di Barbara Righini
online dal 2005

Le Driadi - Argan&Argan - Tonico addolcente viso

Inci verificati con EcoBioControl (EcoBioControl.bio), 17.000 sostanze cosmetiche analizzate da Fabrizio Zago e dal suo super-team, in continuo aggiornamento.

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Le Driadi - Argan&Argan - Tonico addolcente viso

Messaggioda Van3ssa » martedì 26 dicembre, 2017 17:58

Le Driadi - Argan&Argan - Tonico addolcente viso

Immagine

INCI:
Immagine AQUA
Immagine POLYGLYCERYL-4 CAPRATE
Immagine ARGANIA SPINOSA KERNEL OIL*
Immagine PULLULAN
Immagine BETAINE
Immagine LACTIC ACID
Immagine BENZYL ALCOHOL
Immagine SODIUM BENZOATE
Immagine POTASSIUM SORBATE
Immagine PARFUM**

*Ingredienti da agricoltura biologica
**Profumo senza allergeni

99% ingredienti naturali

Vegan OK

Quantità: 200 ml
Prezzo: 9,95 €
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30487
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova

Re: Le Driadi - Argan&Argan - Tonico addolcente viso

Messaggioda Van3ssa » martedì 26 dicembre, 2017 18:02

rosengarten ha scritto:Questo l'ho preso perché sto terminando l'idrolato alla lavanda, mi sembra buono, sulla carta. :)
Purtroppo il flacone non ha il vaporizzatore, quindi sarebbe necessario usare dischetti di cotone o le mani, ma conto di travasarlo nel flaconcino dell'idrolato.

Edit
Lo sto usando da un paio di settimane e non mi dispiace. Niente di straordinario, ma non mi aspetto molto dai tonici, li uso principalmente per "mitigare" un po' l'effetto dell'acqua del risciacquo, che qui è molto calcarea.
Ho notato però che scuotendo il flacone si forma della schiumetta :o , da cosa dipenderà?

silvia88 ha scritto:un'azione astringente delicata

Confermo, è leggermente astringente, ma va bene per la mia pelle mista. :)



silvia88 ha scritto:Una schiumetta che rimane o che dopo poco sparisce? In ogni caso penso sia normale e comunque nulla di preoccupante!
Diverso se invece lascia una schiumetta/scia bianca quando lo applichi...



rosengarten ha scritto:No, no, sul viso non lascia schiuma, si nota solo nel flacone. :) Ma non so quanto duri, perché dopo averlo usato lo ripongo nell'armadietto e non controllo più. :P



Van3ssa ha scritto:La schiumetta dipende dal POLYGLYCERYL-4 CAPRATE che è anche un tensioattivo. ;)



Sunflower ha scritto:@rosen: io semplicemente appoggio il palmo sulla confezione di tonico,la giro per un secondo a testa in giù e col palmo bagnato tampono la faccia, tipo gli uomini nelle pubblicità dei dopobarba :P



rosengarten ha scritto:Buona idea, così risparmi i dischetti di cotone! :)
Io invece l'ho travasato nel falcone con spruzzino di Biofficina Toscana, anche se comunque devo distribuire con le dita.

Van3ssa ha scritto:La schiumetta dipende dal POLYGLYCERYL-4 CAPRATE che è anche un tensioattivo. ;)

Grazie :zib: , aspettavo l'intervento di una spignattatrice esperta, infatti sapevo dei tensioattivi e della glicerina, ma non ne vedevo nell'inci. :boh:



Shyntae ha scritto:Io però allora lo risciacquerei, se è un tensioattivo non è bene lasciarlo sulla pelle, sbaglio? :pirl:



Van3ssa ha scritto:Io concordo, ma non tutti sono d'accordo...



doretta30 ha scritto:Sì, è vero... però a quel punto sto prodotto diventa inutile... in teoria il tonico è fatto per essere assorbito dalla pelle :roll:



Shyntae ha scritto:Motivo per cui io o non uso un tonico o ne uso sempre uno senza tensioattivi :)



doretta30 ha scritto:idem ;) ultimamente uso molto gli idrolati!



rosengarten ha scritto:Ma allora farei meglio a non usarlo? :sniff:
Metterlo per poi sciacquarlo non avrebbe alcun senso, tanto varrebbe buttarlo. :|



Shyntae ha scritto:Magari puoi usarlo come struccante :)



rosengarten ha scritto:Scusate ma sono torda :pirl: , in che senso come struccante?
Per gli occhi uso l'olio di mandorle (e questo sicuramente non toglierebbe un tubo) e per il viso l'Aloeschiuma, non uso struccanti specifici, la spuma toglie tutto. :)
Comunque ho deciso di usarlo con i dischetti di cotone, così non viene proprio assorbito ma è solo, come dire, di passaggio. :P Giusto per non buttarlo... Poi tornerò agli idrolati.
Grazie comunque per i consigli! :fiore:



silvia88 ha scritto:Usarlo come se fosse un'acqua struccante, imbevendo i dischetti di cotone e passandoli sul viso per togliere il trucco. Ecco non sarà lo struccante più efficace del mondo ma almeno per il trucco minerale o un make-up leggero dovrebbe bastare!



Shyntae ha scritto:Esatto, come dice silvia! :) Io però mi strucco sempre in due passaggi, acqua struccante/micellare (o un olio) + latte detergente.



rosengarten ha scritto:Grazie, ho provato ieri! :)
Devo dire che non mi dispiace usarlo così, anche se dopo sento comunque il bisogno di lavare con l'Aloeschiuma, non penso basterebbe sciacquare solo con l'acqua. E' un passaggio in più che non ritengo indispensabile, ma almeno così lo finisco prima. ;)

Edit
Finito anche questo!
Non lo ricomprerò, ma alla fin fine non era male come struccante, grazie ancora dei suggerimenti! ;)
Van3ssa

Mantieni questo forum un luogo civile: segui il Regolamento!
Avatar utente
Van3ssa
BioEcoTalebana
 
Messaggi: 30487
Iscritto il: venerdì 14 settembre, 2007 01:21
Località: Genova


Torna a INCI dei Cosmetici AGGIORNATO con EcoBioControl

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti