Pagina 1 di 2

Alpe Biologica - Balsamo ristrutturante

MessaggioInviato: lunedì 05 gennaio, 2009 21:00
da Vecchia Zia
Alpe Biologica - Balsamo ristrutturante
Capelli sfibrati e sensibilizzati

INCI:
Immagine AQUA / WATER / EAU (solvente)
Immagine CETEARYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante)
Immagine DISTEAROYLETHYL HYDROXYETHYLMONIUM METHOSULFATE (antistatico / condizionante per capelli)
Immagine BUTYROSPERMUM PARKII (SHEA) BUTTER EXTRACT (emolliente)
Immagine PHENOXYETHANOL (conservante)
Immagine BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (condizionante cutaneo / additivo reologico)
Immagine ARGANIA SPINOSA KERNEL OIL (emolliente / condizionante cutaneo)
Immagine HORDEUM VULGARE WAX / SPENT GRAIN WAX (emolliente / assorbente)
Immagine BENZOIC ACID (conservante)
Immagine PARFUM / FRAGRANCE
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine DEHYDROACETIC ACID (conservante)
Immagine LACTIC ACID (agente tampone / umettante)
Immagine SODIUM PHYTATE (chelante / igiene orale)
Immagine ALCOHOL (solvente)
Immagine HYDROLYZED SERICIN (antistatico / condizionante capelli / condizionante cutaneo)
Immagine ETHYLHEXYLGLYCERIN (Conservante, Battericida)
Immagine LINUM ALPINUM FLOWER/LEAF/STEM EXTRACT* (condizionante cutaneo)
Immagine LEONTOPODIUM ALPINUM FLOWER/LEAF EXTRACT (condizionante cutaneo)
Immagine POTASSIUM SORBATE (conservante)

Certificato ICEA

Quantità: 250 ml
Prezzo: 6,90 €
Dove: Upim

A primo acchitto direi "non male": non ha condizionanti schifidi a quanto pare... Peccato per i conservanti gialli, però.

Edit by STAFF

MessaggioInviato: lunedì 05 gennaio, 2009 21:56
da capola
vecchia zia, hai provato?
perché tra un po' finisce il mio triticum e sono un po' terrorizzata dalla prospettiva del tea...

MessaggioInviato: lunedì 05 gennaio, 2009 22:07
da Vecchia Zia
Perchè ti terrorizza il TEA? :shock: Io lo trovo di molto migliore del triticum che mi lascia sempre i capelli opachi...
Comunque non l'ho provato: ormai aspetto sempre il verdetto sull'INCI prima di mettermi qualcosa addosso o in testa! :D

MessaggioInviato: lunedì 05 gennaio, 2009 22:09
da capola
temo un sacco l'effetto paciugo-unto. il triticum per me è una meraviglia ma quello tea mi sembra un po' più carico di olio...

MessaggioInviato: lunedì 05 gennaio, 2009 22:14
da Vecchia Zia
Ma va' che non paciuga!! Lucida che è una meraviglia ma non paciuga proprio per nulla, anzi: li lascia anche più leggeri di come li lascia il triticum!! :D

MessaggioInviato: lunedì 05 gennaio, 2009 22:50
da valent1na
Grande Zia!! Questo sarà il mio prossimo balsamo, qua a Cagliari senza nichel non ce ne sono :?

MessaggioInviato: martedì 06 gennaio, 2009 19:27
da RaelDelMare
Che bello!
C'è anche un balsamo, cosa abbastanza difficile da trovare buona in giro senza ordinare online.
Spero che arrivi presto anche al mioUupim questa linea, così lo compro a mia sorella e ho una linea in più da consigliare ad un'amica di mia zia allergica al nichel.

MessaggioInviato: martedì 06 gennaio, 2009 21:32
da Vecchia Zia
In effetti questo è l'unico balsamo all'esterquat e senza bollini rossi (tipo i maledetti cessori di formaldeide) che ho trovato in vendita non on line, eccetto che per qualche sporadica apparizione del balsamo ON a prezzi allucinanti... :roll: Il resto dei balsami verdi che si trovano in vendita sono tutti senza condizionanti... per me vanno bene lo stesso ma è dura cercare di convertire una neofita con un balsamo che non districa bene... :roll:

MessaggioInviato: mercoledì 07 gennaio, 2009 15:24
da pixel
RaelDelMare ha scritto:Che bello!
C'è anche un balsamo, cosa abbastanza difficile da trovare buona in giro senza ordinare online.


Quanto c'hai ragione... e menomale che da poco ho scoperto (grazie a menina) un negozietto equo e solidale a Prato che tiene l'Officina Naturae... ;)

MessaggioInviato: mercoledì 07 gennaio, 2009 20:31
da Vecchia Zia
Appena provato con il suo shampoo :D
Eccovi la mia recensione:
La consistenza ricorda un po' quella del balsamo ON: nel flacone sembra quasi solido ma una volta "spremuto" fuori è morbido e cremoso. Come il balsamo ON ha la tendenza a "sparire" nei capelli, come se si fosse assorbito. Non so dire se districhi (non ho mai nodi) ma il pettine passava bene. Non credo necessiti di tempi di posa: l'ho tenuto per il tempo necessario a pettinarlo bene e a metterne un po' di più sulle punte. Dopo il risciacquo i capelli danno la stessa sensazione che danno dopo il balsamo TEA e dopo il citrico: un che di "sguiscido" che non ha nulla a che fare con l'unto ma che ricorda i semi di lino appena messi in acqua. Insomma, un che di "mucillaginoso".
Domani vi farò sapere come va: tendo a giudicare i balsami dal giorno dopo il lavaggio da quando ho provato un orrido campioncino della planter's (dopo lo shampoo seta pura e il giorno dopo alghe fritte...)
Il profumo è piacevole e non resta sui capelli (altra cosa importante: l'orrido impacco Seres mi dava il voltastomaco da tanto odoraccio dolciastro-ciprioso lasciava sui capelli)

MessaggioInviato: giovedì 08 gennaio, 2009 01:13
da pixel
Vecchia Zia ha scritto:... un orrido campioncino della planter's (dopo lo shampoo seta pura e il giorno dopo alghe fritte...)


:lol: :lol: Vecchia zia mi fai morire...

Facci sapere anche le sensazioni del giorno dopo, mi raccomando, che se sono positive appena mi capita di andare in centro (Upim lontana :x ) faccio un po' di rifornimento di balsamo... ;)

MessaggioInviato: giovedì 08 gennaio, 2009 18:55
da RaelDelMare
looool
In effetti anch'io giudico shampoo e balsamo dopo qualche giorno, perchè all'inizio possono essere tutti buoni eheh
Rimango in attesa di ulteriori info allora, anche se comunque penso lo farò provare comunque a mia sorella :)

MessaggioInviato: giovedì 08 gennaio, 2009 19:32
da BBC
All'UPIM di Padova sembra non esserci proprio la marca, ho chiesto anche alla commessa...

MessaggioInviato: giovedì 08 gennaio, 2009 19:34
da RaelDelMare
Magari deve ancora arrivare... come qui a Roma :roll:

MessaggioInviato: giovedì 08 gennaio, 2009 19:37
da BBC
O magari non arriverà mai, come sempre qui a Padova :roll:

La commessa mi ha espressamente detto che il nostro UPIM è piccolo rispetto agli altri, quindi molte cose non arrivano.