di Barbara Righini
online dal 2005

Avène - Eau thermale

Inci verificati con EcoBioControl (EcoBioControl.bio), 17.000 sostanze cosmetiche analizzate da Fabrizio Zago e dal suo super-team, in continuo aggiornamento.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Avène - Eau thermale

Messaggioda Van3ssa » sabato 17 marzo, 2018 10:46

Avène - Eau thermale
Acqua termale spray
Lenitiva, addolcente

Immagine

INCI:
Immagine AQUA
Immagine NITROGEN
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30487
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Avène - Eau thermale

Messaggioda Van3ssa » sabato 17 marzo, 2018 11:19

Sunflower ha scritto:Quest'acqua termale è stata una panacea in tutti i matrimoni estivi cui ho partecipato... quando una poveretta la tirava fuori correvamo tutte a farci dare una rinfrescata!
A parte queste situazioni emergenziali, non so se l'acqua termale possa effettivamente servire nella routine quotidiana... tempo fa ho letto un post in cui Clio diceva di spruzzarsene in faccia appena sveglia, mettersi la crema, poi di nuovo acqua termale, poi crema, poi acqua termale etc. ... sono rimasta così :shock:



rosengarten ha scritto:L'ho usata molto quando causa dermatite non mettevo nulla sul viso e lo lavavo con sola acqua, giusto perche' non mi rimanesse quella calcarea del rubinetto sulla pelle.
Poi l'ho usata per fare assorbire meglio l'olio di enotera e quello di ribes nero, quando ho iniziato a usarli dopo la cura di cortisone.
In quel caso mi e' stata d'aiuto, ma ora non la ricomprerei, preferisco il tonico. :)



Van3ssa ha scritto:Bah... alla fine è acqua... :P



rosengarten ha scritto:Vero, ma ci sono acque termali che hanno effetti benefici sulla pelle (non so se sia il caso di questa, ne' che proprieta' abbia), penso per esempio a Comano, dove si fanno i bagni in acqua termale per alleviare la dermatite atopica. ;)



Van3ssa ha scritto:Sì sì, intendevo che non ci sono attivi specifici particolari. :)



Lellaccia ha scritto:Io non tollero molto i tonici, anche quelli delicati e senza alcool: quelli che ho provato mi lasciavano sempre una leggera patina e a lungo andare la mia pelle si ribellava mostrando rossori e piccole irritazioni. Ho deciso quindi di lasciar perdere il tonico e per lungo tempo dopo aver deterso il viso ho applicato direttamente la crema. A un certo punto pero' ho notato che la mia pelle sembrava un po' spenta e secca, ho pensato allora che ci fosse bisogno di qualcosa di lenitivo e rinfrescante dopo la detersione. Ho voluto provare l'acqua di Avène, sebbene il prezzo non mi sembrasse proprio accettabilissimo.
Non me l'aspettavo ma ho cominciato a vedere dei buoni risultati dopo pochi giorni. Dei piccoli rossori che avevo si sono attenuati visibilmente, la pelle appare come più morbida e fresca. La uso mattina e sera dopo la detersione e prima di applicare la crema o l'olio, mi trovo molto bene. Magari con un buon idrolato mi troverei altrettanto bene, non so perché non ne ho mai provati. A questo punto pero' mi sento di dire che non si tratta di una semplice acqua e che gli effetti benefici ce li ha e come.
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30487
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova


Torna a INCI dei Cosmetici AGGIORNATO con EcoBioControl

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti