!! E dal fatto che uso da un annetto solo shampoo e prodotti ecobio...



Pier ha scritto:Non so se ho già detto la mia riguardo questo balsamo ma mi piace proprio! Mi lascia i capelli lucidi, morbidi e leggeri (li ho corti, circa 8 cm, secchi con cute secca). Ne uso una bella noce e mi restano puliti anche 3 giorni. Sembra che durante l'applicazione sparisca, assorbito dai capelli e questo mi piace. Però ho notato che il mio ha un profumo diverso rispetto a quello comprato da un'amica. Il mio sembra sappia più di loto mentre il suo più di mandorla. Lei, capelli grassi e sottili, l'ha trovato pesante, ed in effetti le fa un brutto effetto.



carlina98 ha scritto:Pier i maschi hanno un vantaggio hanno i capelli corti ...falli allungare fino alla spalla e poi mi dici se ti va bene ancora :P



pinkvenus ha scritto:A me l'odore è più di loto o quello che penso sia loto.
Comunque non sento per nulla la mandorla... :oops:
Forse hanno cambiato un po' dall'uscita...



pinkvenus ha scritto:@carlina98: io sono una donna, ho i capelli alle spalle e lo trovo ottimo.
Dipende dalla secchezza dei capelli, dal tipo di cute e se si usano solo ed esclusivamente prodotti ecobio.
;)
I miei capelli non vedono siliconi da un anno e si sono sempre trovati malissimo con i balsami corposi, anche quando avevo i capelli alla vita.
Per cui non credo dipenda dalla lunghezza, ma dal tipo di capello...



Pier ha scritto:ahahah vi capisco, ho portato i capelli lunghi ed erano ingestibili, ma lo sono tutt'ora ingestibili: secchi, grossi, spenti, crespi e troppo voluminosi.
Quindi sì, dipende dal tipo di capello e da come reagisce. Riguardo alla lunghezza credo dipenda il grado di districabilità ( che questo balsamo non mi sembra dia in particolar modo).
L'odore comunque del mio è più fiorito, non so come spiegare e non so se sia esattamente il loto, mentre quello della mia amica sapeva palesemente di mandorla, credo che l'abbia comprato dopo di me.
Comunque io l'ho quasi finito e lo promuovo.



pinkvenus ha scritto:Infatti, hai ragione! :)
Questo balsamo non è indicato per capelli che si annodano particolarmente o sono molto secchi.
:D Specifichiamolo così chi lo vuole provare sà cosa aspettarsi!
Pur tuttavia credo che i balsami ecobio siano tutti così; anzi questo mi pare uno dei migliori...



Topina ha scritto:Io ho grossi problemi di districabilità e con questo balsamo mi trovo bene da questo punto di vista.
I miei capelli sono ricci ricci, secchi tendenti al crespo. Se non fossero curati sembrerei una pecora ma con i giusti accorgimenti ho dei bei riccioli. Dalla conversione all'ecobio (4 anni ormai ) ho solo usato il balsamo della Bioeconatura. A livello di districabilità e morbidezza che lascia siamo allo stesso livello (forse poco meno), però di questo bisogna usarne di più, con il risultato che i capelli risultano più appesantiti e si sporcano prima. Se ne mettessi la stessa quantità del Bioeconatura, per come sono intrecciati i miei capelli, non basterebbe.
Ora che è estate, tra piscina, sudore ecc... lavo i capelli spesso, ma in inverno, avendoli molto secchi anche sulla cute li lavo una volta alla settimana. Con questo balsamo, però non ci arrivo alla settimana perchè me li ammoscia/sporca prima.
Sarà il mio balsamo estivo ed in autunno tornerò al solito!



EternalSunshine ha scritto:Ci sono due versioni di questo balsamo: una biodegradabile al 98% e l'altra al 96%. La profumazione cambia, come ha notato qualcuno, e anche le percentuali degli ingredienti. Non saprei fare un confronto tra le due versioni, quando le ho provate mi sono piaciute entrambe. Questo balsamo non mi ha mai appesantito i capelli, lunghissimi e lisci, ma li pettino prima di lavarli e poi uso un'abbondante noce di balsamo sui capelli appena strizzati e sciacquo abbondantemente. :)



Pier ha scritto:Ho scordato di dire che con questo balsamo ci faccio una maschera per capelli da paura, insieme ad altri ingredienti!



evitap785 ha scritto:Mi autospadello per quello che sto per dire :spad:

Dato che erano anni che non facevo il bagno in mare (detesto l'acqua non cristallina) per la vacanza in Sardegna non avevo previsto nessun prodotto specifico, avevo portato solo il mio solito shampoo e un olio di cocco...che ha versato e di cui quindi mi è rimasta la metà, ma questa è un'altra storia :ban:

Nonostante abbia legato i capelli con un laccio morbido e li abbia sciacquati e pettinati con un pettine a denti larghi appena uscita dall'acqua, mi sono ritrovata una scopa di saggina in testa... :roll:
Al negozietto del villaggio di decente avevano solo questo, così prima di andare al mare ne spalmavo un po' sui capelli, insistendo soprattutto sulle punte, e poi mettevo una cuffia in stoffa.

Non so se ho fatto una caxxata a mettere così tanto balsamo quotidianamente, ma dopo una settimana di moooolti bagni in mare (poi in Sardegna l'acqua è veramente molto salata) e tanto sole, i miei capelli sono gli stessi di quando sono partita! :ponpon:



andromeda_16861 ha scritto:E' ottimo, lo sto già per finire, dovrebbero fare una confezione più grande considerando la mia folta chioma e i lavaggi frequenti dopo il mare. :roll: Lascia un buonissimo profumo, molto persistente e sa di mandorla. Mi piace e credo che lo ricomprerò, costa anche poco. :cuore: :fiore:



Era ha scritto:eccomi , :D recensisco pure io!
In vacanzina mi ero dimenticata di portare i miei adorati prodottini lavera (quelli nuovi tra l'altro, alla rosa e cheratina), ho reperito questo balsamo in un mercatone (Ipersoap), assieme ad un mini shampetto ecobio trovato a caso D:
Non male, non sarà mai come il balsamino alle rose lavera, ma mi ci sono trovata bene, in mancanza di altro! :mrgreen:



andromeda_16861 ha scritto:Il buono di questo balsamo è certamente che è facilmente reperibile: in tutti i market. :festa:



eleh2o ha scritto:È il mio balsamino da cowash!!! Love love :mrgreen: è anche stato il mio primo prodotto acquistato nato da una ricerca e studio sul forum :D :D :D
Comunque ottimo balsamo molto profumoso e districante, i capelli li trovo sempre belli lucenti!! Lo alterno a quello della tea natura e la chioma informe ne sta giovando.



andromeda_16861 ha scritto:L'ho ricomprato, due confezioni per non finirlo subito perchè mi è piaciuto molto la scorsa volta. :yeppa: Credo che diventerà il mio balsamino di punta, ha un profumo stupendo e persistente. :fiore:



tigrazza ha scritto:Aggiungo la mia testimonianza: comprato e usato quest'estate (mi piace nuotare in mare): la prima volta che l'ho usato (poco e sciacquato subito) pareva non avessi messo niente sui capelli, ho rimediato con un po' di Splend'or sulle punte.
Dalla volta successiva, ne ho messa una bella nociona (ho i capelli corti) e lasciato in posa i minuti (10?), risultato moooooolto migliore del precedente.

Non so se ricordo male, ma mi pareva di aver letto qui che questo balsamo avesse bisogno di più tempo per agire, e così è stato, nel mio caso.



*Nini* ha scritto:Sta piacendo un sacco anche a me... prima usavo il Fructis Puliti e Brillanti, ma questo balsamo mi piace ancora di più!
E, per la prima volta, i miei capelli hanno passato indenni l'estate e il mio tentativo di farmeli crescere! :yeppa:



hellokri ha scritto:io lo uso per il cowash e mi lascia dei capelli bellissimi e morbidissimi!
l'ho trovato in un super a prezzo fisso a €1,99 quando invece in altri tipo ipercoop costa ben il doppio :shock:
il profumo di alcune confezioni non mi fa impazzire però, in alcune è molto delicato in altre è troppo forte :?
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30446
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Garnier-Ultra Dolce-Mandorla Dolce&Fiori di Loto-Balsamo

Messaggioda Van3ssa » domenica 20 maggio, 2018 17:58

Neroneciccione ha scritto:Lo uso ormai da diversi mesi e fino a poco fa tutto bene. Poi ha iniziato a prudermi terribilmente il cuoio capelluto e a riempirsi di piccoli brufoli. L'ho sospeso e la cosa è un po' migliorata. Non capisco come mai, lo uso solo sulle lunghezze e non sulla cute...



Shyntae ha scritto:Dopo averne utilizzata con soddisfazione una confezione della versione biodegradabile al 98%, ne sto ora usando una al 96%. Non so se sia una impressione mia o i miei capelli in questo periodo abbiano bisogno di maggiore idratazione, fatto sta che lo trovo decisamente più leggero in questa versione: prima me ne bastava mezza falange, ora ne uso una falange intera e magari anche un pochino di più, e non riscontro miracoli. Diciamo che lo trovo un prodotto accettabile e interessante, visto che fa quello che dovrebbe per i miei gusti fare un balsamo (in primis districare), ma torno alla ricerca di un prodotto più efficace quanto ad azione "idratante"! ;)



nina ha scritto:anche a me dopo di volte è venuto un gran prurito e un sacco di forfora... io cerco di metterlo solo sulle lunghezze, ma poi ovviamente quando risciacquo me ne va un po' anche sulla cute... forse ne metto troppo,,,, ma mi districa anche poco :cry:
la ricerca del balsamo per me è ancora mooooooolto lunga. per me bocciato



rosengarten ha scritto:Visto il buon prezzo, la facile reperibilità e l'inci più che accettabile, ho ceduto anch'io a questo balsamo :oops: e ora posso dirlo con certezza: non mi piace! :x Ce l'ho da mesi e pur usandone poco, solo sulle punte, mi lascia i capelli pesanti e mi ributta indietro al periodo pre-conversione, cioè capelli che sembrano sporchi e da lavare già il secondo giorno. :? Sto cercando di smaltirlo in vacanza, quando lavo i capelli tutti i giorni, mi durerà una vita... All'inizio non mi sembrava male perchè appena applicato districa molto bene, poi però sciacquo, sciacquo e risciacquo ma è sempre lì, non si scolla, spreco pure un sacco d'acqua. :|
E con questo con la Garnier ho chiuso, così imparo a foraggiare le multinazionali :spad: , torno ai balsami veramente ecobio.



doretta30 ha scritto:io mi sto trovando bene con questo balsamo, districa abbastanza (anche se avendo i capelli lisci dalla facile pettinabilità già di mio, non necessito di cose troppo pesanti) e mi lascia le punte morbide, visto che avendole schiarite mesi fa, tendono ad essere più secche già di loro... quindi io mi reputo soddisfatta insomma! :D



trebisonda ha scritto:anche io mi sto trovando bene, ne uso pochissimo se no mi appesantirebbe troppo quindi anche la durata è tanta :) penso che lo riprenderò!



bidopebidap ha scritto:Dirò una cosa probabilmente ovvia: oltre alla quantità, la differenza di risultato la fa anche il tempo di applicazione.
Io con questo balsamo mi trovo ottimamente se lo lascio agire pochissimo, solo il tempo di distribuirlo bene sulle lunghezze, quindi direi veramente non più di una decina di secondi. Se invece lo lascio "agire" come per altri tipi di balsamo, mi ritrovo con i capelli appesantiti e untuosi.
I miei sono capelli lisci, lunghi, con hennè.
Mi sono fatta l'idea che l'ingrediente incriminato sia il tocoferolo.



Van3ssa ha scritto:Il tocoferolo? :shock: E perchè? :P



Shyntae ha scritto:Anche a me sembra molto strano sia il tocoferolo, punterei su altri ingredienti più corposi :)



bidopebidap ha scritto:Ma il tocoferolo è corposo, vischioso, direi appiccicoso!
Comunque io riconosco la sensazione tattile del tocoferolo, che per me è sempre sgradevole anche se ce n'è pochissimo. L'olio di mandorle non mi piace (non amo gli oli) ma la sensazione è un'altra.



francylomba ha scritto:Comprato oggi quello al 96% ho fatto prima un impacco yogurt+cacao, dopo shampoo esselunga e questo abbondante ma diluito... che dire una bomba! Buon profumo, capelli puliti e morbidi! Lo consiglio: pagato sui 2.25



ste ha scritto:A me non fa impazzire e lo uso normalmente dopo lo shampoo. Come cowash non mi piace



Farfalla.5 ha scritto:Anch'io l'ho provato per il cowash, che è stato fallimentare.
Ma come balsamo doposhampoo è decisamente il mio preferito (sempre tenendo conto il rapporto qualità-prezzo). Lo uso da quando ero in gravidanza, quindi ormai due anni e mezzo fa, sui miei capelli lisci e colorati (lo so, lo so, prima o poi troverò il coraggio di passare all'henné pure io :roll: ) e sono più che soddisfatta.



frapepe ha scritto:Acquistato 1 settimana fa, usato due volte.
Una dopo shampo ed una come cowash.
(trovo solo la versione 96%)

Ha un profumo che mi fa tremare le ginocchia tanto è buono :oops:

Come cowash invece lo trovo un pelo pesante, ma non vorrei aver sciacquato poco io... (anche se... ci sto sempre moooolto attenta a sciacquare bene.) ;)



francylomba ha scritto:sarà Garnier (da bannare :spad:) ma io questo balsamo lo adoro!!



Breath ha scritto:E' soddisfacente vedere un prodotto di questa marca senza petrolio o peggio e i commenti positivi mi hanno invogliato ad acquistarlo!

Edit
Sui capelli ondulati e un po' crespi, quanto tempo minimo e massimo suggerite di tenerlo?

Ri-Edit
Primo uso fallito, capelli molto appesantiti, aspetto quasi unto bagnato.
Prossima volta diminuirò dose e tempo di posa.



buonavita ha scritto:Anche a me a volte capita... in genere quando ne metto un po' di più (anche una lenticchia in più) e sciacquo meno abbondantemente... ma quando "azzecco" la dose e il risciacquo sono morbidissimi e non unti.



pagno74 ha scritto:Visto le recensioni positive l'ho comprato, usato oggi per la prima volta e sono soddisfatta ne basta poco per i miei capelli ricci di media lunghezza, capelli districati e morbidi :)



Lúthien Tinúviel ha scritto:Ho provato questo balsamo... all'inizio non mi trovavo troppo bene, ma dopo qualche uso mi sono abituata e lo adoro!



Greta1987 ha scritto:E dopo un mesetto dal'acquisto (non lo trovavo più :oops: ) provato!
Abituata ormai da un paio d'anni al biofficina al fagiolo, pensavo in una disfatta.
Invece mi sono davvero sutpita della facilità con cui li ho districati...una bella scoperta! Senza neanche lasciarlo in posa.
Però c'è da dire che ne ho messo davvero tanto, avevo fretta e non volevo strapparmi mezza testa. E probabilmente anche per questo motivo il profumo -dolce- è rimasto molto, troppo per i miei gusti.



Shyntae ha scritto:A me ne basta pochissimo in genere (anche perché troppo poi mi appesantisce i capelli), prova a ridurre le dosi ;) Secondo me ti troverai comunque bene, districa tanto comunque a mio avviso! :D



stella.stellina ha scritto:Questo è stato il mio primo balsamo con buon inci, ma a distanza di tempo il flaconcino è ancora lì. Per me è inutilizzabile, ha un profumo nauseante, da tapparsi il naso proprio!! :shock:

Come resa però lo avevo trovato migliore del balsamo fructis puliti e brillanti, questo non rende appiccicosi i capelli e si sciacqua più facilmente :)



ste ha scritto:Siccome ho quasi finito il balsamo spignattato ed erano ormai mesi che non usavo più un balsamo commerciale, oggi mi son detta vediamo di smaltire un po' le scorte... ne ho messo poco e mamma mia, sembra che i capelli siano più sporchi di prima di lavarli!! E l'ho messo solo sulle punte.

Prima di darmi allo spignatto mica mi faceva questo effetto, anzi semmai il contrario e usando dosi mooolto più massicce! spero sia perchè ora i miei capelli sono più sani :mrgreen: :mrgreen:



Maya84 ha scritto:Allora non sono l'unica! Anche a me questo balsamo appesantisce i capelli e li unge... proverò a fare applicazioni lampo, non voglio buttarlo, ma sicuramente non lo ricomprerò mai più...



luisa__ ha scritto:Io non ho i capelli particolarmente crespi ma questo balsamo non me li districa, nè li rende lisci. :?
Non lo ricomprerò.



greenlia84 ha scritto:A me questo balsamo piace. Districa e tiene a bada il crespo.
Ho i capelli lisci e sottili senza troppi problemi, ne basta poco e li lascia morbidi senza appesantirli.
Certo, lo alterno ad altri ma in caso di urgenza secondo me è ok.



mercoledì ha scritto:L'ho usato di recente e a me e' piaciuto, districa e ammorbidisce :)



Giusy San ha scritto:Uso questo balsamo da mesi!! Stupendo davvero!



moniboni83 ha scritto:
mercoledì ha scritto:L'ho usato di recente e a me e' piaciuto, districa e ammorbidisce :)


Concordo in pieno, me ne basta poco e non appesantisce! Giusto l'odore non mi fa proprio impazzire, ma non resta molto sui capelli...



ReginaCattiva ha scritto:Questo è stato il mio primo balsamo con inci verde... i risultati non sono stati per nulla buoni. L'ho riacquistato da poco e ho capito cosa è andato storto la prima volta: ero appena passata all'ecobio e i miei capelli erano ancora filmati. Ora districa discretamente i miei capelli molto lunghi. Il profumo è buono. Non mi lascia i capelli molto morbidi... lo prenderò ancora essendo economico e facilmente reperibile nella grande distribuzione.
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30446
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova


Torna a INCI dei Cosmetici AGGIORNATO con EcoBioControl

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti