Pagina 1 di 1

Zuccari - Gel intimo comfort care

MessaggioInviato: martedì 13 novembre, 2012 02:32
da evitap785
Zuccari - Gel intimo comfort care
Gel intimo a pH fisiologico
A base di aloe vera

Indicazioni
E' un dermocosmetico esclusivo che offre un valido aiuto per tutti i problemi derivati dalla secchezza vaginale.
Una formulazione innovativa che si awale delle proprietà umettanti e lenitive di Aloe, camomilla, calendula e salvia. La sinergia di queste piante offre immediato sollievo ad eventuali stimoli irritativi. Questa lubrificazione naturale è in grado di facilitare i rapporti intimi. La presenza addizionale del tea tree oil, dalla marcata attività antisettica e antibatterica, permette una naturale protezione curante la vita quotidiana e nei momenti più delicati, durante il ciclo mestruale, in gravidanza o in menopausa. Gli estratti di cimicifuga racemosa, soia e trifoglio pratense, ricchi in isoflavoni (sostanze vegetali ad attività fitoestrogenica naturale) offrono infine il loro prezioso apporto per il riequilibrio ormonale e per migliorare l'elasticità dei tessuti delle mucose esterne.
I problemi della secchezza vaginale e dei pruriti ricorrenti affliggono una donna su tre. Si tratta di disturbi che si manifestano in conseguenza di variazioni dell’equilibrio ormonale, che possono verificarsi:
• in menopausa;
• in gravidanza;
• subito dopo il parto;
• durante il ciclo mestruale;
• in caso di assunzione di contraccettivi orali.

Proprietà
Le esigenze di coloro che ricercano un prodotto per il comfort intimo sono quindi correlate alle diverse fasce d’età coinvolte. L’estrema delicatezza del problema ha convinto Zuccari ad affrontarlo in modo completo e decisivo: versatile e al tempo stesso efficace, comfort_care possiede infatti tutte le carte in regola per soddisfare ogni necessità. La sua tripla azione si struttura sulla base di esclusive componenti naturali che esplicano un’attività:
• lubrificante per facilitare i rapporti intimi;
• lenitiva per eliminare eventuali arrossamenti ed irritazioni delle mucose esterne;
• regolarizzante per ripristinare il corretto equilibrio ormonale;
• attività lenitiva: aloe, camomilla, calendula, salvia sclarea;
• attività antisettica e antimicotica: tea tree oil.

Modalità d'uso
• Applicare localmente in modo uniforme all'insorgere del disagio.
• Applicare localmente al bisogno per il comfort quotidiano.
• Applicare diffusamente per favorire i rapporti intimi.
• Applicare sulla parte interessata al momento dello stimolo irritativo.

pH= 5.
Ipoallergenico.

INCI:
Immagine ALOE BARBADENSIS (emolliente)
Immagine PROPYLENE GLYCOL (umettante / solvente)
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine ACRYLATES/C10-30 ALKYL ACRYLATE CROSSPOLYMER (filmante)
Immagine SORBITOL (umettante)
Immagine AQUA (WATER) (solvente)
Immagine GLUCOSE (umettante)
Immagine SODIUM GLUTAMATE (additivo biologico)
Immagine UREA (antistatico / umettante)
Immagine LACTIC ACID (agente tampone / umettante)
Immagine CALENDULA OFFICINALIS (emolliente)
Immagine GLYCINE SOJA (vegetale / emolliente, se da agricoltura biologica verde, se OGM rosso)
Immagine TRIFOLIUM PRATENSE (vegetale)
Immagine CHAMOMILLA RECUTITA (emolliente)
Immagine SALVIA SCLAREA (vegetale)
Immagine TRITICUM VULGARE (assorbente / viscosizzante / vegetale / abrasivo / emolliente)
Immagine CIMICIFUGA RACEMOSA (vegetale)
Immagine PANTHENOL (antistatico)
Immagine GLYCINE (antistatico / agente tampone)
Immagine MELALEUCA ALTERNIFOLIA (antibatterico)
Immagine CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante)
Immagine POTASSIUM SORBATE (conservante)
Immagine SODIUM BENZOATE (preservante)
Immagine IODOPROPYNYL BUTYLCARBAMATE (conservante)
Immagine PPG-2 METHYL ETHER (solvente)

Quantità: 80 ml
Prezzo: circa 10,00 €
Dove: Coop

Edit by STAFF

MessaggioInviato: martedì 13 novembre, 2012 10:28
da Lizzy79
Come descrizione mi ispira ma quel PROPYLENE GLICOL al 2° posto :?
Che poi a me da quelle parti irrita il gel d'aloe della Zuccari.
Recensioni?

MessaggioInviato: martedì 13 novembre, 2012 13:38
da Flower
mi pare che qualcuna del forum (non faccio nomi per la privacy ;) ) avesse provato ad applicare in zona il gel d'aloe e fosse rimasta "scottata" dall'esperimento. Un dubbio mi sorge, anzi due:
1) quel salvia sclarea lì cosa sarebbe l'olio essenziale? Perché mi sembrava uno di quelli vietati in gravidanza.
2) mettere spesso un prodotto con il tea tree (anche se ce ne sarà pochissimo) non può a lungo andare interferire con la flora dei paesi bassi ?

MessaggioInviato: martedì 13 novembre, 2012 15:58
da evitap785
Fra l'altro questo non è l'inci che è sulla scatola...

MessaggioInviato: martedì 13 novembre, 2012 19:40
da Shyntae
Flower ha scritto:mi pare che qualcuna del forum (non faccio nomi per la privacy ;) ) avesse provato ad applicare in zona il gel d'aloe e fosse rimasta "scottata" dall'esperimento.


Su questo ci sono reazioni discordanti Flower, altre si trovavano benissimo mi sembra di aver letto