di Barbara Righini
online dal 2005

SCTS J'aloè

Vuoi acquistare da noi? Hai già acquistato e non sai come usare un prodotto? Vuoi gioire per il pacchetto arrivato? Posta qui!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Messaggioda annalaura » mercoledì 11 luglio, 2012 17:05

provato anche io, non mi ha fatto l'effetto di tirare la pelle, come invece mi aspettavo! l'odore non mi piace, ma come dice greta, svanisce subito. come idratazione mi pare funzioni bene :D

io lo avevo preso come valido sostituto di questo, soprattutto per la funzione di cicatrizzante, speriamo di raggiungere lo scopo!
Avatar utente
annalaura
 
Messaggi: 2840
Iscritto il: giovedì 20 gennaio, 2011 20:43
Località: Roma

Messaggioda Jane Lane » giovedì 19 luglio, 2012 00:00

Spero di non prendere spadellate :oops: Non mi ricordo dove (probabilmente proprio qui o sulla descrizione del prodotto) avevo letto che si poteva usare anche in zone molto molto private :P
Mi chiedevo se può essere usato per uno stato irritativo esterno delle parti intime, e se mi confermate che si può usare anche sulle mucose (anche se non internamente) :oops:

Sto impazzendo perché con il caldo ho un'irritazione cutanea che mi causa un notevole prurito, ci sto mettendo aloe pura ma pensavo che j'aloè potesse essere anche meglio :)
- What if I fall?
- Oh, but my darling, what if you fly?


Il mio blog
Avatar utente
Jane Lane
 
Messaggi: 4817
Iscritto il: mercoledì 29 settembre, 2010 12:44
Località: Roma

Messaggioda Luna » giovedì 19 luglio, 2012 00:22

Sempre usato allo scopo :mrgreen:

Ha pure l'acido ialuronico che è cicatrizzante,meglio di così :P
Avatar utente
Luna
 
Messaggi: 3291
Iscritto il: martedì 22 febbraio, 2011 11:48
Località: Roma

Messaggioda annalaura » giovedì 19 luglio, 2012 09:25

jane, prova su una piccola parte magari! io avevo applicato un altro gel d'aloe parecchio tempo fa, sempre per una questione irritativa nelle parti intime e mi aveva fatto bruciare ancora di più, stavo morendo!!! mi sembrava di aver scatenato l'inferno!! per cui, da quel momento, non ho più messo nulla del genere (per altre volte di lievissimo prurito ho applicato un po' di pasta all'ossido di zinco ed è passato tutto in maniera quasi istantanea)
piccolo OT: se in questi giorni hai un bel prurito fastidioso, evita di indossare pantaloni, ma cerca di tenere arieggiata la parte il più possibile! anche le notte, se puoi, dormi libera e felice :mrgreen: (sono consigli che mi diede una ginecologa in un periodo in cui soffrivo di vaginiti e candida cronica) e se il problema è insopportabile, fatti impacchi di camomilla (metti in infusione le bustine con i fiori, aspetti che si raffreddino e poi ci fai gli impacchi, appoggiando le bustine proprio lì :mrgreen: su di me aveva un effetto lenitivo da paura!)
Avatar utente
annalaura
 
Messaggi: 2840
Iscritto il: giovedì 20 gennaio, 2011 20:43
Località: Roma

Messaggioda Greta1987 » giovedì 19 luglio, 2012 15:51

Luna ha scritto:Sempre usato allo scopo :mrgreen:

Ha pure l'acido ialuronico che è cicatrizzante,meglio di così :P

:o
maddaiiii
buono a sapersi!!
me lo sentivo di aver fatto un acquisto azzeccato :D
Avatar utente
Greta1987
 
Messaggi: 8310
Iscritto il: venerdì 10 febbraio, 2012 23:15
Località: Alta Valle Seriana, Bergamo

Messaggioda Jane Lane » venerdì 20 luglio, 2012 12:25

annalaura ha scritto:piccolo OT: se in questi giorni hai un bel prurito fastidioso, evita di indossare pantaloni, ma cerca di tenere arieggiata la parte il più possibile! anche le notte, se puoi, dormi libera e felice :mrgreen:
Lo faccio già :mrgreen: INfatti non sto indossando più neanche pantaloni.

Ottimo l'effetto cicatrizzante, è quello che più mi servirebbe perché ho delle microlesioni che, data la zona, sono piuttosto delicate. Basta. Aggiudicato. Sogno J'aloè da troppo tempo. Cercherò di venirmelo a prendere di persona :mrgreen:
- What if I fall?
- Oh, but my darling, what if you fly?


Il mio blog
Avatar utente
Jane Lane
 
Messaggi: 4817
Iscritto il: mercoledì 29 settembre, 2010 12:44
Località: Roma

Messaggioda mariafra » sabato 21 luglio, 2012 11:16

@Jane Lane
anch'io ho provato a usare J'aloè sulle microlesioni esterne da candida e funziona, ma a volte provoca un po' di bruciore.
Ho provato invece il K'aloè con risultati ancora migliori.
Avatar utente
mariafra
 
Messaggi: 91
Iscritto il: domenica 30 agosto, 2009 18:40

Messaggioda Myself » martedì 24 luglio, 2012 21:56

Anche a me succede di avere sporadicamente qualche irritazione. L'ultima volta che mi è capitato ho fatto un esperimento... A parte il solito gel d'aloe (o j'aloè) che avevo già utilizzato (bruciore iniziale ma dopo pochi istanti grande sollievo) ho utilizzato l'olio di ribes nero miscelandolo al primo...
Probabilmente avrò fatto una grande cavolata (vado ad intuito senza capire molto di chimica & co.) ma posso assicurarvi che il fastidio è scomparso dopo pochissime applicazioni... :shock:
Viva, quindi paradossale.
Avatar utente
Myself
 
Messaggi: 64
Iscritto il: domenica 29 aprile, 2012 20:42
Località: Bari provincia

Messaggioda Greta1987 » giovedì 15 novembre, 2012 13:44

Myself ha scritto:bruciore iniziale ma dopo pochi istanti grande sollievo)

di solito capita così anche a me, ma settimana scorsa il bruciore iniziale si è trasformato in un incendio sfrenato.....
ho dovuto lavarmi e rimanere senza slip tutta la notte......... aiuto..........
ma cos'è l'aloe da far bruciare così?
Il cavallo arabo non è un semplice animale,
è un’unica armonia, quasi una sinfonia di bellezza e forza,
è, insomma, un momumento di perfezione...
Avatar utente
Greta1987
 
Messaggi: 8310
Iscritto il: venerdì 10 febbraio, 2012 23:15
Località: Alta Valle Seriana, Bergamo

Messaggioda marybnv » giovedì 15 novembre, 2012 15:05

Greta1987 ha scritto:ma cos'è l'aloe da far bruciare così?


è un cicatrizzante :)
Non ereditiamo il mondo dai nostri padri, ma lo prendiamo in prestito dai nostri figli..':fiore:'
Avatar utente
marybnv
 
Messaggi: 422
Iscritto il: giovedì 23 giugno, 2011 09:09
Località: Venezia, Padova e Treviso

Messaggioda Greta1987 » giovedì 15 novembre, 2012 16:49

......quindi?
Il cavallo arabo non è un semplice animale,
è un’unica armonia, quasi una sinfonia di bellezza e forza,
è, insomma, un momumento di perfezione...
Avatar utente
Greta1987
 
Messaggi: 8310
Iscritto il: venerdì 10 febbraio, 2012 23:15
Località: Alta Valle Seriana, Bergamo

Messaggioda annalaura » giovedì 15 novembre, 2012 17:06

Ma infatti non capisco come facciate a metterlo a contatto con le mucose vaginali!!!! È normale che bruci, poi potresti avere anche qualche piccolo taglietto esternamente e ecco qua che hai sentito l'inferno!!!!
Hai fatto caso se facendo pipì sentivi del bruciore quando la qualche goccia di pipi passava sulla vagina verso il sedere? perché se sentivi un pochino di bruciore anche con la pipi, può darsi che hai davvero quLche taglietto! A me faceva questo effetto quando mi sono resa conto di avere dei tagli lungo le labbra esterne e altro non era che uno sfogo esterno della candida!
Avatar utente
annalaura
 
Messaggi: 2840
Iscritto il: giovedì 20 gennaio, 2011 20:43
Località: Roma

Messaggioda annalaura » giovedì 15 novembre, 2012 17:08

E aggiungo che in quelle circostanze non mi sarei mai sognata di mettere un gel d'aloe, proprio per non morire di bruciore, ma mettevo la pasta all'ossido di zinco e calendola di weleda!
Avatar utente
annalaura
 
Messaggi: 2840
Iscritto il: giovedì 20 gennaio, 2011 20:43
Località: Roma

Messaggioda Greta1987 » giovedì 15 novembre, 2012 17:16

grazie, terrò conto del consiglio...ho giusto giusto la pasta all'ossido dell'admiranda che non ho ancora avuto modo di usare...

ormai mi ero convinta della multifunzione dell'aloe e avevo letto anche qua che qualcuna si trovava bene, ma evidentemente non è il mio caso!!

quando facevo pipù nesusn dolore, ma sentivo bruciore e prurito a contatto con jeans stretti ecc...
Il cavallo arabo non è un semplice animale,
è un’unica armonia, quasi una sinfonia di bellezza e forza,
è, insomma, un momumento di perfezione...
Avatar utente
Greta1987
 
Messaggi: 8310
Iscritto il: venerdì 10 febbraio, 2012 23:15
Località: Alta Valle Seriana, Bergamo

Messaggioda annalaura » giovedì 15 novembre, 2012 17:23

Come prassi generale per il benessere di tutto il nostro apparato genitale meglio evitare pantaloni stretti e slip in microfibra o con prodotti non traspiranti! Hai fatto bene a dormire senza mutande stanotte, una mia ginecologa diceva sempre che è un toccasana dormire così! E per il giorno usare gonne a tutto spiano così tutto respira meglio!
Avatar utente
annalaura
 
Messaggi: 2840
Iscritto il: giovedì 20 gennaio, 2011 20:43
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Saicosatispalmi negozio online!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite