di Barbara Righini
online dal 2005

robot aspirapolvere

L'angolo del consumatore consapevole. Decrescita, consumo critico, boicottaggio, su tutto ciò che non riguarda la cosmesi.

Moderatori: Van3ssa, Serese, plesea, Letizia, Vera

robot aspirapolvere

Messaggioda gaf81 » lunedì 09 maggio, 2011 15:56

non mi pare di aver visto niente di specifico in giro per il sito...
allora..qualcuna ce l'ha? marca? come si trova?
Quando cado nella disperazione ricordo a me stesso che in tutta la storia la verità e l'amore hanno sempre vinto. Ci sono stati tiranni, ci sono stati assassini, e per un po' sembrano invincibili, ma alla fine crollano. Ricordatelo sempre. Ghandi
Avatar utente
gaf81
 
Messaggi: 4177
Iscritto il: sabato 22 gennaio, 2011 19:52

Re: robot aspirapolvere

Messaggioda meri_nga » lunedì 09 maggio, 2011 16:23

gaf81 ha scritto:non mi pare di aver visto niente di specifico in giro per il sito...
allora..qualcuna ce l'ha? marca? come si trova?


dyson for ever :mrgreen:

costano un botto, ma persino il primissimo acquistato in famiglia (DC08 allergy) aaaaaaanni fa funziona ancora .. e alla grande :P

NB. Io ho pelazzi di cane ovunque da aspirare, quindi i primi che ho scartato sono quelli a sacchetto.. (dovevo aprere un mutuo solo per i ricambi :lol: )

Sara & TP

:o mmm forse intendevi le ciambelle rotanti?
mm non ne ho.. :o non credo mi durerebbero ;)
Meglio una Meri_nga oggi, che la dieta domani
Avatar utente
meri_nga
 
Messaggi: 37
Iscritto il: sabato 22 gennaio, 2011 16:41

Messaggioda gaf81 » lunedì 09 maggio, 2011 16:27

sì quelli che gironzolano da soli.
Precisiamo una cosa...non sostituiscono la pulizia settimanale ma pensavo per tenere a bada polvere e peli (2 cani, di cui uno è un pastore tedesco) durante la settimanaperché lavorando fino alle 19e30 proprio non ce la fo'
Quando cado nella disperazione ricordo a me stesso che in tutta la storia la verità e l'amore hanno sempre vinto. Ci sono stati tiranni, ci sono stati assassini, e per un po' sembrano invincibili, ma alla fine crollano. Ricordatelo sempre. Ghandi
Avatar utente
gaf81
 
Messaggi: 4177
Iscritto il: sabato 22 gennaio, 2011 19:52

Messaggioda annalaura » lunedì 09 maggio, 2011 21:50

Io per qualche mese ho usato il vaporetto polti intelligent, costato la bellezza di 600 euro (regalino della mia mamma!) perchè mi piaceva l'idea di pulire tutto con il vapore e quindi non dover passare lo straccio, quindi zero impatto ambientale perchè pulivo tutto senza prodotti, ma solo con l'acqua e soprattutto che quando lo usavo come aspirapolvere, tutto lo sporco finiva in un recipiente pieno d'acqua e quindi non volava nulla nell'aria e anche nel momento in cui lo svuotavo, non respiravo nulla di ciò che aveva aspirato.

Però questo a discapito della comodità, perchè l'aspirapolvere è a traino e avendo il serbatoio della sporcizia pieno d'acqua (con annessa la robaccia raccolta al suo interno al momento dell'aspirazione) è pesantissimo, e la potenza di aspirazione non mi ha mai convinta al 100%

Quindi, presa da un attimo di follia, ho deciso di acquistare il top della gamma Dyson che c'era in quel momento (qualche mese fa), il DC32 animal PRO, anche questo se non erro pagato 550 euro (sta volta coi soldini miei e del mio amore :D ), ma devo dire che sono molto più soddisfatta: questo modello è specifico per la pulizia degli ambienti in cui ci sono gli animali perchè oltre alla potenza del motore (mi sembra che fosse la più alta della gamma di qualche mese fa), vengono date in dotazione due turbospazzole per tappeti, tappezzeria, cuccia, ecc e altri mille accessori specifici per la pulizia degli ambienti "infestati" ( :D ) di peli.
Anche questo è a traino, ma è molto più meneggevole e leggero!

Altro punto a favore di Dyson è la sua robustezza: anni fa mi ricordo che un promoter fece vedere a me e a mia mamma uno dei primissimi modelli (che lei ancora ha) e invitava tutti noi a saltarci sopra per far vedere la robustezza e la quasi indistrubbibilità dei materiali e devo dire che con quello di mia mamma non ho mai visto nulla di rotto, plastiche durissime, ganci ben fatti, ottimo insomma per la manifattura e qualità dei materiali.

Stessa cosa non posso affatto dire del vaporetto polti intelligent: plastiche scadenti, guarnizioni e ganci rotti nel giro di un mese, il display lcd con mille problemi: segno che, a volte, il made in italy può anche far cagare nonostante il suo prezzo esorbitante :)

Punto a sfavore di dyson è che ovviamente, quando svuoti il recipiente dove finisce la robaccia aspirata, devi fare attenzione perchè non avendo il sacchetto, potresti respirarti tutta quella robaccia, quindi secondo me non è assolutamente adatto a chi soffre di particolari allergie, o perlomeno se uno ne soffre, non dovrebbe di certo occuparsi dello svuotamento del recipiente polveroso! Però mi sento di consigliarlo, secondo me è quasi ai livelli della Folletto.

Questo è il DC32 Animal PRO:
Immagine

e questo è il vaporetto polti intelligent:
Immagine
Avatar utente
annalaura
 
Messaggi: 2920
Iscritto il: giovedì 20 gennaio, 2011 20:43
Località: Roma

Messaggioda trebisonda » lunedì 09 maggio, 2011 23:15

:shock: e che è?unp shattle??
Non banda bene, tottu anda male. E tando como gherramus tott'impare
Avatar utente
trebisonda
 
Messaggi: 8195
Iscritto il: domenica 05 aprile, 2009 11:38
Località: medio campidano

Messaggioda meri_nga » martedì 10 maggio, 2011 07:57

annalaura ha scritto:Punto a sfavore di dyson è che ovviamente, quando svuoti il recipiente


Non sono allergica, ma la sensazione di polvere sulla pelle mi infastidisce veramente molto.
Quando lo svuoto tolgo tutto il blocco, intero, metto la mano dentro un saccone della spazzatura, con l'altra mano "chiudo" il sacco... (con la mano ancora dentro al sacco) e con una mano dentro e una fuori (sacco chiuso) vuoto il recipente. Se era pieno, pieno. Sbatto per bene tutto tolgo la mano (sporca) ma lascio il sacco chiuso prima di togliere il contenitore che poi lavo sotto l'acqua.
Impatto polvere mooooooolto basso :)

A me del polti (ne avevo uno ad acqua... ma il motore non mi è durato molto) non piaceva. dove dovevo metterla l'acqua inzuppata di schifezze? nel wc? non mi ha mai convinto :o avevo paura di intasare tutto.

Sara
Meglio una Meri_nga oggi, che la dieta domani
Avatar utente
meri_nga
 
Messaggi: 37
Iscritto il: sabato 22 gennaio, 2011 16:41

Messaggioda annalaura » martedì 10 maggio, 2011 08:12

meri_nga ha scritto:
annalaura ha scritto:Punto a sfavore di dyson è che ovviamente, quando svuoti il recipiente


Non sono allergica, ma la sensazione di polvere sulla pelle mi infastidisce veramente molto.
Quando lo svuoto tolgo tutto il blocco, intero, metto la mano dentro un saccone della spazzatura, con l'altra mano "chiudo" il sacco... (con la mano ancora dentro al sacco) e con una mano dentro e una fuori (sacco chiuso) vuoto il recipente. Se era pieno, pieno. Sbatto per bene tutto tolgo la mano (sporca) ma lascio il sacco chiuso prima di togliere il contenitore che poi lavo sotto l'acqua.
Impatto polvere mooooooolto basso :)

A me del polti (ne avevo uno ad acqua... ma il motore non mi è durato molto) non piaceva. dove dovevo metterla l'acqua inzuppata di schifezze? nel wc? non mi ha mai convinto :o avevo paura di intasare tutto.

Sara

ciao Sara, per svuotare il dyson faccio la stessa identica cosa che fai tu, però un pochino di polvere risale dal sacco, è innegabile!

Invece per svuotare il polti, mi ero fatta una specie di "colino/passino" che mi filtrava la robaccia, per cui facevo così: mi mettevo sul water, svuotavo il recipiente con l'acqua sporca su questa specie di colino, per cui l'acqua (nera come il carbone :D ) cadeva nel wc, mentre la robaccia solida la tratteneva questo colino e poi la buttavo nell'immondizia. Facevo così perchè avevo la tua stessa perplessità! Però ovviamente questa non la chiamo praticità, ci mettevo più a fare tutti sti preparativi e post-operazioni che a pulire tutta casa!!!!

Cmq polti sta dormendo nell'armadio/dimenticatoio, una volta al mese lo tiro fuori solo per svaporellare la cuccetta (anzi il lettone) di Luna perchè non sempre riesco a lavarlo, specie nella stagione fredda (soprattutto a causa delle sue dimensioni, forse un po' troppo esagerate!! :mrgreen: ), altrimenti ci metterebbe troppo ad asciugare; invece con il vapore si pulisce e si sterilizza!

[piccolo OT] ecco la sua cuccetta:
Immagine
[chiuso OT :mrgreen: ]

Per pulirla solo dai peli, con la mini turbospazzola di dyson ci metto un secondo, tira via tutto, è perfetta (ovviamente la cuccia è di cotone durissimo antiacaro e antiodore, se fosse stata di velluto o microfibra, ci avrei messo cento anni pure con la turbospazzola a levare tutti i peli!); in più col vapore la sterilizzo e quindi viene impeccabile!

però tornando alla scelta, direi senza dubbio dyson e se uno vuole pure sterilizzare, si compra il vaporetto piccolino che fa solo da sterilizzatore e costa mi pare una 60ina di euro, insomma abbordabile!
Avatar utente
annalaura
 
Messaggi: 2920
Iscritto il: giovedì 20 gennaio, 2011 20:43
Località: Roma

Messaggioda rosengarten » martedì 10 maggio, 2011 10:20

OT: alla faccia della cuccetta! :D Ci starei comoda pure io! :P
Avatar utente
rosengarten
 
Messaggi: 10342
Iscritto il: martedì 16 marzo, 2010 12:38
Località: Prov. BZ

Messaggioda annalaura » martedì 10 maggio, 2011 11:52

rosengarten ha scritto:OT: alla faccia della cuccetta! :D Ci starei comoda pure io! :P

ahahaha hai perfettamente ragione! è che all'inizio pensavo che fosse la cuccia adatta ad una quadrupede di 27kg, poi quando l'abbiamo messa in casa e lei ci si è spaparanzata sopra ci siamo resi conto che forse era adatta anche a 3-4 cani di 27kg messi insieme! vabbe, diciamo che sta bella larga la signorina :mrgreen:
Avatar utente
annalaura
 
Messaggi: 2920
Iscritto il: giovedì 20 gennaio, 2011 20:43
Località: Roma

Messaggioda piper » giovedì 12 maggio, 2011 18:27

io ho un dyson che però permette di svuotare il recipiente da sotto diciamo quindi si stacca con un tasto dalla base, e poi si infila in un sacchetto/cestino e si preme un altro tasto, si scuote e poi si aspetta un attimo.

Detto da una che soffre di allergie :D

Io vorrei inventassero la scopa elettrica del dyson ma senza filo. ODIO profondamente quando mi manca mezzo centimetro di stanza e il filo non ci arriva con la scopetta che ho adesso (imetec)!!!
Avatar utente
piper
 
Messaggi: 1876
Iscritto il: lunedì 13 agosto, 2007 09:33

Messaggioda lucilla78 » giovedì 12 maggio, 2011 18:57

piper ha scritto:Io vorrei inventassero la scopa elettrica del dyson ma senza filo. ODIO profondamente quando mi manca mezzo centimetro di stanza e il filo non ci arriva con la scopetta che ho adesso (imetec)!!!


IDEM!!
Io ho il Folletto, è stato un regalo di matrimonio quindi è un modello di tre anni fa, abbiamo dei parenti che li vendono. Detto sinceramente, buono è buono e aspira bene, però non è che mi faccia proprio impazzire del tutto... gli accessori sono tutti scomodi da montare e alla fine io uso sempre la stessa spazzolina univarsale sia per il parquet che per la ceramica. Non parliamo poi di quando attacco il tubo flessibile e decido di aspirare "in alto": 30 kg. di aspirapolvere attaccato al braccio, slogatura spalla e mal di schiena assicurati, praticità zero meno :x
Avatar utente
lucilla78
 
Messaggi: 2010
Iscritto il: lunedì 20 settembre, 2010 11:41
Località: Reggio Emilia

Messaggioda Eve » venerdì 13 maggio, 2011 00:04

Io ho il roomba, proprio quello che gironzola da solo (modello base), acquistato dal mio ragazzo più di due anni fa.

Ovviamente non sostituisce la pulizia settimanale, ma aiuta tantissimo a tenere pulita la casa durante la settimana, come dici tu, soprattutto in caso di presenza di amici a quattro zampe (io ho una micia).

Secondo me è la migliore invenzione dopo la lavatrice: si infila sotto il divano, sotto i mobili, va dappertutto...tu lo accendi, te ne vai a fare le tue cose, poi torni e il pavimento è pulito...

purtroppo da un paio di mesi a questa parte ha cominciato a dare i numeri...si blocca, non funziona più...l'abbiamo smontato e rimontato, pulito e ripulito, niente da fare..e purtroppo la garanzia ormai è scaduta.

dico la verità: non poterlo usare più mi deprime, la differenza in casa si vede eccome :(

p.s. avevamo parlato di questi robottini in un thread aperto da Azahar in cui chiedeva consigli per la casa nuova (scusa ma non ricordo il titolo)
Ever unfolding, ever expanding, ever adventurous and torturous, and never done
Eve
 
Messaggi: 959
Iscritto il: mercoledì 09 gennaio, 2008 15:18

Messaggioda Grondola » venerdì 13 maggio, 2011 07:07

Eve ha scritto:avevamo parlato di questi robottini in un thread aperto da Azahar in cui chiedeva consigli per la casa nuova (scusa ma non ricordo il titolo)


Trovato :)

qui e qui

Il mio ragazzo dice sempre che quando diventeremo ricchi sarà una delle prime cose che acquisterà. Io gli dico "Vedremo, intanto viviamo in un bilocale di 80 mq e il folletto basta e avanza" :mrgreen:
Sono d'accordo con lucilla78: ogni volta che bisogna usare gli accessori del folletto è un lavoraccio e di solito preferisco... ehm... delegare e svignarmela :viaa:
Immagine
Avatar utente
Grondola
 
Messaggi: 91
Iscritto il: martedì 12 aprile, 2011 13:00
Località: Brescia

Messaggioda Jane Lane » venerdì 13 maggio, 2011 10:10

Questo topic sarà mia fine. Io ho un Husky e in tempo di muta (che con il tempo ballerino dell'ultimo anno arriva a durare oltre 4 mesi :cry: ) pulisco la mattina e dopo poche ore è come se non avessi fatto nulla (la quadrupede perde peli a ciuffi). Questo robottino è il mio sogno ma mi sono sempre chiesta se fosse davvero utile!
Ora mi leggo tutti i post a riguardo :elio: (anche se temo di non potermelo permettere...)
- What if I fall?
- Oh, but my darling, what if you fly?


Il mio blog
Avatar utente
Jane Lane
 
Messaggi: 4903
Iscritto il: mercoledì 29 settembre, 2010 12:44
Località: Roma

Messaggioda gaf81 » venerdì 13 maggio, 2011 10:45

mio marito me lo ha appena regalo :elio:
confermo..è utilissimo!!! anche il mio pastore tedesco perde peli a ciuffi (sembra una gallina da spennare) e almeno con questo riesco a tenerli a bada fino alla pulizia settimanale con l'aspirapolvere!!!
Quando cado nella disperazione ricordo a me stesso che in tutta la storia la verità e l'amore hanno sempre vinto. Ci sono stati tiranni, ci sono stati assassini, e per un po' sembrano invincibili, ma alla fine crollano. Ricordatelo sempre. Ghandi
Avatar utente
gaf81
 
Messaggi: 4177
Iscritto il: sabato 22 gennaio, 2011 19:52

Prossimo

Torna a Sai cosa consumi?

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite