Pagina 1 di 1

Lavera - Sun - Sensitiv - Lip balm SPF10

MessaggioInviato: venerdì 15 luglio, 2011 15:58
da Lidia
Lavera - Sun Sensitiv - Lip balm SPF10
UVA

Protezione bassa di natura minerale.
Subito attivo dopo l’applicazione.

LINK INCI AGGIORNATO

INCI:
Immagine GLYCINE SOJA OIL* (emolliente / profumante / condizionante cutaneo)
Immagine SILICA (abrasivo / assorbente / opacizzante / viscosizzante)
Immagine RICINUS COMMUNIS OIL (emolliente)
Immagine OLEA EUROPAEA OIL* (emolliente / solvente / vegetale)
Immagine TITANIUM DIOXIDE (opacizzante)
Immagine CERA CARNAUBA* (emolliente / filmante)
Immagine SIMMONDSIA CHINENSIS OIL* (emolliente)
Immagine CANDELILLA CERA (emolliente / filmante)
Immagine ZINC OXIDE (additivo)
Immagine BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER* (condizionante cutaneo / additivo reologico)
Immagine PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL* (condizionante cutaneo)
Immagine HELIANTHUS ANNUUS SEED OIL* (emolliente / coprente / condizionante cutaneo)
Immagine ALCOHOL (solvente)
Immagine HIPPOPHAE RHAMNOIDE EXTRACT* (vegetale)
Immagine TOCOPHEROL (antiossidante)
Immagine ASCORBYL PALMITATE (antiossidante / coprente)
Immagine ALOE BARBADENSIS GEL* (emolliente)
Immagine CALENDULA OFFICINALIS EXTRACT* (emolliente)
Immagine AROMA

*Ingredients from certified organic agriculture

Quantità: 4,5 gr
Prezzo: 4,99 €

Lo strato bianco è molto evidente (può andar bene solo in spiaggia) ed è anche difficile da togliere a fine giornata: bisogna proprio strofinare.
Per proteggere protegge, nel senso che le labbra non si screpolano, ma non dà quella piacevole sensazione di labbra morbide che ci si può aspettare.


Edit by STAFF

MessaggioInviato: martedì 19 luglio, 2011 23:17
da Lidia
Però forse il GLYCINE SOJA OIL* potrebbe essere verde, visto che è asteriscato. O sbaglio? :pirl:

MessaggioInviato: mercoledì 20 luglio, 2011 12:33
da Van3ssa
Ne abbiamo già parlato in diversi post, la nostra idea era di lasciarlo del colore di base del biodiz ionario, sapendo che se da Agricoltura biologica, è ok... In modo da non avere la stessa sostanza di diversi colori in diversi post; cosa che rischia di creare confusione...
In ogni caso, rimane aperta l'idea di modificare il colore a seconda delle certificazioni, ma per ora, che siamo in attesa della nuova versione del biodiz ionario, lasciamo tutto com'è...
Per cui qui il glycine soja rimane giallo :)

MessaggioInviato: giovedì 28 luglio, 2011 12:59
da IsabellaBowie
Bocciato!
La patina biancastra è indistruttibile e assolutamente antiestetica... fuori dalla spiaggia non la reggo :cry:

MessaggioInviato: lunedì 23 aprile, 2012 12:26
da Van3ssa
Simonetta ha scritto:Nuovo INCI:
Immagine GLYCINE SOJA OIL* (emolliente / profumante / condizionante cutaneo)
Immagine RICINUS COMMUNIS OIL (emolliente)
Immagine OLEA EUROPAEA OIL* (emolliente / solvente / vegetale)
Immagine SILICA (abrasivo / assorbente / opacizzante / viscosizzante)
Immagine CERA CARNAUBA* (emolliente / filmante)
Immagine CI 77891 (colorante cosmetico)
Immagine CANDELILLA CERA (emolliente / filmante)
Immagine SIMMONDSIA CHINENSIS OIL* (emolliente)
Immagine ZINC OXIDE (Additivo)
Immagine BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER* (condizionante cutaneo / additivo reologico)
Immagine PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL* (condizionante cutaneo)
Immagine HIPPOPHAE RHAMNOIDES EXTRACT* (vegetale)
Immagine HELIANTHUS ANNUUS SEED OIL* (emolliente / coprente / condizionante cutaneo)
Immagine STEARIC ACID (Animal) (Fattore di consistenza)
or Immagine STEARIC ACID (Vegetale) (emulsionante / stabilizzante emulsioni)
Immagine TOCOPHEROL (antiossidante)
Immagine DAUCUS CAROTA EXTRACT (emolliente)
Immagine BETA-CAROTENE (additivo)
Immagine ASCORBYL PALMITATE (antiossidante / coprente)
Immagine ALOE BARBADENSIS EXTRACT (emolliente)
Immagine CALENDULA OFFICINALIS EXTRACT* (emolliente)
Immagine AROMA

*Ingredienti da agricoltura biologica certificata

Vegan

MessaggioInviato: giovedì 26 luglio, 2012 08:47
da deb-bee
Terribile! A parte la patina bianca che vabbé, antiestetica o meno, a me non disturba neanche tanto, visto che lo uso (o dovrei dire "usavo"?) per l'alta montagna e alle marmotte non interessa molto se sono fashion. Il Vero Problema é che secca tantissimo le labbra!!! L'ho usato due giorni di fila e il terzo e quarto giorno piuttosto che spalmarmi di nuovo quella robaccia farinosa mi sono tenuta le labbra secche! Vedo come unica soluzione portarsi appresso anche un lipstick idratante da spalmare dopo aver faticosamente rimosso questo.

MessaggioInviato: giovedì 26 luglio, 2012 09:35
da Lizzy79
Io l'ho preso da usare come contorno occhi in vacanza. Per ora l'ho provato un paio di volte (giro in bicicletta) e mi è piaciuto, non unge e sugli zigomi non si vede la patina, invece come burrocacao no, secca le labbra a lascia la patina.
edit 08/08/12: provato per la prima settimana di montagna. Praticamente sul viso ho usato questo per il contorno occhi, naso e un paio di volte l'ho spalmato in fronte, dove di solito mi scotto, per il resto del viso olio di cocco (ho la pelle chiara ma non sono stata al sole dalle 11 alle 16).
Ottimo :clap: ed economico, mai più senza. Non mi sono scottata e nemmeno arrossata, niente eritemi e abbronzatura dorata :) .
Come burrocacao confermo che è pessimo (mi chiedo chi mai lo ricomprerà a tale uso): labbra secche e patina bianca, alla fine ho ripiegato sul burro di karitè perchè mi si stavano screpolando.