SAICOSATISPALMI
di Barbara Righini
online dal 2005

antizanzara in crema

dove piccoli grandi cosmetici fai da te prendono forma!

Moderatori: Letizia, Vera, Van3ssa, Serese, plesea, Tomatina

Messaggioda Lola » giovedì 09 luglio, 2009 18:03

che ne so, scatenare crisi di asma in soggetti predisposti, irritazioni della pelle e arrossamenti, irritazioni sotto forma di eruzioni cutanee.
Con gli olii essenziali nons i scherza, in alte dosi (alta dose significa una fiaschetta non un litro) sono dei veleni, e hanno il simpaticissimo vezzo di penetrare in maniera esagerata e ce li ritroviamo nelle urine.
Io i bambini li terrei lontani da cocktail di questo tipo che ci manca soloc he ci vengano su allergici a tutto perchè li abbiamo bombardati chimicamente da piccoli.
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 913
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Messaggioda liquirizia » giovedì 09 luglio, 2009 18:11

perciò utilizzando ogni giorno cosmetici con all'interno oe, si può anche rischiare di diventare allergici? so che comunque ci si deve sempre andare piano (specie con il tea tree), ma qual'è la soglia oltre la quale non andare?
...a volte esprimo un desiderio e soffio finchè non mi si svuotano testa e cuore...
Avatar utente
liquirizia
 
Messaggi: 1346
Iscritto il: sabato 13 ottobre, 2007 12:19

Messaggioda Lola » giovedì 09 luglio, 2009 19:15

Percentuali basse (ad esempio quelle che normalmente ci sono nelle creme per il viso non fanno danno) e uso non continuativo, e soprattutto variare gli OE che si usano.
Per il tea tree basta che fai una ricerca su internet e vedrai quanta gente si è sensibilizzata e non lo può più usare! E questo è considerato fra gli OE più sicuri e meno sensibilizzanti.
Lola
Avatar utente
Lola
ReginaDegliSpignattatori
 
Messaggi: 913
Iscritto il: giovedì 19 luglio, 2007 10:06

Messaggioda liquirizia » giovedì 09 luglio, 2009 19:41

farò una ricerca, anche se magari in giro non si trovano dati specifici come dosi massime, ecc..
Io nel forum non avevo avvertito questo avvertimento (scusa la ripetizione!) sulla pericolosità degli oe anche in dosi medio-minime, perciò forse sarebbe meglio che stiamo un pò tutte/i più attenti all'utilizzo degli oe...
...a volte esprimo un desiderio e soffio finchè non mi si svuotano testa e cuore...
Avatar utente
liquirizia
 
Messaggi: 1346
Iscritto il: sabato 13 ottobre, 2007 12:19

Messaggioda canghita » venerdì 10 luglio, 2009 10:31

[quote="elsatar"]Sì, zanzariere innanzi tutto,
poi però si esce anche di casa, e per noi "appetiti" la vita è dura ;)
Dimenticavo, se si ha un giardino, è utile mettere una vasca coi pesci rossi, io la sto sperimentando quest'anno ed effettivamente funziona, e paradossalmente più si aumenta la superficie del laghetto (ovviamente con pesci!!!) più si "bonificano" i dintorni.

Elsatar[/quote]

Ecco, questa è un'ottima idea, la vaschetta con i fiori di loto e le ninfee e i pesciolini :woo: . Io l'adoro, progetto anche un giardino d'inverno...perchè all'aperto, se non la proteggi, passa il rapace e si pappa tutto :evil:

Io comunque mi son fatta una cold cream con burro di karitè a cui ho aggiunto o.e. di geranio. Il mio rito prima di andare a dormire é quello di metterne un pò sulle punte dei capelli, sulle mani, sui gomiti e sui talloni....non mi pungono quando dormo.
Ho notato anche che di giorno se ne stanno alla larga se brucio qualche incenso (ora ho arancia e cannella e menta).
Avatar utente
canghita
 
Messaggi: 224
Iscritto il: mercoledì 10 ottobre, 2007 18:15

Messaggioda megalis » sabato 01 agosto, 2009 16:39

Lola ha scritto:Guarda, piuttosto che spruzzarmi addosso cofcktail micidiali di OE dall'effetto inerto preferisco qualche spruzzata di OFF. :P


Io ho provato olio di calendula 2ml con tre gocce di tea e tre di lavanda da usare localmente sulla puntura e pare che funzioni parecchio.
Dici che a lungo andare può dare allergie?
Avatar utente
megalis
 
Messaggi: 35
Iscritto il: martedì 12 maggio, 2009 15:49
Località: Roma

Re: antizanzara in crema

Messaggioda eleonora.sudati » venerdì 21 aprile, 2017 20:48

Scusate per bimbo di 3 mesi cosa si può usare come antizanzare?Ho già la retina da passeggino, ma con la bella stagione in arrivo volevo qualcosa per proteggerlo quando lo tiro fuori dal passeggino
eleonora.sudati
 
Messaggi: 21
Iscritto il: venerdì 21 agosto, 2015 22:44

Re: antizanzara in crema

Messaggioda Biba » mercoledì 14 giugno, 2017 13:03

Per il tea tree basta che fai una ricerca su internet e vedrai quanta gente si è sensibilizzata e non lo può più usare! E questo è considerato fra gli OE più sicuri e meno sensibilizzanti.

Buongiorno :)
Scusate ma quali siti guardate? :eh:
Il tea tree che usate probabilmente è un insieme di molte porcherie!
Il vero tea tree oil o olio essenziale di melaleuca alternifolia è un antimicotico, antimicrobico per eccellenza!!
Lo consiglio per bocca due tre gocce due tre volte il dì inghiottito con un po' di zucchero o con una galletta quando si ha l'influenza, quando si anno i funghi nelle unghie frizionandolo e sulla pelle serenamente se non ci sono predisposizioni particolari contrarie.
In farmacia ne potete trovare in gocce in preparazione galenica...
È un prodotto meraviglioso si usa anche in caso di candidosi.
E preventivamente per le malattie invernali.
È un prodotto che non dovrebbe mai mancare in casa o in borsa da usare all'occorrenza anche su tagli o abrasioni per una buona disinfezione !!
usatelo serenamente :P
Il perdono è una scelta....
( Enright)
Biba
 
Messaggi: 100
Iscritto il: martedì 07 marzo, 2017 14:21
Località: Sarzana (SP)

Re: antizanzara in crema

Messaggioda barbara » mercoledì 21 giugno, 2017 09:58

Biba le proprietà dell'olio di tea tree sono quelle che dici, ma il rischio di sensibilizzazione c'è. Dobbiamo riconoscere che gli o.e. sono un concentrato di sostanze chimiche, vegetali, ma potenti, e che sono altamente allergizzanti. Tutti. L'uso continuativo e frequente può portare a sensibilizzazioni e irritazioni.
Quindi suggerisco la prudenza, sempre.
Tutto per un'unica meraviglia.
Avatar utente
barbara
AmministratriceSuprema
 
Messaggi: 21602
Iscritto il: martedì 17 luglio, 2007 22:07
Località: Pescara

Re: antizanzara in crema

Messaggioda Shyntae » giovedì 22 giugno, 2017 11:52

Barbara, grazie :fiore:

Piccolo ot: L'altro giorno ho visto su un gruppo fb gente consigliare il tea tree per curare ogni tipo di irritazione e/o infezione cutanea, follicolite, bubboni e quant'altro. Mi è salita una tristezza! :|
Essere felici è un nostro dovere.
Avatar utente
Shyntae
 
Messaggi: 9062
Iscritto il: venerdì 18 novembre, 2011 17:39

Re: antizanzara in crema

Messaggioda Biba » giovedì 22 giugno, 2017 15:15

:) scentificamente nel campo immunologico a livello nutrizionale questa fase è già stata comprovata con ottimi risultati :)
Nonostante siano state spesso portate avanti battaglie di discutibile utilità nel contrastarne l'utilizzo (come spesso succede, quando si sia davanti a qualcosa che funziona bene e non è di appannaggio delle case farmaceutiche)... cito testualmente alcuni "ricercatori sul campo" :)
Nel caso volete più informazioni ;) questo il sito ufficiale ( www.eurosalus.com) ....
Vi piacerà :D
Spero di non aver trasgredito nessuna regola :) e mi scuso per aver invaso le interpretazioni della vostra realtà .... la mia è deformazione professionale :) :)
Il perdono è una scelta....
( Enright)
Biba
 
Messaggi: 100
Iscritto il: martedì 07 marzo, 2017 14:21
Località: Sarzana (SP)

Precedente

Torna a l'angolo dello SPIGNATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite