di Barbara Righini
online dal 2005

Bioearth - Sun - Crema solare protezione 50+ waterproof

Inci verificati con EcoBioControl (EcoBioControl.bio), 17.000 sostanze cosmetiche analizzate da Fabrizio Zago e dal suo super-team, in continuo aggiornamento.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Bioearth - Sun - Crema solare protezione 50+ waterproof

Messaggioda Van3ssa » sabato 13 gennaio, 2018 15:53

Bioearth - Sun - Crema solare protezione molto alta 50+ waterproof
Indicata per pelli chiare e sensibili per bambini e per chi svolge attività in acqua

Nickel tested.

INCI:
Immagine AQUA
Immagine ISOAMYL COCOATE
Immagine TITANIUM DIOXIDE (MICRO)
or Immagine TITANIUM DIOXIDE (NANO)
Immagine DIETHYLAMINO HYDROXYBENZOYL HEXYL BENZOATE
Immagine GLYCERIN
Immagine ETHYLHEXYL TRIAZONE
Immagine ETHYLHEXYL STEARATE
Immagine BIS-ETHYLHEXYLOXYPHENOL METHOXYPHENYL TRIAZINE
Immagine CETEARYL ALCOHOL
Immagine CETYL ALCOHOL
Immagine SODIUM CETEARYL SULFATE
Immagine CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE
Immagine ARGANIA SPINOSA OIL*
Immagine HELIANTHUS ANNUUS (SUNFLOWER) SEED OIL*
Immagine AVENA SATIVA BRAN EXTRACT*
Immagine CANNABIS SATIVA SEED OIL
Immagine HELICHRYSUM ANGUSTIFOLIUM FLOWER EXTRACT*
Immagine ALOE BARBADENSIS GEL*
Immagine GLUCOSE
Immagine SORBITOL
Immagine TOCOPHERYL ACETATE
Immagine RETINYL PALMITATE
Immagine HYDROLYZED WHEAT PROTEIN
Immagine CAMELLIA SINENSIS LEAF EXTRACT
Immagine SODIUM GLUTAMATE
Immagine UREA
Immagine PANTHENOL
Immagine SODIUM PCA
Immagine LACTIC ACID
Immagine GLYCINE
Immagine POTASSIUM SORBATE
Immagine BENZYL ALCOHOL

*Da agricoltura biologica

PAO: 12M

Quantità: 150 ml
Prezzo: 19,00 €
Dove: SCTS
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30487
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Bioearth - Sun - Crema solare protezione 50+ waterproof

Messaggioda Van3ssa » sabato 13 gennaio, 2018 15:57

scrat ha scritto:Ho utilizzato questo prodotto durante le mie vacanze al mare e la mia pelle ha fatto salti di gioia: no eritema!
Promosso a pieni voti. Si spalma facilmente e non unge!
Ho trovato la MIA crema solare! :clap:



Van3ssa ha scritto:E' davvero waterproof? :oops:



rosengarten ha scritto:Questa e' anche la mia crema solare, pure al marito piace molto e lui odia qualsiasi tipo di crema. :)

Io non la riapplico dopo il bagno e non mi sono mai scottata, c'e' da dire pero' che non sto mai al sole.



Van3ssa ha scritto:Mi ispira molto, anche se per ora ho preso quella non waterproof... :P



scrat ha scritto:ebbene, è quasi arrivato il momento di rifare l'acquisto :D



kikyna86 ha scritto:Acquisto effettuato un paio di settimane fa e prodotto testato un paio di volte (di cui una sotto la canicola nelle ore centrali :shock: ), che dire: ottimo!
Seppur la protezione è molto alta e waterproof si stende con facilità e non lascia le antiestetiche e fastidiose chiazze bianche; ha un profumo molto delicato di limone.
Dopo millanta scottature negli anni passati con prodotti "normali", trovare la soluzione ecobio è fantastico!



raffy71 ha scritto:L'ho usata per il mio bimbo quando aveva due e tre anni con pelle chiara e anche se evito le ore più calde della giornata l'ho trovata perfetta per lui. Facilmente spalmabile non lascia tracce bianche, profumo gradevole. Per sicurezza la rispalmo comunque dopo il bagno dato che si tratta di una pelle delicata non voglio rischiare... in più buono rapporto qualità prezzo visto che mi è durata per due mesi di mare.



Bia ha scritto:
kikyna86 ha scritto:Seppur la protezione è molto alta e waterproof si stende con facilità e non lascia le antiestetiche e fastidiose chiazze bianche; ha un profumo molto delicato di limone.

Vero! :)
Per la mia breve vacanza di fine luglio ero indecisa fra questa crema solare e quella della Tea con filtri fisici (che avrei preferito) con cui si era trovata bene mia madre, ma considerando che io non andavo al mare da ben 6 anni (!) e che il ragazzo che è venuto in vacanza con me mi aveva detto di avere assolutamente bisogno di una protezione 50 per non scottarsi ho dovuto scegliere questa con filtri chimici e anche in versione waterprof in previsione di lunghi bagni.
Ci siamo arrossati un po' tutti e due sulle spalle e io anche sulle braccia (che lui invece aveva già abbronzate), però poi il lieve rossore si è trasformato in una bella abbronzatura e c'è anche da dire che siamo stati in spiaggia nelle ore più calde, che siamo stati tanto in acqua e che dopo il bagno io al massimo riapplicavo il solare solo sul viso. La cosa incredibile è come mi sono abbronzata con praticamente solo 3 giorni di spiaggia!
E' un prodotto che riuserei perché mi è piaciuto e perché all'occorrenza e solo per pochi giorni all'anno un compromesso si può fare :mrgreen:



Shyntae ha scritto:L'ho utilizzata quest'anno e non mi ha fatto impazzire: non la ricomprerei! Di proteggere protegge, anche se io mi sono arrossata lo stesso e mio padre addirittura si è scottato, nonostante lui di carnagione sia più scuro di me e nonostante entrambi siamo stati perlopiù all'ombra (siamo stati al sole giusto una mezzora di passeggiata sul bagnasciuga, e non nelle ore più calde). Il problema è che secondo me invece è piuttosto difficile da spalmare: sarà che sono soltanto 3-4 anni che uso solari ecobio (e mai ne ho usati con soli filtri fisici), ma l'ho trovata comunque un po' un pastone, in specie perché è molto densa e per stenderla bene bisogna andare piano piano con poca crema per volta, altrimenti fa delle inestetiche palline bianche che non vanno via in nessun modo (come quando si ha tanta pelle morta addosso o ci si sta spellando) e si notano anche molto: per metterla su tutto il corpo ci mettevo 15 minuti buoni!
Macchia anche un pochino i vestiti, anche se col lavaggio per fortuna viene via tutto. Insomma, è piuttosto scomodo da utilizzare. Il vantaggio però è che non è appiccicaticcia e si assorbe piuttosto in fretta, e anche io comunque -in quei punti dove non mi sono arrossata- mi sono abbronzata.

Resiste all'acqua effettivamente, ma questo fa anche sì che da lavar via sia un po' più complicato, bisogna insistere un po' in doccia. E comunque al sudore resiste sì e no, nel senso che quando ho sudato molto l'ho sentito proprio un pochino scivolar via dalla pelle, molto meno di altri solari (es Antos), ma comunque poi mi sono arrossata, mentre quando non sudavo molto no rossore.

Per la città mi è piaciuto di più, forse anche perché se ne usa meno e si suda meno, ma ecco per la spiaggia non mi ha convinta del tutto e nei prossimi anni credo piuttosto comprerò lo Spray non waterproof (sempre di Bioearth) o i solari Alga Maris.



rosengarten ha scritto:Ma sai che anche a me quest'anno ha fatto le bricioline bianche? :shock:
Avevo dato la colpa al fatto di averla presa in autunno (anche se lasciata sempre al fresco) e magari era un po' vecchia, ma mi viene il dubbio che sia cambiato l'inci! Devo controllare...



Shyntae ha scritto:Non so se anche io ne ho ricevuta una confezione vecchia (l'ho comprata online un paio di mesi fa), ma non mi sembrava fosse cambiato l'inci. Purtroppo però ho buttato la confezione e non posso verificare! Comunque la cosa delle briciole bianche l'ho trovata davvero fastidiosa, in spiaggia se non stavo attenta a metterla bene e a non ripassare su nessunissima zona si notavano proprio tanto...

P.s. tu guarda che novità, siamo d'accordo anche su questo prodotto? :lol:



rosengarten ha scritto::lol:
Non proprio al 100% :D , io non la trovo un pastone, densa sì, ma spalmabile. :)
Non ho riscontrato nemmeno grossi problemi a toglierla in doccia, dopo l'esperienza con quella della Lavera che era IMPOSSIBILE da lavare via, al confronto mi sembra di non averla neanche messa. :P



Shyntae ha scritto:Beh io come dicevo non ho mai usato solari con soli filtri fisici (se ben ricordo il Lavera lo è, sbaglio?), quindi probabilmente non ho metodi di confronto :) Non è che sia al livello delle paste all'ossido di zinco quanto a spalmabilità ovviamente, solo io l'ho trovata più difficile da spalmare rispetto all'Antos e agli altri solari dal filtro 'misto' che ho provato :) E tra l'altro per lavare via questo ho usato un bagnodoccia molto delicato, quindi è probabilmente per quello che l'ho trovato difficile da levare :)

Comunque non è un cattivo prodotto secondo me, è che personalmente non l'ho trovato proprio gradevolissimo da usare. Poi so che ci sono solari ecobio decisamente peggio sotto questo punto di vista :pirl:



rosengarten ha scritto:Sì le Lavera hanno solo filtri fisici, quella poi era di un paio di anni fa, non so se nel frattempo siano migliorate (non mi sono più azzardata a prenderle :? ).

Il marito ha talmente rognato quest'anno per questa crema, che ho ceduto e gli ho preso uno spray Bilboa (lo so, lo so :spad: ), cercando un po' sul forum mi è sembrata la meno peggio. :|

Il solare rimane sempre l'unico, grosso scoglio per me, per il resto ho sostituito egregiamente tutti i prodotti non ecobio.
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30487
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova


Torna a INCI dei Cosmetici AGGIORNATO con EcoBioControl

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite